Dic 30

Leggi l’Infinito teatro del Cosmo? Per te è vietato l’ingresso!

Sembra quasi una barzelletta, ma è quanto è accaduto a qualcuno, che cliccando su qualche vecchio link presente nei miei articoli, vedeva apparire una strana scritta a firma “Lo Staff di Astronomia.com”. La ragione era una mia vecchia collaborazione con quel sito, venuta a rompersi dopo lo spostamento delle sue attenzioni verso un tipo di astrofilia che mi è subito apparsa ben lontana dal mio spirito di divulgazione scientifica, privo di qualsiasi aggancio commerciale.

editto

Questa strana e ambigua scritta è apparsa nei giorni scorsi a chi cliccava sui collegamenti a miei vecchi articoli su Astronomia.com, inseriti negli articoli presenti in questo Circolo (principalmente in quelli del primo periodo 2013-2014, dopodiché fortunatamente ho smesso di inserirli). In questi giorni abbiamo eliminato tutti i link “incriminati” e sostituiti quasi tutti con altri equivalenti e interni al nostro blog. Tuttavia non possiamo escludere che qualcuno sia rimasto, se doveste trovarli, cari lettori, vi chiediamo la cortesia di segnalarcelo con un commento all’articolo in questione o tramite il nostro modulo di contatto. Grazie!

Adesso, viene vietato il link ai miei articoli, ma se li tengono ben stretti tutti i quasi mille da me scritti per quel sito in vari anni, malgrado li abbia invitati a eliminarli dal loro sito, in quanto hanno proprio bloccato la possibilità di andare a leggerli provenendo dal nostro.

Una cosa apparentemente assurda (anche se legalmente corretta). Per noi è vietato andare a leggere i MIEI articoli (a meno che non si entri direttamente nel loro sito senza arrivarci tramite il nostro), ma loro si guardano bene dal cancellarli!!

Questa è la lettera che ho inviato attraverso il modulo dei contatti di Astronomia.com e che NON HA RICEVUTO alcuna risposta. Paura di perdere i miei articoli e anche un po’ di maleducazione:

 

Caro Sig. Staff di Astronomia.com,

 preso atto con un po’ di sbalordimento e una piccola dose di  ilarità del divieto informatico con il quale vietate  di visitare il vostro prezioso sito a chi proviene dall’InfinitoTeatrodelCosmo e valutando che ciò si riferisca soprattutto a chi usufruisce dei link ai miei articoli, CHIEDO, con buona dose di fermezza, che eliminiate del tutto il mio nome tra gli autori di Astronomia.com e, soprattutto, che eliminate TUTTI gli articoli scritti da me e che ancora lasciate in bella mostra. Se devono essere vietati… che vietati siano per sempre.

 Se eseguirete questa richiesta, che d’altra parte segue proprio lo scopo che avete già imposto in rete con il vostro divieto, farò a meno di rendere ancora più plateale la mia richiesta di sparire, insieme agli articoli scritti da me, da Astronomia.com.

 Mi spiace, ma vista l’evoluzione del vostro forum e il sistema brutale di copia-incolla utilizzato nelle news, reputo qualsiasi segnale di ex collaborazione molto deleterio per la mia reputazione scientifica.

 Aspettandomi un riscontro positivo, porgo i miei più sinceri auguri di Buone Feste…

 Vincenzo Zappalà

Professore Ordinario di Astrofisica

 

Ringrazio comunque il sig. Staff di Astronomia.com di avermi fornito l’occasione per dare finalmente un taglio definitivo a questo cordone ombelicale, sperando che anche lui senta il bisogno di farlo, onorando la mia richiesta ed eliminando dal suo sito ogni mio articolo, nonché ogni riferimento alla mia vecchia collaborazione.

Anno nuovo vita nuova?

9 commenti

  1. Arturo Lorenzo

    Trovo abbastanza puerile questa loro scelta. I link moriranno lì ? Basta fare copia&incolla del link direttamente nella barra indirizzi del browser e il link funziona tranquillamente.

    Come , ad esempio, con quello presente nell'articolo:

    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it/2017/11/19/re-sempre-piu-nudo-italia-pesci-abboccano-meglio/

    Facendo click su "commenti" nella frase "Eccovi un esempio perfetto nei commenti tratti da un sito che ben conosciamo…" compare l'avviso in questione. Ma lo si aggira subito come sopra.

    Mah.

     

     

  2. Daniela

    Grazie per la segnalazione, Arturo, ho provveduto a sostituire quel link!

    E' chiaro che l'azione nei confronti di questo blog e di chi lo frequenta è solo dimostrativa... se davvero volessero tagliare i ponti e avessero un minimo di coerenza e buon gusto, oltre che educazione, onorerebbero la richiesta di Enzo. Invece tutti i suoi articoli sono ancora lì: non ci pensano nemmeno a perdere le migliaia di clic che quei "vecchi" articoli sicuramente ancora portano!

    In un certo senso fa comodo anche a noi perché chi incontra ed apprezza lo stile di Enzo su quel sito, non fatica molto a ritrovarlo qui... la differenza è che noi siamo pronti a perdere i potenziali contatti provenienti da quel sito, a loro, invece, evidentemente il nome "Zappalà" fa ancora molto comodo e hanno (legittimamente) intenzione di continuare a sfruttarlo.

    :wink:

     

     

  3. STEFANO SIMONI

    Carissimo (Ex) Professore Ordinario di Astrofisica,
    il blocco "simbolico" che abbiamo inserito sui link provenienti dal blog l'Infinito Teatro del Cosmo (blog che tra l'altro ha creato e finanziato il sottoscritto, proprio per la stima che "nutrivo" nei suoi confronti, altrimenti sarebbe rimasto con un pugno di mosche in mano), è stata la contromisura agli innumerevoli articoli pubblicati con il solo scopo di accusare di disinformazione il nostro Forum, e coloro che vi scrivono. E si tratta di attacchi verso comuni utenti, non verso lo Staff, il che è ancora peggio! Esempi? Sono ancora in bella vista su questo blog:

    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it/2017/11/19/re-sempre-piu-nudo-italia-pesci-abboccano-meglio/
    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it/2016/10/07/cio-che-si-legge-mi-da-ragione/
    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it/2016/11/07/qual-e-il-vero-paradosso-dei-gemelli/

    Gli ultimi link verso il nostro sito sono tutti sulla falsa riga di quelli appena esposti. Ecco il perchè ufficiale del blocco (ovviamente non posso distinguere link buoni da link cattivi, per cui vi rientrano tutti i link ad Astronomia.com), non certo per interrompere i link agli articoli che ha pubblicato da Noi. Ma non prendiamoci in giro. Sono anni ormai che qui non viene più pubblicato un link diretto ad un Suo articolo su Astronomia.com. Qui, ormai, i link verso Astronomia.com (solo verso il suo Forum!) provengono da articoli montati sul commento di un singolo e ignaro utente. Roba da seduta psichiatrica...

    La "colpa" dello Staff è che nessuno di noi è un EX di qualcosa, e siamo tutti impegnati col nostro lavoro (ebbene si, io ho un lavoro, gli agganci commerciali che millanta sono quattro soldi che mi ripagano il Server dedicato, e nemmeno sempre) e le nostre famiglie, per poter correggere tempestivamente tutto. Non è certo mancanza di preparazione da parte nostra, dato che ricordo anche collaborazioni a 4 mani nella stesura di temi delicati come la Meccanica Quantistica.

    Questo, si traduce in un particolare e immotivato accanimento verso Astronomia.com (chissà perchè), altrimenti dovrebbe applicare lo stesso modus operandi a 360°, e fare lo stesso con i terrapiattisti che trova su Facebook o con i "giacobbiani" di Focus. Ah no, aspetta! ora che ci penso, media INAF condivide con noi il Suo astio! Però... a parte che lì si tratta di "giornalisti" (ed avrebbe anche un senso, rispetto al fare leva su un pincopallino qualunque) , non sarà che il filo che ci lega in qualche modo è che Zappalà ha collaborato con entrambi?

    Per quanto riguarda la richiesta di cancellazione di nome e articoli, riporto un estratto della pagina del nostro Copyright (online dall'8 Marzo 2007 e linkata a fondo pagina su tutto il sito): "Stefano Simoni rappresenta legalmente il portale Astronomia.com in veste di amministratore unico. I contenuti pubblicati sul portale Astronomia.com sono da intendersi proprietà del sito stesso. Chi scrive su questo Portale, accetta implicitamente tale assunto."

    Pertanto, è mia FERMA intenzione NON rimuovere nulla. Primo, perchè i contenuti sono stati scritti per Astronomia.com e per gli utenti di Astronomia.com, gli stessi che stimolavano la Sua creatività e che ancora la seguono. Secondo, perchè su quasi tutti gli articoli vi è stata interazione proprio con gli utenti (il che, li rende ancora più legati ad Astronomia.com), e rimuoverli significherebbe lasciare centinaia di post orfani e tronchi. Terzo, non vedo perchè rimuovere un contenuto che per me è sempre stato l'eccellenza.

    Considero questo post come ultima nostra risposta. Eventuali altri contatti verranno ignorati.
    In bocca al lupo per i futuri sviluppi del Blog.
    Stefano Simoni

    ps: per noi il cordone ombelicale è stato già tagliato da ANNI. E di certo i membri del nostro Staff non vengono a scrivere qui sotto falso nome, come vediamo accadere su Astronomia.com. E parlate di coerenza e di buongusto. Vero Daniela? O preferisci essere chiamata Monica come fai da noi? Sai com'è, non ci vuole molto a incrociare due dati...

    ps2: il copia-incolla della mail è venuto male... un pezzo nel mezzo è stato "accidentalmente" rimosso! Lo metto io per completezza: "...farò a meno di rendere ancora più plateale la mia richiesta di sparire, insieme agli articoli scritti da me, da Astronomia.com. Vi concederei, comunque, il diritto di inserire dei link dal vostro al nostro sito per tutti i testi scientifici che potrebbero interessare i vostri lettori.
    "Com'è buono Lei!" Quindi, se non mi sfugge nulla, io dovrei indirizzare i nostri lettori verso lo stesso sito che li prende a pesci in faccia a loro insaputa. Ci penso su, dai!

    Nel frattempo, però, riecheggia nella mia mente una frase appena letta: "la differenza è che noi siamo pronti a perdere i potenziali contatti provenienti da quel sito".

    ps3: Grazie Arturo Lorenzo. Intuizione geniale!  :roll:

  4. Arturo Lorenzo

    ps4: la battuta dell'ultima frase potevi risparmiartela.   :mrgreen:

     

     

  5. Mi chiedo... si perde veramente la qualifica di professore una volta in pensione? I nostri governanti si tengono ben stretti il titolo di presidente, direttore, avvocato, ecc., ecc....

    Continuate a non correggere gli errori marchiani che compaiono nel forum o negli articoli dei "vostri" esperti in meccanica celeste (sapete almeno che cosa è... :mrgreen: ) e il vostro lavoro di divulgazione, basato sul copia incolla (ma firmato come se chi lo riporta fosse un autore  :mrgreen: ) e sul silenzio, sarà veramente all'altezza dell'istruzione odierna, stile facebook o similia... Magari affidatevi, ogni tanto, a quella palla di vetro magica che è Celestia... :mrgreen:

    Insomma, il caro "ex" vi fa ancora molto comodo...  :roll:

  6. Daniela

    Vero, Stefano!

    L'ho fatto e lo rifarei, visto che Monica è riuscita a farvi correggere il tiro su alcuni dati e informazioni errate di cui nessuno sembrava accorgersi. Posso comprendere che a tuo parere la cosa non sia stata di buon gusto, ma certamente coerente con il rispetto che da queste parti proviamo per i lettori e il loro diritto a leggere informazioni corrette, specialmente in un sito ancora tanto legato al nome del prof. Zappalà.

     

     

     

  7. Giorgio

    Come volevasi dimostrare, feci bene quando, in tempi non sospetti, mi scaricai da Astronomia.com buona parte degli articoli del Professore, peraltro ripresi e migliorati con gli anni (come i migliori vini).

    Ho cercato di leggere i link denigratori allegati alla risposta di Stefano Simoni, ma non ho potuto farlo in quanto “cacciato” dal sito (sic).

    Giorgio

    P.S. Enzo non te la prendere .... l’attributo EX , si riferisce a Carissimo non a Professore!

     

     

     

     

     

     

  8. caro Giorgio,

    innanzitutto devo dirti che "quel" vino era veramente favoloso!!!! Una meraviglia.... (era perché ce lo siamo bevuti....). Per il resto.... ognuno si diverta come può... per quattro soldi ci si finge quello che non si è... SE poi non hanno il tempo... non lo facciano e invitino solo ad andare su media inaf a leggere gli articoli... Volere apparire, sempre e comunque. Soprattutto quando si è frustrati... Io lo faccio perché sono un ex col tempo a disposizione e cerco di farlo bene. Se non avessi tempo non potrei certo farlo e non tenterei di prendere in giro chi mi legge, sfruttando il lavoro di altri e sperando che appaia opera mia...

    grazie ancora.... slurp, slurp!!!!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.