14/01/15

Un po' di allegria e la forza di questo blog

Non sappiamo ancora quanto percepisca, ma di sicuro ci ha riconosciuto e cerca di fare segnali semplici. Una speranza in più, molto grande per noi e per voi (ma no, diciamo pure NOI e basta). Al momento sembra compromessa la parte motoria sinistra (braccio e gamba), ma è presto per tirare le somme.

Comunque, permettetemi di raccontarvi la giornata e in particolar modo l'incontro con uno dei Nostri. Sapevamo che oggi le facevano la tracheotomia per aiutarla a respirare meglio (anche perché ha avuto un trauma toracico e i polmoni sono da drenare). Ci presentiamo alle 12, orario di apertura, ma hanno un caso molto urgente e all'una è ancora tutto chiuso. Per scaricarmi un po', lascio mia moglie e scendo per fumare una sigaretta (non picchiatemi!).

Nel corridoio incontro il chirurgo che mi riconosce e mi ferma :"Venga con me! Non ho ancora visto l'ultima TAC di stamattina. La guardiamo insieme". Già questo non è normale... Mi illustra tutto, mi fa vedere la parte danneggiata e i lati positivi (asse del cervello ancora molto in linea). E' contento e mi spiega che le poche battute dell'altra notte gli hanno fatto capire che poteva raccontarmi tutto con dovizia di particolari. Mi dice che ha capito con chi aveva a che fare dalla capacità di sintesi mostrata e dalla tranquillità nell'accettare i risultati.

Cerco di schivare, imbarazzato, ma mi dice che non si sbaglia quasi mai. Iniziamo a chiacchierare, prima di Barbara e del suo recupero (lui spera di recuperarla fino in fondo). Mi dice anche che, comunque, la prognosi resta riservata e vorrebbe dirmi di no, ma troppe volte si è illuso troppo presto. Poi mi racconta dei suoi problemi con il "sistema" e con la burocrazia, dei suoi viaggi all'estero per cercare di arrivare ai suoi limiti conoscitivi, a contatto con i più grandi neurochirurghi mondiali. Spesso  a sue spese...

Crede nella condivisione, nell'onestà, nella serietà e nell'umiltà culturale (uno dei nostri simboli). E poi via per quasi un'ora e mezza, parlando perfino di spazio tempo e della MQ applicabile alla medicina. Insomma, siamo diventati amici e mi ha detto che lui è al secondo piano, sempre a disposizione per qualsiasi dubbio. Ma, soprattutto, che dobbiamo conoscerci meglio e vederci fuori dall'ospedale.

Come posso non pensare che ci sia stato una specie di entanglement? Stamattina, alla partenza, mi sentivo qualcosa che  diceva : "Vai a parlare con il chirurgo, vai...". Logicamente ho detto che non era il caso. Ma il caso è avvenuto!

Poi, torno di corsa al piano rianimazione e vedo mia figlia con gli occhi aperti, che guarda un po' mia moglie e un po' me... Non dobbiamo affaticarla, ma domani è un altro giorno e abbiamo trovato un grande Uomo in più che non conoscevamo!

Che dire, la forza che mi è venuta da questo blog, in cui sento un gruppo di amici e di persone razionali e aperte, pronte a ridere e a faticare dietro alla cultura, mi è servita per trasmettere immediatamente, all'una di notte, a un chirurgo stanco dopo quasi 5 ore d'intervento, il fatto di avere davanti a lui il padre di una paziente, ma anche un possibile amico.

Forza ragazzi, l'Universo è veramente grande e misterioso e noi possiamo solo ammirarlo insieme alle sue creature. Quando questo pazzo e stupido mondo riuscirà a capirlo?

Magari domani, l'euforia momentanea avrà un altro contraccolpo. Non so, la prognosi resta riservata... ma oggi ho imparato molto e vorrei condividere con Voi queste sensazioni che vanno al di là della drammatica situazione personale.

Grazie ancora a voi che avete fatto di questo blog una scuola di vita che mi è servita come passaporto verso grandi persone, troppo spesso nascoste e sconosciute...

25 commenti

  1. Alvermag

    Incrociamo ... I DITI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
    E vai ENZONE :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D

  2. SuperMagoAlex

    Bene Enzo! Sono troppo contento!!! :-D

  3. Mario Fiori

    Grande notizia Enzo e poi come vedi di Uomini e per di più Scienziati ve ne sono eccome; ovviamente prima di tutto Uomini ce ne devono essere perché è così che il Mondo ha una speranza di cambiare: dico Uomini prima di tutto perché poi non tutti possono essere pure Scienziati, ma se poi lo sono è veramente il massimo.
    Certo che ci sono Enzo ma caro mio non vogliono apparire, non hanno interesse a mistificare il loro prezioso lavoro, sono felici semplicemente perché lo svolgono sempre al meglio possibile e tengono alta la loro coscienza.
    Sono felice che tu abbia incontrato una di queste persone, anzi che sia capitata sulla sfortunatissima strada della tua Barbara.
    Tieni duro Enzo, siamo con te e veramente come dice Alvy...anzi te...incrociamo I DITI :mrgreen: :mrgreen:

  4. davide1334

    bella notizia enzo,siamo tutti cont te :wink:

  5. gioyhofer

    Sono contentissima.... Forza forza forza Barbara :D :D :D

  6. Paolo

    Caro Enzo, già dall'articolo "una giornata terribile, ma" ho cominciato a sperar in bene.

    Quando hai raccontato dell'intervento per ridurre la pressione intracranica, ho pensato: “speriamo che riducendo la sofferenza cerebrale” se ci sono segni di ripresa questi comincino a manifestarsi.

    Ed oggi ecco una buona notizia. :) .... certo è ancora presto, ma speriamo che le onde di probabilità positive si sommino :!: , mentre quella negative si annullino :arrow: .

    Paolo

  7. iginio

    He dire? Sono arcicontento per Te e sento che le cose andranno nella giusta direzione! Forza, carissimo Prof. , siamo tutti con TE! Iginio.

  8. giorgio

    Urca che bello, una bellissima notizia. Comunque caro Enzo siamo noi che dobbiamo dirti grazie, grazie e ancora grazie.

  9. dario

    Allora un motivo in più un bel brindisi "alla salute" anche stasera. Certo fa pensare sentire una profondità di vita e una vicinanza di anime attraverso schermi grandi e piccoli. Cose che spesso, non troviamo nei nostri banali affanni quotidiani. Magari dovremmo cercare meglio e con occhi diversi e non dare la colpa alla materia oscura...cin!

  10. beppe

    Ma che bella notizia!!!!
    Sono felice per Barbara, sono sicuro che è combattiva e perseverante come te.
    Sarà una lotta dura ma sono sicuro che ce la farete. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. Maurizio "Garmau"

    Lo sapevo....ho vissuto questo momento con mio padre, penso di capire per filo e per segno tutto ciò che è avvenuto.
    Tua figlia ha tutta la vita davanti per recuperare e vedrai che tutto nel tempo si riprende.
    In bocca al lupo per tutto, e non abbandonare la Sardegna che ormai fa parte di te.

  12. foscoul

    Segnali positivi molto bene mi fa molto piacere :-P
    Col pensiero continuo a spingere come in una preghiera che tua figlia guarisca nel miglior modo possibile... In questo momento è quello che più mi interessa e davvero in questi giorni seguo il blog solo per la speranza di poter avere buone notizie come queste quindi forza avanti così che di strada da percorrere ce n'è ancora ma alle spalle hai una grande energia positiva, un'universo di amicizia. :-P

  13. alexander

    Grande notizia!
    Sembra che siano stati fatti passi da gigante, soprattutto ripensando alle prime comunicazioni in cui le speranze di ripresa, anche parziale, sembravano veramente basse...
    Speriamo continui cosi!
    In bocca al lupo! :-P

  14. Grandi ragazzi!!!! Con voi insieme riusciremo sicuramente!!!! Non ho le braccia abbastanza lunghe per abbracciarvi tutti, ma le sto stirando al massimo come l'asta di Marte!!!!
    Capirete che adesso avrò meno tempo a disposizione, avendo finalmente senso stare vicino a quel letto. So che, comunque, non mi lascerete e avrete pazienza. Vi prometto effetti relativistici da capogiro!!!!!! :mrgreen:
    E intanto rileggete perché poi vi INTERROGO! :twisted:

  15. carissimi,
    se riesco, e avendo poco tempo a disposizione, provo a inserire qualche vecchio articolo preso da astronomia.com che potrebbe essere ancora sconosciuto ai più... Ho provato a scrivere, ma, mentre prima avevo bisogno di separare il cervello in due parti per tirare avanti, adesso sta andando in una sola direzione e non vede l'ora di andare a Cuneo. La vita sta andando in quella direzione e non riesco a pensare e riflettere nel modo giusto per darvi concetti e argomenti scritti con la giusta semplicità e rigorosità...
    Penso (e spero) che sia questione di pochi giorni e che poi torni una certa normalità, nella mia mente un po' troppo scossa, e che ogni tassello vada al suo posto...
    Abbiate pazienza... ma so che ce l'avete! :-P

  16. Luigi Bignami

    Speriamo, speriamo, speriamo... Forza!
    Luigi

  17. Alvermag

    Senti questa Enzo, visto che parli di allegria .... :lol: :lol:

    Lo sai cosa esclamò la moglie di Einstein la prima notte di nozze vedendo il marito spogliarsi?
    "Che fisico!!"

    Come? La conoscevi già? Eh, lo so, è vecchiotta .... :mrgreen:

    Facci sapere

  18. Gaetano

    Enzo, una bellissima notizia.

  19. Paperbike

    Forza Enzo una buona notizia tira l'altra è poi un'altra..... :wink:

  20. etruscastro

    sono proprio felice Enzo.
    diamo il tempo alle cose e vedrai che sarete solo all'inizio delle buone novelle!
    un abbraccio.

    Antonio

  21. adriano

    Finalmente una buona notizia :mrgreen: FORZA siamo tutti con te

  22. claudio

    Grande e bella notizia , sono sicuro che Barbara sta cavalcando onde di probalità positive , continuerà fino alla completa guarigione ed oltre ancora .

  23. givi

    Bene, bene, bene :-D

  24. pierluigi panunzi

    Barbara ! siamo tutti con te!!

  25. Silvia

    Coraggio, mai perdere la speranza. Un forte abbraccio a te e a Gianna!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128