11/12/13

A che punto siamo con la matematica?

cari amici,

avrei bisogno di un riscontro da parte vostra. Ho notato un rallentamento nei commenti relativi agli articoli sulla matematica. Volevo, perciò, definire meglio la strategia operativa. Ho già pronte altre "lezioni", ma dovreste dirmi se è meglio bloccare per un po' e digerire quanto detto o continuare comunque. La diminuzione dei commenti potrebbe essere dovuto a diverse cause:

1) Il discorso è talmente semplice che non è necessario fare domande supplementari.

2) Non avete avuto il tempo materiale per arrivare fino all'ultimo articolo.

3) La trattazione sta diventando un po' noiosa e avete perso lo "sprint" iniziale.

Sareste così gentili di darmi qualche indicazione? Nel caso (1) potrei continuare tranquillamente. Nel caso (2) sarebbe giusto sospendere per un po'. Nel caso (3) potrei sintetizzare e dare solo un'infarinatura qualitativa e non quantitativa.

Nell'ultimo caso, potrei anche cercare di cambiare lo "stile", ma sarebbe poi difficile riuscire veramente a poter parlare in termini di derivate e studio di funzioni. Purtroppo la matematica, per sua stessa natura, ha necessità di essere quantificata attraverso formule e non solo concetti generali... Si può fare, ma certe conclusioni resterebbero sempre un po' aleatorie.

Non faccio certo riferimento a facebook (sapete che non amo quel tipo di colloquio informatico), ma in quella sede vedo che i "mi piace" sono sempre più bassi quando appare un articolo di matematica. I lettori sono diversi, ovviamente, ma mi piacerebbe capire meglio  la reazione verso un qualcosa di un po' anomalo per un blog di astronomia. Io avevo seguito le indicazioni di qualcuno di voi, ma non vorrei essermi gettato in un campo non troppo apprezzato... (sempre che il numero dei lettori non sia tragicamente diminuito... ma su quello non ho modo di verificare).

Vi chiederei di farvi sentire a riguardo, in modo da impostare i tempi e i modi...

Come sapete, adesso stanno per iniziare le feste... poi, a metà gennaio dovrei essere assente per circa un mese. Preferite più materiale da digerire tra gennaio e febbraio o è già più che sufficiente quello pubblicato?

Attendo lumi... poi, in base alle varie risposte, vedremo di accontentare la maggioranza... ( o anche una minoranza, sempre che non sia veramente composta da un numero inferiore alle dita di una o due mani...).

Grazie!!!!

 

20 commenti

  1. Mario Fiori

    Caro Enzo come già ti dicevo per quanto mi riguarda al momento la cosa è stata più facile di ciò che prevedevo, chiaramente la matematica , in primis, non appare mai semplice , sai bene comunque che non sono mai stato un fan dell'apparire e quindi cerco di non fermarmi davanti alle apparenze. :mrgreen:
    Posso capire certamente che davanti a certe news che ci presenti ed a certe scoperte che aleggiano nel Cosmo un po' di rallentamento sulla matematica ci possa stare, vediamo comunque cosa ne pensano tutti.
    D'altra parte non puoi cedere ora perchè certi concetti sono importanti e bisogna comunque digerirli se vogliamo gustarci meglio anche le meravigliose news che ci invii e poi anche e comunque l'intrigante Meccanica Quantistica.
    Non penso che ci sia stata disaffezione; per Facebook non ti so' dire perche , per fortuna dico io o per errore direbbe mia figlia, sono tra i pochi a non avere il "piacere" di far parte di quella "famiglia" anche se un po' lo conosco.

  2. alexander

    purtroppo io sono in grave ritardo.
    ho avuto numerosi impegni e non so se riusciro' a recuperare il tempo perso nelle prossime settimane.
    mi spiace perche' lo ritengo un argomento fondamentale, spero risponderete alle mie domande anche se saranno poste con estremo ritardo...
     

  3. alexander

    se fosse possibile io voterei per un rallentamento cosi mi metto in pari appena riesco a liberrmi! :idea:  

  4. Cari amici,
    no, non intendo certo smettere un qualcosa che sicuramente verrà utile. Volevo solo capire la situazione generale per adeguarmi alle vostre esigenze: rallentare o mantenere il ritmo. 
    Per adesso siamo uno a uno. Spero che nessuno mi chieda di cambiare lo stile (sarebbe un po' riduttivo)  o almeno che sia una ... mosca bianca!  :-P

    Sapete che sono maniaco della statistica e cerco di  applicarla appena posso :mrgreen:

    Ne sto facendo anche un'altra che potrebbe essere di un qualche interesse, anche se i numeri sono decisamente piccoli. Magari ve la espongo... :roll:  

  5. Andrea I.

    A me va bene qualsiasi cosa. Ammetto di essere rimasto un po' indietro, ma il problema non sussite....tanto gli articoli mica scappano! :mrgreen:
     
     

  6. gioyhofer

    Ciao Enzo,
     al momento mi sembra di aver capito a parte un punto nell'articolo n 8, dove ho scritto un commeno a cui però non ho avuto risposta, forse non l'hai visto???
    Grazie
    Giorgia 

  7. ops...Giorgia, strano... vado subito a vedere... scusa!

  8. Walter

    Adesso che diventa veramente molto interessante vogliamo rallentare o smettere?
    Un consiglio da parte mia, o almeno io faccio così:
    scarico tutto e poi con calma leggo e rileggo.
    Penso che non sia indispensabile seguire le lezioni in tempo reale.
    Avanti! 

  9. SANDRO

    Caro Enzo,
    per quanto mi riguarda mi manca solo l'ultima lezione da studiare. Però se vuoi proseguire non c'è problema, tanto con calma stampo e poi studio..... :wink:

  10. SANDRO

    Caro Enzo,
    mi manca l'ultima lezione e poi sono al pari. Comunque fai come meglio credi, anche se a rilento ti seguo..... :wink:

  11. foscoul

    Da parte mia concordo con Walter :)
    Enzo il sistema che usi per spiegare la matematica mi sembra ottimo e chiaro la matematica non è un'opinione!  :mrgreen:

  12. Marco B

    ciao! io sono in pari e per quanto mi riguarda si puo' andare avanti.
    Attendo la tua statistica :)

  13. luigis

    Ci sono anch'io e credo di essere in pari. Con apprezzamento per l'approccio matematica + fisica e la curiosità di scoprire quanto il dilungarsi su punto, zero e infinito (cosa che non ricordo abbiano fatto i professori dei miei tempi), mi faciliterà nel seguito degli argomenti. Grazie! 

  14. giorgio

    Enzo avanti così che vai bene.

  15. beppe

    continua così, mi sarebbe tanto piaciuto averti come insegnante, trovi il modo di rendere "giocoso" anche il più ostico o "noioso" dei problemi.. 
    "clicco" un mi piace!!! 

  16. Andrea.Andrea

    Ciao Enzo.
    Io ho avuto un trasloco e internet solo al lavoro, quindi non posso dedicarmi.
    Sono rimasto indietro di 3 articoli.
    Essendo semplicemente colpa mia e della situazione in cui mi trovo sarà mia cura tentare il recupero qualora continuassi a postare articoli.
    Ciao.
    Andrea

  17. Claudio

    Caro Enzo,
    Non ho molto tempo a disposizione perciò raramente vedi miei commenti ,comunque cerco di seguirti  e  sentendomi parte della comunità ti invito ad andare avanti così anche riguardo la matematica .
    Claudio

  18. givi

    Anch'io leggo con un po' di ritardo gli articoli, ma li trovo addirittura piacevoli per come spiegati. Continua così (lo dico per la statistica :mrgreen: )

  19. AlexanderG

    Caro Enzo,
        solo oggi, 27 Dicembre, leggo questo tuo articolo dell'11 Dicembre.
    La mia motivazione è qundi la "2": non il tempo per restare in pari, ma ormai non è nemmeno più una novità;  leggo i tuoi articoli quando posso e quindi mi ritrovo (quasi) sempre dietro di qualche settimana.
    Non voglio comunque essere da "zavorra" a nessuno, continua a pubblicare gli articoli con la frequenza che ritieni più corretta;  tanto, piano piano, li leggerò tutti :)
    Non ho capito il discorso su Facebook, vuoi dire che ciò che pubblichi qui sul tuo blog lo fai anche su Facebook?
    Seppur in ritardo, colgo l'occasione per augurare a te ed a tutti gli altri lettori del blog di trascorrere delle buone feste :)
     
    Ciao,
        Alex.
     

  20. caro Alex,
    tra una ventina di giorni parto anch'io e avrai tempo per recuperare!

    Mi riferivo a facebook dato che le prime puntate della matematica erano state messe su facebook da Stefano nella pagina di astronomia.com. Ma poi ha smesso e quindi appaiono solo qui... No, io non ho contatti con facebbok... un po' lo odio... :-x  

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128