12/11/16

Quiz veramente... "idiota" sul fotone *

Semel in anno licet insanire... Beh... io forse lo faccio più di una volta all'anno, ma ritengo giusto, dopo la fatica dell'ellissi di Umberto e Fabrizio, dedicarci al puro divertimento, anche se veramente ... idiota. La domanda mi è venuta così, mentre si parlava e stavo scrivendo frasi più o meno complesse sul paradosso dei gemelli e sugli orologi che vanno ognuno per conto proprio.

Bene... i dati di fatto da tenere presente sono due:

1) Se un fotone arriva da noi da una stella lontanissima il suo orologio interno, ossia il suo orologio "biologico", è sempre visto immobile da un osservatore del nostro sistema di riferimento.

2) Il fotone è l'unica cosa che si riesce a vedere nell'Universo. Non per niente è lui che porta l'informazione (onde gravitazionali permettendo).

L'orologio del fotone, purtroppo, è troppo piccolo per essere visto. Qual è la prova osservativa che ci dimostra che il fotone ha un "tempo" così particolare rispetto al nostro. Perfino peggio del muone che gli si avvicina soltanto.

Si accettano varie risposte, di qualsiasi tipo... magari più "idiote" della mia.

 

La soluzione è nei commenti

13 commenti

  1. Gianni Bolzonella

    La lunghezza d'onda?

  2. caro Gianni... non limitarti... deve essere proprio... idiota! :mrgreen:

  3. Gianni Bolzonella

    Ci fa vedere gli orologi.Ha!Ha!Ha!

  4. beh... il livello è quello... :mrgreen:

  5. Daniela

    Ho provato ad immaginare il viaggio di un fotone: lui parte quando il suo orologio segna le ore 0, noi non possiamo vederlo fino a che non ci raggiunge e, nel momento in cui ciò accade, vediamo l'orologio che segna le ore 0. Ma se, invece di proseguire la sua corsa, il fotone cadesse per terra e potessimo raccoglierlo, vedremmo che il suo orologio ha continuato a scandire regolarmente tutto il tempo che è trascorso dalla sua partenza... l'idea di raccogliere un fotone è abbastanza idiota o bisogna scendere ancora più in basso?! 8-O  :mrgreen:

  6. Più in basso, più in basso ancora... :mrgreen:

    Sai... è del tipo "il colmo per un falegname? portare a cena la moglie... scollata..." :mrgreen:

  7. Mi vergogno un po' di aver inserito una cosa così idiota... demenza senile? O voglia di tornare bambino?

    Beh... cancellare la domanda non posso più. Cerco di aiutarvi per finirla in fretta...

    Teniamo in conto che:

    1. I fotoni sono TUTTI maschi (ancora non sono state scoperte le "fotone", magari sono loro la luce oscura, sorella della materia e dell'energia oscura?)
    2. Le ultime regole dei viaggi ad altissima velocità vietano di portare con sé qualsiasi aggeggio personale. Dopo i tristi fatti di Gamma Orionis, anche la luce ha dovuto adeguarsi.
    3. Ricordiamoci bene che i fotoni sono la cosa che riusciamo a vedere meglio: sono o non sono la luce?

    Vi prego, non picchiatemi... :mrgreen:

  8. Ricordatevi che ho parlato di orologio biologico e di fotoni maschi...

    Dai... voglio vedere se esiste uno "idiota" come me... Occhio che il significato di "idiota" ha molte sfaccettature... quella che intendo io è tutt'altro che offensiva!

     

  9. Daniela

    Ho fatto una rapida ricerca sul significato di "idiota" (QUI): nell'antica Grecia era l'uomo privato, ovvero colui che non prendeva parte alla vita democratica, in contrapposizione all'uomo pubblico, in grado di farlo perché colto, capace ed esperto. Da qui l'accezione di incolto, ignorante, privo di senno, incapace di ragionare che tutt'oggi usiamo.

    Ma io credo che tu ti riferisca al principe Myškin, l'idiota protagonista del romanzo di Fëdor Dostoèvskij: "un candido, un buono integrale, un angelo che cerca di farsi uomo e, in quanto tale, riguardato dagli altri esseri umani - di animo molto meno nobile - come una sorta di socialmente disadattato, di mentecatto, di malato di idiozia (nel senso tecnico del termine, allora in voga, ovvero quello di una grave malattia dello sviluppo mentale): un idiota, appunto".

    Almeno questo l'ho indovinato? :-P

     

  10. Ma allora io sono un doppio idiota o, meglio, un idiota al quadrato? 8-O  :(

  11. Daniela

    Mmmm... idiota al quadrato... che abbia a che fare con la velocità al quadrato?? Ora ci penso (anzi, ci penserò più tardi perché ora non posso) :-D

  12. RISPOSTA (non mi picchiate... non lo faccio più...promesso!):

    I fotoni sono maschi... sono partiti tanto tempo fa (per noi)... non possono avere niente con loro... e allora:

    COME MAI NON HANNO LA BARBA? Ecco la dimostrazione più ovvia del loro tempo biologico rallentato...

    La luce si vede BENISSIMO e se avesse la barba ce ne saremmo accorti!

    Nessun insulto, per favore.... :oops:  :(  :wink:

  13. Daniela

    Meno male mi sono dimenticata di pensarci...  :-? :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128