Mag 3

Il Sole è sempre più svogliato...

SolarCycle_graphic

Malgrado i climatologi e gli astrofisici solari ce l'abbiano messa tutta, nessuno è riuscito a prevedere un minimo solare così basso e prematuro. Basta un figura per capire che se c'è qualcosa che potremmo non vedere più per un pezzo sono le macchie solari e non la ... neve. E, intanto, i raggi cosmici aumentano...

Mar 3

Dopo gli orsi anche i pinguini… povero riscaldamento globale!

Ricercatori poco inclini alle regole del GW hanno scoperto 751527 coppie di pinguini di Adelia (più di quelli che abitano il resto dell’Antartide) nelle Danger Islands (Isole del Pericolo). Essi includono la terza e la quarta più grande colonia di pinguini di Adelia del mondo.
Fonte: Michael Polito, © Louisiana State University

Cosa c’è di meglio del far vedere un orso agonizzante o un pinguino morente su una desolata distesa di ghiaccio (ops… terriccio con tracce di neve) per dare credito alla terribile azione distruttiva del riscaldamento globale (sì, proprio quello che sta bloccando treni, strade, scuole, teste di rapa, ecc. in questi giorni… avete notato che il farfallino si è eclissato?) Ci sentiamo tutti un po’ colpevoli e apriamo volentieri le tasche per rifornire la criminalità organizzata che sta perfino preferendo le energie alternative alla droga e alla spazzatura..

Gen 25

Cominciano a mettere le mani avanti: il Sole spaventa o aiuta? *

Sembra proprio che questo andamento ce lo terremo ancora per altri 10 anni... meno male che nel frattempo continueranno i congressi sul clima...

Gli anni passano e il momento del non ritorno per poter salvare la Terra dal riscaldamento globale (non fatevi illudere dalla neve e dal gelo di questi giorni, un po’ ovunque dagli USA al Canada all’Europa del Nord, alla Siberia (record di -68°C)… questi sono neve e ghiaccio “caldi”, dovuti proprio al GW), continua a essere spostato verso il futuro (vuoi mica smettere di fare i prestigiosi e utilissimi congressi su clima annuali?).In fondo il Sole potrebbe dare una mano a questi grandi e ben pagati climatologi.

Dic 19

!!! NEW: scoperto il legame tra raggi cosmici e formazioni nuvolose (con TRADUZIONE) **

I raggi cosmici interagiscono con l’atmosfera terrestre producendo ioni che aiutano nella formazione dei nuclei di condensazione delle nuvole. Un singolo protone con un’energia di 100 GeV interagisce ogni secondo con un m2 della parte esterna dell’atmosfera e produce una cascata di particelle secondarie che ionizzano le particelle sospese nell’aria. Fonte: H. Svensmark/DTU

Se ne parlava da tempo… ma oggi si è ottenuta la prova. Qualsiasi studio e/o modello climatologico sarà costretto a prenderne atto. L’attività solare governa il flusso dei raggi cosmici e dei loro sotto prodotti dopo l’impatto con l’atmosfera. Questa “cascata” di particelle gioca un ruolo fondamentale per la formazione delle nuvole, che a loro volta agiscono pesantemente sugli andamenti climatici. Gli ultimi diecimila anni forniscono preziose conferme, così come le variazioni degli ultimi secoli (e decenni...). Se nessuno ne parlerà a livello mediatico significa chiaramente che ciò che interessa non è il clima, ma squallidi interessi di ben altro tipo. La climatologia ha cambiato il proprio passo: lasciamo parlare gli scienziati, finalmente!

Dic 9

Le rose del Kenya e l'aridità africana... *

FLOWERS-KENYA

La maggior parte delle rose che si comprano in Europa provengono da coltivazioni intensive africane, in mano alle solite multinazionali. Oltre che il solito "normale" sfruttamento dei poveri, il tutto comporta uno spreco enorme di acqua che, avendo voglia di scherzare, viene raccolta in Africa per raggiungere le nostre case. Noi sì che ne abbiamo bisogno.

Dic 9

Tastiamo il polso al Sole *

stratosphere_29nov17_strip

In un momento in cui, stranamente, non si sente parlare del novembre più caldo degli ultimi 300 milioni di anni, si stanno per chiudere gli impianti sciistici per troppa neve (ma non non ci avevano detto che non l'avremmo più vista?), che i farfallini se ne stanno ben zitti anche se ad Asti sono venti giorni che di notte si va sotto zero, che la Nina, guarda caso, ha rimesso la celebre "pausa" al suo posto, sarebbe bene verificare come sta andando l'umore del nostro Sole.

Ago 23

La Natura continua il suo corso, uomo o non uomo... **

proxy

Il grande Tolstoy, nel 1894, diceva: "Gli argomenti più difficili posso essere spiegati anche alle persone più ottuse e/o più ignoranti se esse non hanno già una vaga idea del problema; ma la cosa più semplice non può essere chiarita alla persona più intelligente, se è fermamente persuasa che conosce già tutto ciò che è stato realizzato a riguardo, senza una minima ombra di dubbio".

Lug 14

Ci sono ancora le Maldive? Chiedetelo agli "esperti" del clima … *

maldive

Basta avere buona memoria e cercare negli archivi… ed ecco che le bufale sul clima e sul riscaldamento globale escono come i funghi. E tutti a continuare a berle e a pagare per crederle veritiere. E sarei io il complottista … ? Caro Totò, dicevi proprio bene: “Ma mi faccia il piacere!”

Lug 14

La Groenlandia si sta raffreddando fin dal 2005. Ma chi ha il coraggio di dirlo? *

Greenland-cooling-768x511

Le bufale sono ignobili, ma le bugie volontarie lo sono ancora di più. I dati scientifici dimostrano senza ombra di dubbio che la Groenlandia ha raggiunto un picco di freddo in luglio, che ovviamente nessuno vuole menzionare. E nemmeno il fatto che un andamento verso il raffreddamento è iniziato fin dal 2005.

Lug 6

Per far crescere qualcosa basta scavare attorno! Nuova strategia del GW *

montagna

Se vogliamo fare in modo che qualcosa diventi sempre più ripido, basta abbassare la linea di partenza... Quante volte ho fatto questo esempio! Normalmente lo indirizzavo a coloro che cercano di emergere rispetto agli altri utilizzando il sistema dello "scavo". Ci sono, infatti due modi per costruire una montagna: (1) aggiungere terra; (2) scavare tutt'attorno […]