Giu 26

QUIZ per i novizi dell’Universo: le lune di Giove vanno a zonzo*

Quasi tutti coloro che hanno visto i quattro grandi satelliti di Giove con un semplice binocolo o con un  costosissimo telescopio ultra tecnologico sanno benissimo che le lune scoperte da Galileo si mostrano quasi perfettamente allineate. Però...

In altre parole, quando si guardano sembrano proprio delle palline allineate rispetto a Giove, come mostrato in Fig. 1

Figura 1
Figura 1

La sonda Juno sta per raggiungere Giove per studiarne le aurore, sfiorando con grandi rischi gli strati più alti della sua atmosfera. Ancora pochi giorni…ma, intanto, sta inviando foto del sistema dei satelliti maggiori. Eccone una molto bella in Fig. 2.

Figura 2
Figura 2

Però, però … c’è qualcosa che non va! I satelliti vanno, ognuno, per i fatti propri… dov’è finito l’allineamento? Si sono staccati da Giove per paura della sonda spaziale? O che altro gioco di prestigio è stato fatto? Se avete capito, cercate di aggiungere qualcosa alla foto per farci scoprire il mistero.

Soluzione QUI

10 commenti

  1. Luigino

    È una foto ripresa dall'alto.

  2. Seba

    Una foto scattata da un altro punto di vista rispetto al nostro direi

  3. è proprio così... basta lasciare il piano orbitale... :wink:

  4. Pippo

    Se fotografiamo il sistema di Giove e dei satelliti in diversi istanti di tempo , da un punto posto, per ipotesi, sul piano orbitale , quindi più o meno "di taglio" come nella prima foto , vedremo che i satelliti rimangono , grosso modo, sul piano orbitale, ma occupando posizioni relative nel tempo sempre diverse. Quasi quasi non ci capiamo nulla, sembra un moto disordinato , non soggetto ad alcuna legge...

    Se invece fotografiamo lo stesso sistema da un punto posto al di sopra del piano orbitale , che supponiamo si trovi su una retta perpendicolare al piano stesso e passante per Giove, vedremo i 4 satelliti descrivere delle orbite chiuse ( nel senso che nessuno di loro scappa via per sempre, sono sempre legati a Giove ) , e questi moti sono regolati da leggi matematiche ben precise…..

    Sono le stesse leggi che regolano il moto dei pianeti intorno al Sole .

  5. caro Pippo,

    ti ringrazio per la perfetta spiegazione  :-P

    Riguardo alla frase : "Quasi quasi non ci capiamo nulla, sembra un moto disordinato , non soggetto ad alcuna legge" non posso che aggiungere che questa perplessità non ha vietato a Galileo (dopo poco tempo) di arrivare alla giusta conclusione  :mrgreen:

  6. Pippo

    Caro Enzo,

    vorrei, come lo vorresti tu immagino, che qualcuno scrivesse quelle leggi a cui ho fatto cenno !

    O ne hai già parlato ?

  7. Beh Pippo,

    della legge di Newton e del moto orbitale ne abbiamo parlato a iosa... a tutti i livelli. Ultimamente ho presentato il passaggio dalla legge di Newton alle tre leggi di Keplero... Trovi gli articoli cercando da Newton a Keplero (tra poco li raggrupperò e li metterò negli approfondimenti...).

    Sai, al di là delle news più importanti (a mio modesto parere), lo scopo del blog è proprio quello di descrivere i fenomeni e le leggi più importanti della fisica e dell'astrofisica (MQ compresa), cercando di restare a un livello divulgativo (a costo di commettere qualche piccolo errore veniale - ma lo dico sempre).

  8. caro Pippo,

    forse ti può interessare anche questo articolo sui satelliti di Giove...

    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it/2014/11/19/i-corpi-celesti-giocano-a-nascondino/

    ciao!

  9. Pippo

    Bell'articolo! Ho iniziato a leggerlo, ma mi ci vorranno dei giorni per completare la lettura !  :mrgreen:

  10. caro Pippo, chi va piano va sano e va lontano... :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.