Questa pagina di approfondimento è dedicata ad articoli sul clima che, principalmente, sposano tesi contrarie all’esistenza del cosiddetto Riscaldamento Globale (o Global Warming, che dir si voglia).

Perché?

Da scienziato onesto dovrei riportare entrambe le idee sul riscaldamento globale, per aiutare  l’opinione pubblica a una giusta valutazione. Tuttavia, lo sbilanciamento dei media verso una sola campana, quella catastrofista, raramente supportata da vere analisi scientifiche, mi obbliga, per cercare di mostrare il problema nella sua vera essenza, a riportare solo le ricerche che vengono costantemente ignorate dai media.

Sono assolutamente convinto, come scienziato, planetologo e lettore assiduo di tutta la bibliografia (seria) relativa, che le variazioni climatiche NON dipendano assolutamente dall’uomo, ma da ben altre cause naturali. Ciò che può aggiungere l’uomo con la sua tecnologia è una percentuale che scompare nell’errore delle misure.

Sono anche convinto che l’uomo sappia ancora troppo poco della climatologia del suo pianeta e che i fondi per la ricerca dovrebbero essere equamente distribuiti tra tutti gli scienziati e non indirizzati solo verso gli scopi imposti da interessi politici, attraverso l’azione di enti pseudo-scientifici costruiti ad hoc. La storia insegna che solo un confronto, anche acceso, tra scienziati (ricordiamoci di Einstein, Bohr, Planck...) senza interventi estranei legati a interessi economici e finanziari, è garanzia di vero sviluppo.

Penso, infine, che l’accanimento verso la CO2 sia una specie di specchietto per le allodole che cerca di nascondere i veri problemi dell’inquinamento. Problemi troppo legati alle industrie automobilistiche e all’eccessivo riscaldamento cittadino. Ma di questo inquinamento, quello vero, ci si ricorda solo quando non piove e operando palliativi ridicoli.

Di seguito una selezione degli articoli che ritengo più significativi, QUI e QUI trovate tutti gli altri.

 

Il silenzioso respiro della Terra

Una stella troppo giovane, una stufa irrequieta e un termostato (quasi) perfetto

E se ci fidassimo della natura e la studiassimo meglio?

Il più grande scandalo scientifico della storia: vale la pena combattere ancora?

Il punto di non ritorno, ovvero "Ma mi faccia il piacere!"

Conosciamo il clima? Nemmeno per sogno!

La Luna? Un magnifico e preciso termometro terrestre

Un atlante idroclimatico europeo, ma chi lo conosce?

La doppia dinamo solare

Un trattato storico? Condivido in pieno!

Gli iceberg riducono il riscaldamento globale

Il ghiacchi della Groenlandia si fonde a causa del calore, altro che GW!

Una pessima notizia per i catastrofisti: il livello del mare non si alzerà

Gli scienziati del NOAA hanno manipolato i dati della temperatura per far rinascere il riscaldamento globale a tutti i costi

Gli orsi polari aumentano alla faccia delle cassandre animaliste

Finalmente un articolo sul clima veramente neutrale

Eccezionale risultato sul clima: scoperto il legame tra raggi cosmici e formazioni nuvolose

Dopo gli orsi anche i pinguini... povero riscaldamento globale!

Il Sole, questo sconosciuto

Chi predica bene razzola male?

Qualcuno comincia a a parlarne... miracolo!

Speriamo che il Riscaldamento Globale si avveri (finalmente…)

La coda di paglia ovvero addio democrazia!

I 30 anni sono scaduti, ma...

La menzogna bianca: la triste e squallida "favola" di un orso malato

E' solo questione di fee... dback?

 

 

…e di sicuro non finisce qui, rimanete sintonizzati!