Mar 31

Un circolo che si allarga… cosa ne pensate?

Cari amici, è ormai chiaro che il nostro circolo sta assumendo una struttura ben diversa da quella iniziale. Io spero ardentemente che la nuova strada sia condivisa dalla maggior parte dei lettori e che, magari, aumenti anche il numero di persone che vogliono ancora usare il proprio cervello e che si convincano che certi “misteri” scientifici siano, invece, alla portata di tutti.