Mag 3

Un contentino offerto dalla SWAN ? *

Cometa che va, cometa che viene... chissà...

Dissoltasi nel calore del Sole la cometa ATLAS, che tanto aveva fatto sperare, potrebbe darsi che la nuova cometa SWAN (scoperta da SOHO, per puro caso), ci riservi un piccolo contentino.

La cometa è, in questo periodo, non visibile sopra la latitudine 30°, ma il 20 di maggio sarà vicino a Capella (e quindi facilmente localizzabile). Purtroppo, per il momento almeno, la luminosità non dovrebbe far meglio della terza magnitudine.

Ma, chissà... le comete ne sanno una più del diavolo.

L'immagine che segue la mostra con la sua bellissima coda di ioni.

Fonte: Gerald Rhemann

Quelle che segue è invece la curva della sua luminosità...

La cometa è già entrata all'interno dell'orbita terrestre e, per adesso, sembra non patire il caldo... anzi!

La sua eccentricità potrebbe anche essere maggiore di 1 (orbita iperbolica), il che la classificherebbe quasi sicuramente come cometa del tutto nuova che ci saluta e poi se ne andrà per sempre.

Non essendosi mai avvicinata al Sole può anche darsi che ce la faccia a resistere (anche per fare bella figura).

Non diciamo niente...

 

NEWS del 7.5.2020: La cometa SWAN ha sviluppato una grande coda!

Perché alcune comete vengono ingoiate dal Sole ed altre no? Se lo sapete o pensate di saperlo, potete rispondere a questo quiz, altrimenti potete saltare il quiz e leggere la risposta QUI

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.