13/10/17

Siam tre piccoli porcellin, porcellin…*

La canzoncina del titolo ricorda quella che veniva inserita nelle vecchie storie disneyane dei tre porcellini e del lupo Ezechiele, il cattivo per “antonomasia”. Ovviamente, i tre maialetti avevano sempre la meglio e si dimostravano più furbi e intelligenti del povero predatore. Sembrerebbe un’assurdità e, invece, è stato dimostrato che i piccoli di maiale posseggono capacità intellettive fuori dal comune.

I maialini di Kune Kune vivono in Nuova Zelanda e sono veramente simpatici con il loro muso schiacciato e le piccole dimensioni. Molto socievoli, sono stati oggetto di vari studi che hanno dimostrato capacità reattive e sociali veramente inaspettate. Niente, comunque, rispetto a quanto mostrato recentemente dopo un esperimento che lascia praticamente allibiti.

kunekune

Sono stati assemblati tre gruppi di maialini giovani, composti da sei elementi ciascuno. Due di questi potevano osservare ciò che facevano la mamma e le zie, mentre il terzo era lasciato in disparte e sarebbe servito come test per escludere qualsiasi reazione innata o effetti selettivi dovuti a ciò che sarebbe stato usato.

I “parenti” stretti dei maialini sono stati messi di fronte a del cibo che era conservato dietro a una porta scorrevole trasparente, mai vista in precedenza. Dopo molti tentativi, mamma e zie sono riuscite nel loro intento assumendo una posizione particolare e spingendo con il muso la porta. Tutto è stato rimesso a posto come prima e sono stati fatti entrare i maialini che avevano osservato la scena.

La maggior parte è stata capace di imitare quasi subito l’azione vista fare dalla mamma e dalle zie. In particolare, il risultato migliore è stato ottenuto aspettando la mattina dopo per compiere l’esperimento sui piccoli. Sembra quasi che la notte abbia impresso molto bene il ricordo nella loro memoria.

In modo del tutto differente si sono comportati i maialini che non avevano osservato la scena dei più anziani parenti. Essi hanno provato in molti modi, ma senza riuscirci se non in casi sporadici. Tuttavia, anche essi hanno dimostrato una capacità di memoria incredibile. Quelli che sono riusciti ad aprire la porta scorrevole hanno saputo compiere di nuovo lo stesso gesto sei mesi dopo, con una eccezionale rapidità, pur non avendo più avuto a che fare con la porta scorrevole!

Malgrado quello che molti pensano sui maiali, è stato dimostrato che essi hanno capacità intellettive veramente speciali, che permettono di imparare ciò che viene compiuto dalla mamma o dalla zia (lo stesso risultato non si ottiene con maialini coetanei) e di ricordare molto a lungo come dipanare un problema non certo banale.

Beh… non mi stupisco più dei tre porcellini e della loro astuzia vincente verso il povero Ezechiele. Inoltre, prima di dare del maiale o del porco a qualche persona dal comportamento spregevole ci penserò due volte, non volendo certamente offendere i nostri simpatici e intelligenti maialini!

Articolo originale QUI

 

Per continuare a riflettere su questo argomento, potete leggere gli articoli dedicati alle capacità dello scarabeo stercorario, dei bombi, del pesce arciere, del pesce elefante...

2 commenti

  1. oreste

    Pensa , Enzo, che a Cuneo c'era un cinghiale così intelligente che, prima di entrare in una proprietà a scavare radici e tuberi, si accertava che in casa non ci fosse nessuno. Faceva squillare il telefono per vedere se qualcuno rispondeva. Poi sono arrivati i cellulari e la cosa non ha più funzionato...

  2. eh sì, caro Oreste, anche i cinghiali non sono più quelli di una volta (guardano la TV?) :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128