15/01/15

Ancora un passetto in avanti

Ho paura di illudermi troppo, ma stasera hanno deciso di portarla nelle stanze di rianimazione di neurochirurgia. Non è proprio una degenza, ma si avvicina... Ha deciso il medico di cui vi parlavo, che oggi mi ha anche cercato per dirmi che ieri sera ha provato a farle muovere il braccio sinistro e qualcosa è successo. Sembra quasi che lui e noi si stia lottando insieme... Che uomo meraviglioso! Insomma, tutto può ancora succedere (anche perché ci sono problemi ai polmoni per la compressione della cassa toracica nell'urto), ma si sta già parlando di istituti per la riabilitazione motoria. Di sicuro qualcosa si è compromesso, ma è ancora presto per dirlo. Non riesce ancora a sorridere, ma oggi ci guardava con due occhi che non posso scordare. Scusatemi... da domani si va in neurochirurgia e non più all'ultimo piano (almeno speriamo... ho paura a mettere un ditino avanti...).

Sicuramente, ne risentirà il blog, perché gli orari sono diversi e cercheremo di andare in treno dato che 3 ore al giorno di macchina e attese varie ci stanno distruggendo.

Avete visto che errore enorme ho fatto stamattina... sulle ore e sui giorni (ho perso un 60 per strada...). Va bene... prometto di non stressarvi più così frequentemente con i miei fatti privati.. Ma... mi veniva quasi di getto informare tutti...

11 commenti

  1. Mario Fiori

    Fai bene Enzo, tranquillo non ci stressi e prenditi il tempo che vuoi.
    Fai sapere sempre notizie di tua figlia, noi siamo comunque a te vicini anche se lontani.

  2. grazie Mario... e a tutti!

  3. alexander

    ci mancherebbe che non ti prendi il tempo per star con tua figlia, soprattutto adesso che si e' svegliata ha bisogno di tutti gli stimoli e il conforto che puo' dargli la vostra presenza!
    Noi staremo qua ad aspettare te e qualche buona notizia, tranquillo! :-P

  4. SuperMagoAlex

    Ciao Enzo! Non ti preoccupare per noi, abbiamo ancora tanto materiale arretrato da leggere e studiare (almeno per quanto mi riguarda) :)
    Stai vicino a tua figlia e dalle tutto l'affetto possibile e anche di più, vedrai che migliorerà di giorno in giorno.
    Un abbraccio!

  5. gioyhofer

    Coraggio Enzo, un passo alla volta.... Vi sono vicina...
    E non preoccuparti assolutamente per noi, saremo qui ad aspettarti, sennò che amici saremmo????

  6. Gianni bolzonella

    Caro Vincenzo,ho appena letto questo articolo e quello precedente di ieri,Vi faccio i più sinceri auguri che tutto finisca bene.Non finiscono solo i momenti belli finiscono anche quelli brutti.In bocca al lupo

  7. beppe

    Grande!! Che belle sono le buone notizie!!!

  8. grazie per la comprensione e per ... esistere così come siete!!!! :-P
    Oggi dovrò lottare con i dirigenti del reparto per potere avere più tempo (l'orario visita è dalle 12:15 alle 13:30, perché quello delle 7 e quello delle 18 sono impossibili per noi che abbiamo 1.5 ore di macchina e/o più di due ore di treno..). Non voglio mettere di mezzo l'amico (ormai lo chiamo così) dottore perché sembrerebbe che stia sfruttando una conoscenza speciale. Insomma, vorrei ottenere le cose senza alcun favoritismo, ma ufficialmente... Speriamo in bene e speriamo che non cominci a nevicare...

    Va beh... vedo se riesco a scrivere qualcosetta prima di prepararci...

  9. peppe

    enzo, salute e famiglia prima di tutto....dai bisogna essere ottimisti.
    ho letto che new horizon sta per arrivare a plutone intorno il 25 gennaio

  10. carlo2002

    Ezio solo oggi mi sono reso conto di questa situazione. Un "in bocca al lupo" di cuore a tutti voi.

  11. iginio

    Penso che potrebbe essere mia figlia!.... Non pensare a noi! Ti aspettiamo quando te la sentirai . Ti siamo tutti vicino!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128