lacomics.org
adultcoven.com
Dic 22

LA SFERA DI POINCARÉ 5) Introduzione alle varietà Riemmane .***

riemann1

Se vogliamo addentrarci correttamente alla comprensione delle varietà Riemmane, abbiamo bisogno di qualche concetto riguardante argomenti di matematica avanzata, che di solito di studiano nei primi due anni di università . Chiaramente non è nei nostri scopi né nelle nostre possibilità approfondire tali argomenti. Provo perciò a presentarli in modo pratico-intuitivo, sfruttando anche il lavoro fatto da Vincenzo e da Fabrizio. Parleremo di matrici e del loro prodotto, di derivate parziali e equazioni parametriche, nonché di prodotti scalari. Spero che questo sia sufficiente per comprendere uno dei concetti più belli e potenti della matematica che è alla base delle teorie relativistiche e della cosmologia: le varietà Riemmane.

Dic 20

Dal nostro inviato speciale a MeerKAT, di Frank

kat1

L'astrofisica di punta chiama e il nostro sito risponde. La straordinaria immagine ripresa dal radiotelescopio sudraficano meritava una visita sul campo... Ma noi, che siamo un passo avanti a tutti, abbiamo mandato il nostro inviato speciale Frank ancora prima che la notizia e l'immagine fossero divulgate. Ed ecco un suo resoconto!

Dic 18

Una scatola e tanti cerchi **

imba

E' meglio che dia subito la soluzione che avevo in mente, ma che si riferiva solo alle due configurazioni legate ai nostri 41 gatti. Esse avevano entrambe la prima colonna in comune... Fabrizio e Leandro hanno allargato il problema e allora è meglio che crei una pausa. Se poi qualcuno volesse generalizzare ancora di più... sia il benvenuto.

Dic 18

Mezzogiorno di fuoco ... cosmico **

Migliaia di galassie sono visibili in questa immagine radio ottenuta dal MeerKAT sudafricano. Le più luminose sono le galassie in cui è particolarmente attivo il buco nero centrale, ma l'incredibile insieme di luci più deboli sono galassie come la nostra nella loro fase di creazione stellare frenetica, relativa alla fase chiamata "mezzogiorno cosmico".  La maggior parte delle galassie copre la zona centrale dove il telescopio raggiunge la massima sensibilità. Fonte: SARAO; NRAO/AUI/NSF

Che ci sia la mano del nostro amico Frank? Fatto sta che proprio dal Sud Africa ci giunge una delle immagini più spettacolari degli ultimi anni. Il telescopio 64 MeerKAT ha osservato un zona di cielo pari a circa cinque lune piene per circa 130 ore. L'ha osservato nelle onde radio, scegliendo proprio una regione priva di segnali di disturbo e ciò che è apparso è veramente qualcosa di straordinario: migliaia di galassie in piena attività durante il periodo chiamato "mezzogiorno cosmico".

Dic 18

Il primo INQUINAMENTO dell'Universo *

greta1

E' inutile commentare ancora una volta le virtù di ALMA... anche perché questa volta ci ha dimostrato che l'inquinamento dei più "ricchi" è iniziato ben presto nell'Universo. Non c'è niente di nuovo sotto il... Big Bang. Greta pensaci tu!

Dic 15

Salvagenti o reti da pesca? **

Le tre fasce sono disegnate in giallo, mentre le zone verdi sono gli spazi “vuoti” tra di loro. Fonte: NASA/Van Allen Probes/Goddard Space Flight Center.

Il nome mi piace poco, ma a causa dei problemi che possono causare ai satelliti artificiali sono stati chiamati "elettroni killer". In qualche modo, essi ci permettono di completare (che grossa parola) la struttura difensiva della nostra Terra verso lo Spazio e le sue radiazioni.

Who makes the best rolex replica watches? the best 2020 rolex website watches

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net