26/02/19

Una visita al museo...

Saputo che al Museo Provinciale di Belle Arti di Asti vi era una mostra di pittura di un artista un po' particolare, non ho potuto non andare. Dicevano che era un esponente del realismo, ma a me è apparso subito un astrattista. Comunque, ve ne do un assaggio.

Voi sapete bene quanto mi interessi l'arte e, quindi, anche se si trattava di un artista moderno, valeva la pena fare una rapida visita. La mostra era molto curata e mostrava sia il periodo azzurro che quello rosa di un artista considerato un vero gigante. A me il nome non diceva niente, Giò Zejup, di origine apparentemente asiatica ma quasi sicuramente un soprannome.

Beh... dire che la sua pittura fosse realista mi sembrava proprio un controsenso, però aveva un che di affascinante. In un primo momento, le cornici così elaborate mi sembrarono del tutto fuori luogo per soggetti così moderni, ma poi... erano proprio moderni? Forse, forse, le cornici erano le più adatte, dato che dalle immagine traspariva qualcosa di arcaico, di molto antico. Ve ne mostro una serie tra quelle che a me sono sembrate le migliori, sia del periodo azzurro che di quello rosa.

gio1

gio2

gio3

gio4

gio5

gio6

gio7

gio8

gio9

gio10

gio11

gio12

Che dirvi? Alla fine mi sono accorto che quelle opere d'arte mi avevano proprio entusiasmato. Il soggetto sembrava sempre lo stesso, ma, nello stesso momento, era sempre diverso e unico nel suo genere. Forse era proprio vero... erano opere naturalistiche, anzi addirittura naturali e reali!

Il soggetto era veramente sempre lo stesso, ma che meraviglia! Ed erano tutti autoritratti: quelli di un vero pianeta gigante, Giove!

E chi aveva curato la mostra era la missione Juno!

Esiste un artista migliore della Natura?

 

QUI la mostra completa delle opere del grande artista Giò Zejup :wink:

A proposito di capolavori naturali: QUI parliamo di vari tipi di onde e QUI delle nuvole di Kelvin-Helmhotz, alla cui bellezza il Grande Van Gogh non poteva rimanere insensibile

 

Questo articolo è stato inserito nelle sezioni d'archivio "Missioni e strumenti" e "Arte e letteratura"

2 commenti

  1. Mario Fiori

    Grandissimo Enzo, veramente forte. La natura "umanizzata" , senza offesa per la Natura. umanizzata nel senso che diventa un pittore, parla, scrive...dipinge. Eh sì caro Enzo la Natura è impareggiabile quando dipinge e merita veramente delle esaltanti cornici.

  2. Grazie Mariolino... la natura ci sa proprio fare, eh!? :-P

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.