lacomics.org
postyourgirls.webcam
2/07/19

Costruire un capro espiatorio e poi non far nulla...

Un interessante e lungo articolo di una delle più grandi studiose dell'atmosfera terrestre mette in luce il riscaldamento globale (o i cambiamenti climatici come si usa dire oggi) cambiando l'angolo di vista del problema. Vale la pena leggerlo...

Assodato che esista il riscaldamento globale e che la colpa sia solo e soltanto della CO2 non si fa altro che inveire contro di lei, giurando e spergiurando di eliminarla, firmando trattati, abbracciandosi e facendo scendere qualche lacrimuccia (con la cipolla in tasca). Poi, ovviamente, nessuno fa niente e le miniere di carbone e i pozzi petroliferi crescono sotto la mano sapiente dei più "puri" come i tedeschi e i norvegesi.

Uno degli effetti sempre più invocato dai media (ma nemmeno più dall'IPCC) è quello dei fenomeni estremi come incendi spaventosi, bombe d'acqua, uragani, alluvioni e magari anche nevicate fuori stagione. Tuttavia, cosa si fa per fronteggiarli? Si scarica tutto sulle spalle della CO2 con l'efficacia e la volontà che ben conosciamo.

La professoressa Curry pone il problema in modo molto differente e molto più realistico. Pur contestando, come ormai tutti sono obbligati a fare, che i fenomeni estremi siano in aumento, resta il fatto che quando capitano, di qualsiasi sia la colpa (umana o naturale),  portano distruzione, morti, povertà improvvisa, ecc., ecc. Bene, vi sembra che possa bastare il dire: "La colpa è della CO2" e poi lavarsene le mani ? No, sarebbe molto meglio agire di conseguenza e sfruttare le nuove tecnologie per prevenire, mitigare, attenuare i fenomeni estremi. Sarebbe sicuramente cosa più che sensata. Troppo sensata e troppo dispendiosa perché i governi la tengano in conto. Meglio soccorrere i malcapitati (spendendo ancora di più) e inveire contro il riscaldamento globale e la CO2 soltanto...

ARTICOLO 

Immagine di copertina, fonte: Il Meteo

2 commenti

  1. Mario Fiori

    Intanto caro Enzo soccorrere, attivare la Protezione Civile, con tanti cittadini "in divisa" è, scusa il termine giovanile e particolare , "figo". Cosa si spende si spende . La tecnologia mitigante non fà effetto e una volta deciso di applicarla e finanziarla o ampòliarla studiando nuove forme, non si  fanno riunioni ed incontri nei bei posti e davanti a tanti mezzi di comunicazioni che si inchinano e romanzano tutto.

    Ehh caro Enzo buttiamoci anche noi , diamo sfogo alla nostra voglia di apparire.. :mrgreen:  :mrgreen:  :twisted:  :twisted:

  2. Ma sì, dai! Forza Mariolino,,, mostriamoci anche noi...  :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Who makes the best rolex replica watches? the best 2020 rolex website watches

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net