lacomics.org
postyourgirls.webcam
12/10/15

La riabilitazione della CO2: un link prezioso

Un link prezioso che dice la verità sul diavolo dei tempi moderni: la CO2. La visione deleteria di uno dei composti più utili alla vita è analizzata e completamente ribaltata. Diamo a Cesare quel che è di Cesare...

L'abbiamo detto migliaia di volte: etichettare la CO2 come inquinante o nemico dell'uomo è un errore madornale che deriva solo dall'ignoranza di chi recepisce in silenzio ciò con cui gli vengono costantemente massacrate le orecchie. Alla fine è costretto a credere a una conclusione completamente falsa. Il vero inquinante è e rimane l'ignoranza e la scelta di non voler sapere e di farsi imbonire dai media: soluzione molto più semplice per un cervello che non vuole lavorare.

Finché lo dico io, però, rimane una goccia in un oceano. Molto meglio se lo dice addirittura un membro dell'IPCC che, accortosi della falsità dei modelli proposti a raffica e basati su poche certezze e moltissime illazioni, ha deciso di uscirne. Sto parlando di Indur M. Goklany che ha scritto un prezioso manuale, scientificamente divulgativo, che cerca di "riabilitare" la CO2 e i suoi effetti sul pianeta e sull'uomo stesso.

Goklany fa oggi parte del GPWF (Global Warming Policy Foundation) un gruppo di fisici, di economisti, di climatologi, ecc. che cercano costantemente di riportare la verità sulla problematica del GW e di come venga affrontata dai politici e dai media (sapientemente diretti allo scopo più utile ai governi).

La validità dello scritto è avvalorata dalle parole di introduzione di un fisico famosissimo e di rinomanza indiscutibile: Freeman Dayson.

Non posso certo tradurre tutto il testo, ma pubblico volentieri il link, estremamente utile e inaspettato per chi non sa, ma vuole sapere.

http://www.thegwpf.org/content/uploads/2015/10/benefits1.pdf

 

La riabilitazione della CO2 continua QUI...

 

5 commenti

  1. Mario Fiori

    Ottima notizia Enzo che ci sia un'altra sigla che dia la sua, non solo il noto IPCC. Adesso devono lavorare e confrontarsi apertamente ed a "spada tratta" e si devono vedere i risultati e , soprattutto, li si devono pubblicamente confrontare e ...vinca il migliore ma senza manipolazioni mediatiche o di marketing.

  2. Daniela

    Ho letto l'introduzione e sono rimasta a bocca aperta!
    Anch'io sono convinta che molti problemi della società moderna derivino dal disallineamento tra evoluzione sociale (troppo veloce) ed evoluzione biologica (troppo lenta); se poi, alla necessità evolutiva di fare gruppo andiamo a sommare la "necessità involutiva" di mantenere privilegi e soldi, allora si spiega facilmente la lunga vita del GW!

    Fortuna che le mutazioni genetiche casuali fanno sì che continuino a nascere ancora alcuni Scienziati veri e, sono certa, prima o poi avranno la meglio.
    Non dimentichiamoci che anche Galileo ha rischiato di finire sul rogo, ma alla fine ha vinto! :)

  3. Alberto

    Direi che la Verità "non vince", ma semplicemente "è".
    Sono gli interessi di ciascuno che la penalizzano.
    Speriamo che gli uomini siano sempre più degni di proclamarla apertamente.

  4. Daniela

    Sono d'accordo, Alberto, grazie per avermi corretto! :-D

  5. Supermagoalex

    E' emblematico quello che dice riguardo all'innalzamento degli oceani, il cui livello è cresciuto di 120 metri negli ultimi 20.000 anni, ma negli ultimi anni sta rallentando (ed invece, se fosse causato dalle attività dell'uomo, avrebbe dovuto avere un'impennata).

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

bactrim for sale rx canadianonpharmacy

Who makes the best rolex replica watches? the best 2020 rolex website watches

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net