3/10/15

Un dubbio amletico: aiutatemi voi...

cari amici,

la mia mano stava già partendo per descrivere il mare di Dirac e, di conseguenza, l'antimateria e infine le simmetrie. Tuttavia, ha subito cominciato a tremare un poco... Per una giusta comprensione era necessario dare per buona la formula forse più famosa della fisica (E = mc2). "Beh... poco male", dirà qualcuno. In fondo la conosciamo bene. Ma è proprio vero? Sappiamo ricavarla e capire esattamente il suo significato? Essa deriva dalla dinamica della Relatività Ristretta e ha implicazioni ben più ampie di quelle che di solito le vengono frettolosamente assegnate. Forse era meglio continuare con la RR e solo dopo la determinazione  della celebre formula utilizzarla per dare il via alla rivoluzione concettuale di Dirac. Sorgeva, però, un altro problema... per determinarla era abbastanza difficile non introdurre il concetto di integrale. In qualche modo si poteva anche, ma sarebbe stata una via poco elegante e -soprattutto- doveva prendere alcuni risultati come dati di fatto.

La mia mano si è quindi fermata del tutto e il dubbio mi ha bloccato. Lascio a voi la scelta del processo da seguire...

Le soluzioni sono essenzialmente TRE:

1) Accettare la formula e partire con Dirac.

2) Ricavare la celebre formula e poi passare a Dirac (il che vuole dire proseguire con la RR).

3) Introdurre il concetto di integrale (il che vuol dire sospendere Dirac e RR e dare una bella accelerata alla nostra "matematica").

Posso aggiungere che andare di pari passo con due argomenti sarebbe troppo complicato sia per i miei tempi, sia per il vostro e si finirebbe per mettere da parte una trattazione in attesa che sia finita e raggruppata, come al solito, in un unico articolone.

Personalmente, preferirei andare avanti per gradi (come sempre abbiamo cercato di fare per gli argomenti fondamentali della fisica) per non rischiare di aprire dibattiti sulle stringhe e non sapere ancora cos'è la forza centripeta...

Tuttavia, lascio a voi la decisione... Vi pregherei di scegliere una sola delle soluzioni e di farmela sapere anche solo con un numero (per coloro che trovano difficoltà a scrivere e sono i tanti "silenziosi"...). Ovviamente, chi conosce già gli integrali potrebbe automaticamente essere portato a decidere tra le altre due, ma lo pregherei di mettersi nei panni di chi è ancora digiuno di tutte e tre gli argomenti...

Va beh... aspetto un buon numero di risposte e poi cercherò di partire in quarta...

Grazie dell'aiuto!

 

21 commenti

  1. Simone Lotti

    Ciao a tutti e a te Enzo, in particolare.
    E' un po' che non scrivo, ma ti garantisco che sono sempre presente...

    Per me la soluzione alla tua domanda è ovvia e logica.
    Per primo la matematica, poi concludere la RR e infine introdurre un nuovo argomento.

    Ciao

  2. Luigi

    Ciao Enzo...
    Io voto per la matematica.... la via lunga è sempre la più faticosa e SEMPRE la più bella!
    .... e poi ho sempre sognato saper ricavare quella "formuletta" che ha cambiato il mondo. :mrgreen:

  3. givi

    Anch'io mi faccio sentire poco, ma sono sempre presente.

    Concordo con Simone, è importante capire da dove viene la formula dell'energia, se servono gli integrali avanti con quelli (per chi non li conosce).

    Ciao

  4. Supermagoalex

    Ciao Enzo,
    mi ricordo che ai tempi della scuola il passaggio dalla derivata all'integrale era stato "abbastanza" semplice, considerando i tuoi super-poteri divulgativi credo che risulterà ancora più chiaro ed immediato :)
    Quindi voto anch'io per la matematica.

  5. grazie ragazzi... vedo che concordiamo... :-D

  6. Paolo

    Prima di affrontare il mare di Dirac preferirei imparare a nuotare :mrgreen: :mrgreen:

    Ovviamente voto per la matematica, e poi lo so già che finirei per continuare a chiedermi come si ricava la famosa formula E=mc² che assomiglia molto alla formula dell'energia cinetica Ec= ½ mv² solo che il ½ se n'è andato e la velocità è quella della luce..

    Paolo

  7. Alexander

    Enzo io mi affido completamente alla tua esperienza...
    So che non è bello a chiedere soprattutto a te ma volevo chiedere se fosse possibile allegare alle trattazione dei vari argomenti anche alcuni articoli riassuntivi e supersemplificati.... Purtroppo io (ma non credo di essere l'unico) per problemi lavorativi ho veramente poco tempo per dedicarmi allo studio e ho molta paura di rimanere troppo indietro rispetto agli altri e di non riuscire più a capire gli articoli... mi spiace però di questi tempi lavorare tanto è una fortuna e quindi devo dargli priorità. ... ovviamente gli articoli semplificati non significa rinunciare a quelli più complicati... diciamo che avrebbero la funzione di un'assicurazione! :)

  8. luigis

    Anche per me la soluzione meno "comoda": integrali, RR e poi Dirac.

  9. ancora grazie a tutti per i suggerimenti...

    caro Alex,
    intendi per tutti gli argomenti o solo per la matematica? Comunque, la tua è una buona idea e vedrò di metterla in atto! Grazie.

  10. Alexander

    Sicuramente per la matematica però se tu ritieni che possa essere utile anche in altri argomenti... che dire... ci mancherebbe! :)
    A me piacerebbe (tra l'altro per natura mi divertivo tantissimo a farli quando andavo a scuola per qualche amico che me li chiedeva), tra l'altro come dici tu tutti gli argomenti sono correlati tra loro e una sintesi semplice può aiutare i più impreparati come me (o eventuali nuovi arrivati) almeno a poter leggere ogni articolo senza chiedersi di cosa si sta parlando; ma come detto prima mi affido al tuo giudizio! :wink:

    Tra l'altro è estremamente difficile riuscire a fare un riassunto breve e semplice di un argomento estremamente complicato, bisogna aver veramente compreso l'argomento.
    Questo mi fa venire in mente che qualche volta al posto dei quiz potresti divertirti a chiedere a noi un tale riassunto così potresti verificare quanto ne abbiamo capito! Ovviamente per i motivi detti Prima sarà difficile che possa partecipare ma ci proverei volentieri, almeno la domenica...

  11. Supermagoalex

    Alex hai ragione, io sto cercando di fare un riassunto della RR, ma dopo 4 pagine di Word ho appena iniziato a parlare di Galileo :(

    E' difficilissimo selezionare i concetti fondamentali e quelli sui quali si può anche soprassedere senza pregiudicare la comprensione generale dell'argomento.

  12. cari ragazzi... mi state stuzzicando... e non poco :roll: :-P

  13. Alvermag

    Beh, devo concordare, sia pure a malincuore, con chi propone di seguire la via maestra; quindi, prima la matematica ... poi il resto.

    D'altra parte la matematica è lo strumento per eccellenza che consente di dare un senso alle osservazioni. Se non ricordo male QUALCUNO ha detto che il libro della natura è scritto con linguaggio matematico .... :wink:

    Ma, caro Enzo, ci delizierai anche con gli integrali ellittici??? 8-O
    Devo averli studiati al liceo ed all'università ma non ricodo più a che pifferro servono ....

  14. ciao Alvy! sempre esagerato... integrali ellittici, ma dai! Col tempo che rimane davanti a un settantenne, ancora grazie che faccia l'integrale di 2x...
    Dai che E=mc2 ci aspetta con ansia.... :mrgreen:

  15. Supermagoalex

    Max Tegmark ipotizza che l'Universo sia esso stesso un oggetto matematico, quindi... 8)

    PS: Enzo non mi uccidere :mrgreen:

  16. Daniela

    Anch'io voto per la strada più lunga, Dirac può attendere!
    Così non avrò più scuse per rimandare il ripasso di matematica: se non inizio subito rischio di perdere il treno!!

  17. Alfierecampochiaro - Massimo

    Mah, quasi quasi mi adeguo e voto anch'io per la matematica ...

  18. Enr Ico

    Prima l'ntegrale. In fondo è una "somma".

  19. Antonio

    Ritengo che la strada maestra siano i numeri, in effetti quella formuletta viene, spesso e volentieri. usata in maniera impropria, da chi ( uno caso io ) non ne comprende appieno il significato, col risultato di bruciarsi...
    Einstein avrebbe dovuto scrivere anche le istruzioni per l'uso.
    Sei un Grande Enzo.
    P.S.
    Anche perche' nel mare di Dirac di matematica ce ne sara', quindi tanto vale togliersi il dente subito.
    Un saluto a tutti.

  20. grazie per le risposte ragazzi... mi sono già messo al lavoro con gli asintoti e poi passeremo allo sviluppo in serie che con E=mc2 ha un legame non trascurabile... :wink:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.