Lug 15

La Vera Storia di Vin-Census (22): LA RIVINCITA DEI NEUTRINI, OVVERO LA RIVOLUZIONE DEI BIANCHI AROMATICI

vinello6

Questo professore di astrofisica in pensione non finirà mai di stupirmi! Non c'è argomento sul quale non abbia già scritto qualcosa... spesso qualcosa di serio, ma non raramente anche qualcosa di faceto che prende spunto da qualcosa di serio. Infatti...

Giu 18

La Vera Storia di Vin-Census (20): RISOLTO IL PROBLEMA DELL'ASTRONAUTA UBRIACO

astronauta-ubriaco

Se pensate che uno dei maggiori problemi da risolvere per le future missioni umane su Marte sia quello dell'esposizione ai raggi cosmici, vi sbagliate di grosso! Quella è solo la versione ufficiale: Vin-Census ha scoperto la verità e, forse, anche la soluzione.

Mag 6

La Vera Storia di Vin-Census (19): LA NASCETTA, IL VINO DEI RE?

nascetta3

Non si fermano le fantasiose ricerche storiche e storiografiche a sfondo enologico del nostro instancabile Vin-Census! Dopo la ricostruzione dell'avventurosa e romantica origine del nome del Timorasso, e la scoperta del sorprendente legame tra i sentori intrisi di mineralità marmorea del Vermentino di Luni e nientepopodimeno che Michelangelo Buonarroti, questa è la volta della Nascetta: bianco piemontese, dal nobile passato che, dopo avere rischiato l'estinzione nel secolo scorso, è oggi considerato uno dei grandi bianchi delle Langhe.

Mar 10

I MIEI AMICI ASTEROIDI (15): Una, anzi due, tipiche storie (scientifiche e umane) italiane…

Eros

Anche parlare di regolite e Mars-crosser che si trasformano in NEA (Near Earth Asteroids), può essere un'occasione per ricordare rapporti umani e professionali che lasciano un piccolo ma significativo segno nel cammino del progresso scientifico e... uno immenso nei miei ricordi più cari, che mi fa piacere condividere con voi, cari amici lettori.

Feb 25

La Vera Storia di Vin-Census (18): IL VINO DELLE BALENE

hihw_0013

Se pensate che le Hawaii non siano soltanto natura incontaminata, panorami mozzafiato, spiagge cristalline, antichi crateri sottomarini ricoperti da un mare dai colori magnifici da cui affiorano barriere coralline brulicanti di pesci, maestose cime vulcaniche dall'aspetto giurassico, colate di lava che si tuffano nell'oceano che le accoglie sprizzando spruzzi di gioia da tutti i pori... ebbene, avete ragione, queste magnifiche isole non sono "solo" questo: Vin-Census l'ha scoperto e ora ve lo racconterà.

Feb 14

La Vera Storia di Vin-Census (17): QUANDO UN VINO SI ARRABBIA

premio-giornalistico-roero-2011-striscione

Anche i vini hanno un’anima, dei sentimenti e una grande volontà di esprimersi al meglio. Quello che riporto è un accorato sfogo di uno dei più grandi bianchi italiani, figlio di un territorio unico e stupefacente, il Roero. Le sue parole le ho raccolte durante uno struggente tramonto in cui il Monviso sembrava accogliere il Sole per il suo sonno notturno e le candide Rocche ne tracciavano i confini. Quello che segue è frutto solo del mormorio proveniente dalle vigne ed io ho solo trascritto ciò che sentivo, senza alcun intervento personale. Sono però sicuro che lo stesso sfogo sia condiviso da molti altri vini bianchi italiani. (Vincenzo Zappalà)

Feb 2

Il nostro Blog rallenta, ma non si ferma mai!

guarigione

Cari amici,
il nostro Enzone mi ha chiesto di informarvi che nei prossimi tempi, suo malgrado, non sarà presente sulle pagine di questo nostro Circolo con la consueta assiduità in quanto impegnato in una serie di controlli medici che limiteranno molto il suo tempo a disposizione.

Gen 28

I MIEI AMICI ASTEROIDI (13): Comete ibernate tra gli asteroidi

main-belt2

Così come artificiosa appare la distinzione in razze (che la scienza ha ormai dimostrato non esistere) degli esseri umani, allo stesso modo possiamo considerare quella tra asteroidi e comete: solo un comodo e sbrigativo metodo, privo di fondamento fisico, per distinguere corpi sempre freddi e scuri da altri che, vicino al Sole, si illuminano di immenso. Abbiamo parlato varie volte sulle pagine di questo Circolo di quanto all'Universo non interessino le classificazioni, facciamolo una volta ancora, riproponendo questo articolo scritto qualche anno fa...

Dic 19

I MIEI AMICI ASTEROIDI (11): Allarme asteroidi (dai dinosauri a Tunguska)

asteroide-generico

Pubblicato il 13 gennaio 2000, questo articolo costituisce la sintesi degli interventi mio e di un collega dell'Osservatorio "Il Pino" ad uno degli eventi organizzati di GiovedìScienza a Torino, al quale parteciparono più di 800 persone... bei tempi! Una bella serata, il cui ricordo mi fa piacere condividere con voi, cari amici lettori!

Nov 29

La Vera Storia di Vin-Census (15): IL VINO PUO' ESSERE UN'OPERA D'ARTE?

img1

Chi conosce Vin-Census e il suo amore per l'arte, per lo spettacolo della Natura e per il buon vino, non poteva non immaginare che, prima o poi, avrebbe scritto un articolo come questo... per tutti gli altri questa lettura sarà un modo per conoscerlo meglio!

Nov 21

I MIEI AMICI ASTEROIDI (10): Chiedo perdono all’Universo, ai miei asteroidi e a voi lettori *

Fonte: ESO

Preso dall’euforia delle onde gravitazionali, mi sono lasciato andare senza freni nelle braccia di una nuova forma di informazione e di una conquista epocale. Nel far ciò ho “snobbato” gli altri sensi umani, prendendo una cantonata che l’Universo mi ha subito fatto notare, con grande finezza e tempismo.

Nov 11

I MIEI AMICI ASTEROIDI (8): L’importanza degli asteroidi e la saggezza di Vesta

Vesta_full_mosaic

Il titolo non è di quelli che catturano... Non si parla, infatti, di collisioni o di distruzioni del genere umano. Per cui, spesso si decide di soprassedere e lasciare questi pezzetti di roccia dove stanno e pensare ai misteriosi giganti dell’Universo (non nel nostro blog, però, dove le dimensioni non hanno importanza!). E’ un vero peccato, perché molte conquiste scientifiche si devono proprio a questi corpi minori che hanno caratteristiche impossibili da trovare altrove. In particolare, essi - nel loro piccolo - sono stati capaci di dimostrare la veridicità di molte ipotesi teoriche e di processi non rivelabili nei giganti cosmici.

Ott 2

I MIEI AMICI ASTEROIDI (7): "L'affaire" Nemesis

goktasi_meteor_670

Ricca di colpi di scena, interminabile come una telenovela, appassionante più di un giallo: è la vicenda delle estinzioni biologiche di massa, tra cui la celebre scomparsa dei dinosauri, e la conseguente ricerca di cosa può averle causate. Nessun dubbio sull'esecutore materiale, ma... chi è il mandante?! Quella che segue è la trascrizione di un articolo del sottoscritto, pubblicato sulla rivista "L'Astronomia" dell'aprile 1988. Al termine, un sintetico aggiornamento sull'evoluzione delle ricerche in materia, opera della infaticabile Daniela, e una breve conclusione del tutto soggettiva.