Nov 11

Non basta "spogliare" una galassia

Cari amici,

ho voluto fare un rapido controllo… che non vale certamente per il nocciolo duro (ma che non è casuale). L’articolo di sfogo ha già raccolto 86 letture contro le 36 della galassia “spogliata”. Cosa possiamo concludere? Che, forse, anche in un blog scientifico, si cerca comunque un po’ di gossip? O, forse, è bastata una figura con quattro formulette a spaventare più della metà dei lettori? Eppure, penso che una trattazione più terra-terra di quanto abbia fatto sia molto difficile. Insomma, cosa si deve fare per rendere stimolante la Scienza? Oltretutto, chi arriva qui, non dovrebbe già sapere cosa trova? Al caro Foscoul dico: “Purtroppo non è solo un problema di esposizione, ma di motivazioni più profonde che stanno coinvolgendo uno dei Paesi più ricchi di cultura della storia umana…”.

Va bene, oggi mi sento in vena di discussioni… ma vorrei sentire i vostri pareri a riguardo. Qualcuno potrebbe dire che gli articoli più complessi vengono tenuti da parte per le ore più tranquille. Può darsi, ma altri casi analoghi mi fanno sospettare che non sia quella la ragione.

3 commenti

  1. foscoul

    Ciao Enzo che mi dici allora dell'introduzione alla meccanica quantistica non trattava di scienza eppure ha fatto breccia allora cerchiamo di capire che cosa non ha funzionato?
    Notizia: Galassia spogliata livello di attenzione discreto all'inizio, buono ottimo nella fase del paragone con una cometa secondo me molto intrigante ed azzeccato,arriviamo poi alle formule matematiche calo impressionante di attenzione ma questo riguarda solo la mia persona mah! forse neanche troppo, attenzione dicevo e riluttanza riguardo la matematica e come diceva Venditti nella sua canzone "la matematica non sarà mai il mio mestiere"
    Intrigante è stato invece la tua esposizione dal punto di vista scientifico sulla conservazione della quantità di moto e di come i nostri sensi spesso ci trainino in inganno.
    Insisti Enzo e non far caso agli altalenanti risultati certo non tutti gli argomenti riscuotono lo stesso successo la formula secondo me argomenti trattati con articoli in cui fai associazioni paragoni per far capire come faresti con un bimbo poi alla fine lasciare a chi vuole andare oltre dando gli spunti consigli e indirizzando chi vuole.
    Dare un'infarinatura di base non sminuisce di certo questo blog anzi potrebbe diventare un porto sicuro per chi intende navigare nell'oceano della scienza con rigore dicendo verità affrontando quando capita anche argomenti che in fondo ci toccano in quanto fanno parte della nostra esistenza e di cui non possiamo essere esenti dall'occuparci.

  2. ma... non so... anche la MQ fa molto fine iniziarla e poi? Comunque io continuo... era solo per chiacchierare... :wink:

  3. foscoul

    Capisco!
    Tu dacci la bicicletta che a pedalare poi spetta a noi :) :)

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.