Dic 9

Tastiamo il polso al Sole *

In un momento in cui, stranamente, non si sente parlare del novembre più caldo degli ultimi 300 milioni di anni, si stanno per chiudere gli impianti sciistici per troppa neve (ma non non ci avevano detto che non l'avremmo più vista?), che i farfallini se ne stanno ben zitti anche se ad Asti sono venti giorni che di notte si va sotto zero, che la Nina, guarda caso, ha rimesso la celebre "pausa" al suo posto, sarebbe bene verificare come sta andando l'umore del nostro Sole.

Ago 23

La Natura continua il suo corso, uomo o non uomo... **

Il grande Tolstoy, nel 1894, diceva: "Gli argomenti più difficili posso essere spiegati anche alle persone più ottuse e/o più ignoranti se esse non hanno già una vaga idea del problema; ma la cosa più semplice non può essere chiarita alla persona più intelligente, se è fermamente persuasa che conosce già tutto ciò che è stato realizzato a riguardo, senza una minima ombra di dubbio".

Lug 14

Ci sono ancora le Maldive? Chiedetelo agli "esperti" del clima … *

Basta avere buona memoria e cercare negli archivi… ed ecco che le bufale sul clima e sul riscaldamento globale escono come i funghi. E tutti a continuare a berle e a pagare per crederle veritiere. E sarei io il complottista … ? Caro Totò, dicevi proprio bene: “Ma mi faccia il piacere!”

Lug 14

La Groenlandia si sta raffreddando fin dal 2005. Ma chi ha il coraggio di dirlo? *

Le bufale sono ignobili, ma le bugie volontarie lo sono ancora di più. I dati scientifici dimostrano senza ombra di dubbio che la Groenlandia ha raggiunto un picco di freddo in luglio, che ovviamente nessuno vuole menzionare. E nemmeno il fatto che un andamento verso il raffreddamento è iniziato fin dal 2005.

Lug 6

Per far crescere qualcosa basta scavare attorno! Nuova strategia del GW *

Se vogliamo fare in modo che qualcosa diventi sempre più ripido, basta abbassare la linea di partenza... Quante volte ho fatto questo esempio! Normalmente lo indirizzavo a coloro che cercano di emergere rispetto agli altri utilizzando il sistema dello "scavo". Ci sono, infatti due modi per costruire una montagna: (1) aggiungere terra; (2) scavare tutt'attorno […]

Feb 21

L'apegate, la falsa informazione e il GW (con nuova aggiunta)

cari amici, vi consiglio di leggere questo interessante articolo che si rifà al problema delle api e che descrive molto bene come la faccenda sia stata manipolata per ottenere, come sempre, la paura e trasformare persone senzienti in marionette. Uno dei tanti piccoli e grandi passi che portano verso la sudditanza mediatica e al rincretinimento della popolazione. Un requisito fondamentale perché i pochi ultraricchi possano gestire a loro piacere un mondo fatto di menti occupate da pallidi fantasmi della realtà. Chissà se prima o poi si stuferà (la mente) e abbandonerà l'essere umano? In fondo anche questa sarebbe evoluzione della specie... Nota : è stato aggiunto un link veramente prezioso.

Feb 17

Gli orsi polari aumentano (alla faccia delle cassandre animaliste).

Non sono un’attivista animalista, ma amo e, soprattutto, rispetto gli animali e le loro caratteristiche naturali (non i cani addestrati a saltare o anche peggio o le foche col pallone sul naso o le orche tenute in piscine di pochi metri). Sono quindi contentissimo per la notizia giunta dai centri di ricerca ufficiali per il controllo degli orsi polari: la loro popolazione continua a crescere (e non poco) alla faccia delle cassandre del GW e del WWF.

Feb 15

Un pensiero di Nietzsche e il riscaldamento globale *

Questo brevissimo articolo è una risposta a chi ci ha accusato di essere dei complottisti, dicendo che il periodo di “stop” nel riscaldamento globale dura da ormai vent’anni (basandoci su dati inoppugnabili). I poteri forti (ma le cose potrebbero cambiare) hanno provato a dire il contrario in tutti i modi, facendo cadere nella rete anche pesciolini che dovrebbero sapere usare il proprio cervello. Tutti dovrebbero conoscere El Nino… ma si vede che non fa fare carriera il solo nominarlo.

Nov 8

Il Sole è una mamma da non trascurare *

Questo articolo potrebbe sembrare un racconto di fantascienza, anzi di fantapolitica. Potrebbe anche essere il soggetto di un film pieno di tensione e colpi di scena, di quelli che ti lasciano col fiato sospeso fino all’ultimo minuto. E, invece, è tutto vero e ancora una volta sembra insegnarci che la conoscenza del nostro Sole non è fondamentale solo per la Scienza, ma anche per l’intera Società.

Feb 10

Godiamoci El Nino finché possiamo… *

Anche se molti dei nostri esperti televisivi se lo sono dimenticato (ma lo hanno mai saputo?) la corrente oceanica El Nino è la causa dell’anomalo riscaldamento registrato quest’inverno. Un’anomalia ricorrente che ha raggiunto valori eccezionali, del tutto simili a quelli del 1982/83 e 1997/98. Purtroppo (o per fortuna?) la corrente ha raggiunto il suo picco lo scorso dicembre e ora si sta spegnendo. Si stabilizzeranno le condizioni per l’avvento de La Nina e dovremo, con molta probabilità, aspettarci un periodo di freddo insistente.