Nov 7

Si fa presto a dire massa **

evoluzione_stellare

Questo articolo l'ho scritto su richiesta del nostro grande amico Giorgio. Forse non riuscirà a rispondere come lui e tanti altri vorrebbero, ma nell'Universo non esistono due creature uguali così come non esistono due uomini uguali. Ognuno ha le sue caratteristiche che l'Universo considera pregi e noi, a volte, consideriamo difetti.

Nov 4

NEW: Il quadrato dei quadrati: un passatempo e niente più... */*****....**** (CON DOPPIO AIUTO)

quadro

Questo non è un vero quiz, dato che può essere risolto o con tanta pazienza o tramite qualche programma (tutto da costruire) al computer. Posso però dire che la soluzione esiste ed è unica. Chi ha voglia di passare il tempo circondato da quadrati si divertirà sicuramente (soprattutto se non andrà a cercare in giro per il web!).

Nov 2

Soluzione al quiz dell'urto ammortizzato

Annotazione 2019-11-02 154225

Soluzione al quiz sull'urto ammortizzato Per rispondere ai primi tre quesiti del quiz conviene seguire la via "energetica". Nella fase iniziale, cioè quando abbiamo solo la massa m1 in moto rettilineo uniforme con velocità v1, l'energia meccanica del sistema è data dalla sola energia cinetica posseduta dalla massa m1: Osserviamo ora , "alla moviola", l'evolversi […]

Nov 2

Quiz: attenzione alla talpa aliena! **

La talpa spaziale al lavoro. Fonte: Gamma Eridani c

Un quiz che riguarda una strana razza di alieni che hanno la poco piacevole mania di portarsi via enormi "carote" di materia dagli altri pianeti. L'unica cosa che rispettano è che ciò che lasciano sul posto deve sempre avere lo stesso volume. Questo quiz è, in qualche modo, legato a quello della corona circolare. Diciamo […]

Nov 1

Ma quanti sono i buchi neri? **

Una simulazione del buco nero più piccolo del più piccolo mai trovato finora con la sua gigante rossa che ne ha permesso l'identificazione. Forse il primo di una nuova classe estremamente numerosa. Fonte: Jason Smith/Ohio State University.

La ricerca dei buchi neri stellari non è semplice, ma è fondamentale se non altro per avere un'idea delle supernove che hanno inseminato il Cosmo con gli elementi pesanti (e il nostro corpo li usa abbondantemente). Se ne sono scoperti tanti, ma siamo sicuri di non averne cercato  solo un piccolo sotto insieme? Alcuni concetti […]

Nov 1

Il moto dei pianeti secondo Feynman **

feyA

Questo articolo riunisce le varie puntate relative alla lezione "persa" di Feynman, in cui riesce a ricavare le leggi di Keplero basandosi soltanto sulle leggi di Newton (è stato anche inserito nell'archivio sotto Meccanica Celeste). Il tutto senza nemmeno un'equazione differenziale, ma solo giocando su triangoli uguali e su un diagramma geniale. Una trattazione talmente elegante e semplice che deve essere patrimonio della conoscenza di chiunque abbia vera passione per la fisica.

Ott 29

Hygiea può essere il più piccolo pianeta nano! beh... e allora ? **

cucciolo

Utilizzando il VLT dell'ESO sono riusciti ad avere una visione piuttosto accurata della forma dell'asteroide Hygiea, il quarto asteroide per dimensioni. Evviva, evviva! E' quasi sferico e, quindi, può essere classificato pianeta nano. Ma a noi cosa importa?

Ott 28

Dall'urto tra due masse al pi greco (soluzione finale) ***

Figura 7

Abbiamo visto che gli urti tra due masse e di una di loro contro una parete riesce a regalarci le cifre significative del pi greco. Analizziamo a fondo il perché, anche se Francesco ha già dato una risposta esauriente. Ci troviamo di fronte a un problema puramente matematico espresso attraverso la meccanica e dimostrabile con la semplice geometria. Un gran bell'esempio di interdisciplinarità.