9/09/15

Viva la TIM !!

cari tutti... messaggio veloce, sempre che ci riesca! Ho comprato la chiavetta per collegarmi, ma la Tim non riesce a darmi più di pochi minuti di collegamento alla mattina. Per vedere le previsioni del tempo, l'altro giorno ho impiegato quasi DUE ore... Evviva la tecnologia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Dal 15 le cose dovrebbero cambiare... speriamo in bene, cambiando zona e avendo internet garantito (così dicono...).

Sono ancora vivo e la Sardegna meravigliosa... A presto!!!!!

14 commenti

  1. Diego

    Passa a Wind!!! :lol: :lol:

  2. Daniela

    Goditi la vacanza, Prof., e non preoccuparti per la connettività... non può che farti bene rimanere offline per un po' di tempo!!! :-P

  3. Mario Fiori

    Carissimo Enzo tranquillo e rilassati, aspettiamo il tuo ritorno ma non metterti fretta , ha ragione Daniela, anche offline sei grande.

  4. Diego

    Vestra frui feriatum!!! :wink:

  5. Alvermag

    PEPPE dove sei?!?!

    Caro Peppe, visto che il capo sta gozzovigliando (ho sempre sospettato che sia un irriducibile seguace di Epicuro), perchè non ci informi sugli sviluppi dell'ultimo straordinario ritrovamento?
    Ho sentito che si tratterebbe di una nuova specie "umana", quindi non HOMO SAPIENS ma HOMO ..........

    Homo Habilis sarebbe vissuto tra 2,4 e 1,5 milioni di anni fa;
    Homo Ergaster sarebbe vissuto tra 1,8 e 1,3 milioni di anni fa;
    Homo ....... (la nuova scoperta) potrebbe risalire a circa 2 milioni di anni fa; si situerebbe cioè tra i due.
    Hai qualche notizia più approfondita?

  6. Diego

    Peppe è latitante :-? Ho sentito che era alto circa 1,50 m cervello grande come un'arancia e i "piedi " come i nostri :mrgreen:

  7. Diego

    Una domanda per Peppe, o per chi altro vuole rispondere??
    Se la specie in questione esistesse ancora attualmente sarebbe possibile un'eventuale accoppiamento e proliferazione tra un Sapiens e una donna del genere " Homo..." :mrgreen:

  8. Diego

    Mon Dieu ne peut pas être possible!!! 8-O :?:

  9. Alvermag

    No Diego.

    Il senso della distinzione SPECIFICA sta proprio in questo: individui di differenti specie non possono procreare oppure, se filogeneticamente vicini, procreano individui sterili.
    Ad esempio il cavallo e l'asina (o la cavalla e l'asino), appartenendo a specie distinte, procreano individui sterili; la procreazione è possibile, seppur sterile, perchè si tratta di animali filogeneticamente "vicini". Significa che il loro antenato comune viveva non molto tempo fa.

    Interessante è il caso di Homo Sapiens Neanderthalensis ed Homo Sapiens Sapiens (cioè noi): come si nota dal nome scientifico si tratta della stessa specie quindi un eventuale accoppiamento avrebbedato luogo a figli fertili. Sembra anzi che noi (esseri umani moderni) siamo il risultato di un tale incrocio anche se "l'evento" non dovrebbe essere stao una costante nella storia dell'uomo.

    Ciao Diegone, buona domenica.

  10. Diego

    Grazie Alvy!! Chiaro e preciso come sempre. :-P
    Buona domenica anche a te. :-D

  11. Daniela

    Si chiama Homo Naledi, che significa Uomo delle Stelle, perché il ritrovamento dei quindici scheletri è stato effettuato in caverne sudafricane denominate Rising Star.

    Buona domenica a tutti!

  12. Diego

    Grazie Dany!! :-D

  13. Diego

    Perfetto Dany!! :-D

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128