Curiuss3Ciao a tutti!

Mi chiamo Gualtiero e vi presento Alan, mio fido compagno di vita nonché validissima spalla nei video che pubblico nel mio canale YouTube CURIUSS.Curiuss1

Senza il suo insostituibile supporto morale, professionale ed artistico, non saprei proprio come fare. Se solo non fosse così... umano... sarebbe perfetto! Ma mi accontento, anche perché mi dà tante buone crocchette e ci divertiamo molto insieme a parlare di cose strane all'insegna dei motti "la cultura crea indipendenza" e "la conoscenza è uno strumento d'istruzione di massa"!

Un grazie di cuore a Enzone per il caloroso benvenuto che ci ha riservato e per averci dato l'opportunità di farci conoscere anche in questa piccola e tranquillla oasi di sana divulgazione; se poi mi farà conoscere le sue adorabili micette, lo ringrazierò ancora di più!!

Un  grazie anche a PapalScherzone scherzy-2 che sta collegando alcuni articoli di questo blog (ops... voi preferite chiamarlo Circolo, vero?) ai nostri video che trattano lo stesso argomento o argomenti correlati: di seguito trovate un elenco dei link già inseriti, elenco che sarà tenuto costantemente aggiornato via via che verranno effettuati nuovi collegamenti.

Infine il GRAZIE più grande a tutti i lettori che ci seguiranno e che si iscriveranno al nostro canale, per ricevere le notifiche di ogni nuovo video pubblicato.

Che l'avventura abbia inizio, miao!!!!!!

photo

 

 

 

 

ELENCO DEI LINK A CURIUSS E DEGLI ARTICOLI NEI QUALI SONO STATI INSERITI

Sarà vero che è stato Colombo a scoprire l'America? Dipende da cosa s'intende per "scoprire"... sentiamo cos'ha da raccontarci l'inossidabile coppia Curiuss-Gualtiero circa le capacità deduttive degli antichi greci!

 

QUI la serie di video che Curiuss, accompagnato dall’inseparabile gatto Gualtiero, ha dedicato a Galileo: vi troverete il racconto di eventi piuttosto famosi, come il perfezionamento del cannocchiale ed il suo utilizzo per scopi militari ma anche per osservare gli astri, oppure la scoperta dei satelliti di Giove o quella delle fasi di Venere e degli anelli di Saturno. Ma vi troverete anche curiosità sconosciute ai più, come quella che era solito annunciare a Keplero le sue scoperte, inviandogli frasi misteriose da anagrammare. E non mancheranno la spiegazione della teoria delle maree, delle macchie solari e del piano inclinato.

 

Mela o non mela… questo è il problema! QUI  una semplice e divertente spiegazione di Curiuss, coadiuvato dal fido assistente micio Gualtiero, sulla genialità dell’intuizione di Newton circa la Legge di Gravitazione Universale.

 

Dieci curiosità più o meno note sulla teoria della Relatività Generale, raccontate da Curiuss al "curiosissimo" micione Gualtiero: a partire dalla storia dell'imbianchino che l'avrebbe ispirata, fino all'eclissi di Sole del 1919 che servì a dimostrarla, passando dai giornali francesi che non ne diedero notizia perché... per non parlare poi della Prima Guerra Mondiale che la salvò!

 

Fusa di gatto Gualtiero che si trasformano in crocchette: questo e altro (tra cui anche qualcosa di serio) ci spiega Curiuss in "5 cose sconvolgenti contenute in E=mc2"

 

QUI la dualità onda-particella spiegata dal nostro amico Curiuss grazie ad un ornitorinco e un'attrice svizzera

 

QUI un simpatico video Curiuss-one che spiega come è stato possibile dedurre la presenza di un oceano sotto la crosta di Encelado grazie all'osservazione dei suoi movimenti libratori

 

Come riuscì Henrietta Leavitt, all'inizio del XX secolo, a trovare la chiave per misurare l'Universo? Ce lo raccontano Gualtiero ed il suo assistente Alan in questo video:

 

Mentre noi abbiamo sviscerato il viaggio di un elettrone che rimbalza tra due papalli, Gatto Gualtiero avrebbe voluto spiegarci come calcolare in un battibaleno quanta strada percorre una mosca che vola avanti e indietro tra due treni... ma aveva troppo sonno e, per questa volta, si è fatto sostituire dalla sua zampa destra Alan che, tuttavia, si è dimostrato all'altezza! Ecco QUI il loro video.

 

Le lune e i pianeti sembravano dunque governati da una regola semplice e l’uomo l’aveva capita. Con questa regola l’uomo è stato in grado di prevedere il movimento dei pianeti e questa sarà la base del successo della Scienza negli anni a seguire, perché ha reso plausibile la speranza che altri fenomeni, nel mondo, siano governati da leggi semplici e meravigliose”.

Questo ci dice Gatto Gualtiero (tradotto dal suo insostituibile collaboratore Alan) a proposito della Legge di Gravitazione Universale, in QUESTO VIDEO che di riduttivo ha solo il titolo… non perdetevelo!

 

Volete vedere Gatto Gualtiero (con le sue fusa) che si "propaga" su Alan, mentre ci racconta il fallimento più importante della storia della Fisica? Eccolo QUI!

 

Finalmente anche Gatto Gualtiero si è deciso a miagolarci del concetto di Relatività da Giordano Bruno (ebbene sì, proprio lui è stato il primo) fino ad Albert Einstein, passando per Galileo e Newton! Ascoltiamolo in miagoloso silenzio...