2/09/17

Firenze non ci colpisce, ma ricomincia da tre (NEW: con filmato) **

Ovviamente, stiamo sempre parlando dell’asteroide Florence che è passato a soli 7 milioni di chilometri dalla Terra, lo scorso 1 settembre. Essendo un NEA  (Near Earth Asteroid) le sue dimensioni sono considerevoli (4.5 km), ma ciò che lo rende degno di ulteriore fama sono le osservazioni radar eseguite dal radiotelescopio di Goldstone: non viaggia da solo, ma con due piccoli satelliti!

Una scoperta interessante, ma niente di veramente nuovo. Florence è infatti il terzo NEA ad avere una coppia di satelliti, mentre sono molti di più quelli appartenenti alla fascia principale. Mi viene un po’ di nostalgia pensando a quando (ero molto giovane) cercavamo di descrivere come si potevano scoprire e formare gli asteroidi doppi (ne parleremo presto). Oggi se ne conoscono moltissimi, grazie soprattutto alla tecnica radar, ma a quei tempi eravamo presi per… visionari.

Va bene torniamo a noi. Le immagini ottenute con la tecnica radar non lasciano dubbi, anche se i mini satelliti sono, ovviamente, molto mini, non più di 100-300 metri di diametro. Il più vicino dovrebbe rivolvere attorno al suo “papà” in circa 8 ore, mentre il più lontano dovrebbe impiegare circa 24 ore, ma con grande incertezza.

Ben più veloce è il corpo centrale che ruota attorno al suo asse in solo 2.4 ore, cosa già conosciuta da tempo attraverso osservazioni fotometriche. Si sono già notate delle caratteristiche superficiali, come scarpate e crateri, ma altre osservazioni sono previste nei prossimi giorni.

Il fatto di avere dei satelliti permetterà di determinare massa e densità dell’asteroide “papà”, un risultato sempre di primaria importanza per la sua storia evolutiva.

C’è niente da fare: Florence o Firenze che sia, rimane sempre un qualcosa di speciale!

florence
Fonte: NASA/JPL

Ecco un bel filmato...

QUI un incontro davvero ravvicinato e... sottovalutato!

QUI parliamo degli asteroidi Chariklo e Chirone con i loro satelliti, e QUI di un pianeta nano trans-nettuniano, ancora senza nome, ma con un bel satellite!

1 commento

  1. Mario Fiori

    Stupendo Florence come bellissima è la mia città. Caro Enzo vedo che sta diventando quasi la norma avere satelliti anche in ...piccolo come in questo caso.

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128