Gen 14

Tredici miliardi di anni in una piccola immagine **

La galassia capace di inviare verso di noi la luce del quasar. A destra l'immagine tripla di uno degli attori più antichi dell'Infinito Teatro del Cosmo. Come non essere emozionati e orgogliosi di riuscire a vedere tutto ciò? Fonte: NASA, ESA, Xiaohui Fan (University of Arizona)

Non sarà il record assoluto, ma il poter vedere e "pesare" un oggetto la cui luce ci raggiunge dopo 12.8 miliardi di anni di viaggio è sempre un momento di grande emozione. Non si può non chiudere gli occhi e pensare... e rendersi conto di quanto sia piccolo e meschino l'uomo con i suoi problemi intrisi di ignoranza e cattiveria...


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128