Ott 25

La sfera celeste e i sistemi di coordinate. 4: il terzo sistema *

Figura 11

Passiamo al terzo sistema, quello che definisce in modo univoco il nome e il cognome delle stelle, uguale per tutti i luoghi e in ogni istante. Le sue coordinate sono quelle che si usano normalmente nei cataloghi stellari.

Ott 25

I tokamak e l’energia pulita: la vogliamo davvero? **

L’interno del tokamak Alcator C-Mod del MIT di Boston (chiuso a settembre…) che ha recentemente ottenuto il record di pressione raggiunta. Fonte: Bob Mumgaard/Plasma Science and Fusion Center.

La soluzione ottimale per ottenere energia pulita a costi molto bassi ha una soluzione ovvia: imitare la Natura. Sfruttare l’energia solare come fanno le piante è già un enorme passo in avanti, ma ancora meglio sarebbe imitare direttamente il Sole. Stiamo parlando di fusione nucleare controllata che, malgrado abbia molti detrattori per motivi economici, sta lentamente progredendo. In questi giorni è stato ottenuto un notevole risultato e vale la pena parlarne un po’.

Ott 24

!!! Noi l’avevamo sospettato da tempo… l’energia oscura sembra schiarirsi **

Il meccanismo di scambio di massa che porta a una supernova di tipo Ia potrebbe non essere unico e potrebbe non portare a soluzioni veramente identiche...

Ebbene sì, qualcuno ha detto finalmente che il re potrebbe essere nudo. Magari ha torto, ma almeno si è ribellato a una specie di monotona cantilena che si deve ormai accettare a tutti i costi, senza nemmeno poter suggerire alternative. L’Universo sembra che non acceleri affatto e che si possa vivere senza energia oscura…

Ott 23

Universo osservabile e velocità della luce per … tutti *

Figura 6

Ne abbiamo già parlato qua e là, ma penso valga la pena, per molti dei meno esperti, riassumere le idee in modo estremamente divulgativo. In particolare, la ragione è che tra non molto i nostri amici Astericcio & co. ne avranno a che fare, attraverso un colloquio che sembrerebbe del tutto estraneo all’argomento. Ma non voglio anticipare niente, dato che i nostri amici una ne pensano e cento ne fanno.

Ott 23

La Maga dei Numeri - 1° puntata

numeri

Mi chiamo Valentina, ho 17 anni, frequento il quarto anno del liceo scientifico e mi diverto a giocare con i numeri… mi diverto talmente tanto che, a volte, la mia testa ci gioca da sola senza che me ne renda conto finché, all’improvviso, si decide a far giocare anche me e mi “appaiono” davanti agli occhi delle regole o delle espressioni fino a quel momento sconosciute (almeno per me). Avete voglia di conoscerne qualcuna?

Ott 22

Un nuovo cratere su Marte

Questa  volta il lander è stato ritrovato subito, ma in condizioni non certo ideali. Nell'immagine si vedono sia il paracadute che il piccolo cratere creato dalla sonda Schiapparelli. Fonte: NASA/JPL-Caltech/MSSS

Prendiamola così... all'Italia piace lanciare costosi aggeggi tecnologici per creare nuovi crateri sui corpi planetari: prima una cometa, adesso addirittura Marte. Nessuno mette in dubbio che non siamo imprese facili, ma farle passare per successi, e non per fallimenti, comincia a stufare...

Ott 20

Le poesie di Vin-Census: L'EMOZIONE NON HA VOCE

cervello 1

Questa poesia è stata ricavata dal racconto "L'emozione non ha voce" semplicemente ritagliandone alcune frasi ed inserendo tra loro opportune pause. Il racconto è un invito a non perdere mai la speranza perché, a volte, eventi tanto improbabili quanto insperati possono donare o restituire la gioia di vivere.

Ott 17

I Racconti di Vin-Census: ENERGIA PULITA

fusione-fredda-schema

Nel 1989 due stimati chimici americani Martin Fleischmann e Stanley Pons annunciarono di aver innescato possibili reazioni di fusione nucleare a temperatura ambiente. Da allora nessuno è riuscito né ad elaborare una teoria valida su come questo tipo di reazioni potrebbe avvenire, né a riprodurre in modo convincente i loro risultati. D'altra parte questa sarebbe una fonte di energia non solo molto pulita, ma anche molto economica, quindi potrebbero non esserci sufficienti motivazioni per portarne avanti la ricerca. Ma dove non arriva l'interesse degli uomini, può arrivare la fantasia di Vin-Census...

Ott 16

Un nuovo argomento:Prerequisiti sulle matematiche pure

Sta per finire il viaggio nel paradiso di Cantor, mancano pochi articoli per la conclusione .Per cui sto già pensando a dei nuovi argomenti molto interessanti che riguardano la matematica (se si può dire) moderna. Se con Cantor ce la siamo cavata con poche nozioni sugli insiemi, introducendo di volta in volta concetti che bene o […]

Ott 13

L'Eclissi di Sole continua all'osservatorio Reale di Greenwich

_dsc9610-eclissi-totale-firma

Questo è stato un anno molto fortunato per me, tutto è cominciato quando ho deciso di partire per l'eclissi di Sole in Indonesia. Ho già raccontato del mio viaggio e delle stupende emozioni che mi ha regalato Qui , ma mai avrei immaginato che tutto questo mi avrebbe portato anche all'Osservatorio Reale di Greenwich. La […]

Ott 13

Si vive più a lungo con due stelle ? *

La fantastica visione che si avrebbe da un pianeta che sta migrando verso zone più sicure mentre la stella doppia ha iniziato il suo lavoro di scambio di materia. Fonte: Jon Lomberg

Proprio ieri abbiamo parlato di un sistema doppio molto agitato, i cui le due stelle hanno scelto di formare un disco planetario ciascuna e uno in comune (non si sa mai…). Oggi parliamo, invece, della vita di un pianeta che ha avuto la sfortuna (apparente) di formarsi troppo vicino alla sua mamma. E se fossero due, potrebbe essere meglio?

Ott 12

Guerra e Pace (stellare) *

La doppia osservata recentemente da ALMA. Si notano tre dischi proto planetari, ciascuno con un orientamento diverso. Il colore blu è relativo a gas che viene verso di noi, quello rosso a gas che si allontana. L’orientamento dei dischi è indicato dalle linee tratteggiate. Una guerra che sembra finita in una pace duratura che farà impazzire gli stuiosi. Meno male che noi conosciamo bene ALMA… Fonte: Credit: Christian Brinch, NBI, KU

Quando leggerete la storia sui media troverete parole come instabilità e turbolenza… insomma, una disperata ricerca di un nome tecnico per un fenomeno a dir poco incomprensibile. Dato che c’è di mezzo il solito ALMA, e ormai siamo diventati amici, possiamo raccontare (in silenzio) la vera storia… a cui nessuno vorrà credere.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128