9/09/19

Sembra una barzelletta, ma è la realtà! **

Cosa può capitare di estremamente ridicolo a una nave che sta navigando per fare un documentario sul riscaldamento globale, portando con sé molti attivisti? Leggete e lo saprete...

Una nave predisposta per fare un documentario sullo stato disastroso dell'Artico, con a bordo parecchi attivisti, è stata intrappolata dai ghiacci mentre si dirigeva dalla Norvegia verso il polo Nord, più o meno all'altezza delle isole Svalbard. E' dovuto intervenire un elicottero per mettere in salvo gli attivisti, mentre l'equipaggio è ancora in attesa di una nave rompighiaccio che riesca a disincagliarli.  Aggiungo io... "Tra le risate di molti orsi polari che si stanno anche leccando i baffi , sperando in un lauto banchetto!". Dicono che anche Eric il vichingo stia ridendo a crepelle, pensando a quando andava a recuperare tranquillamente il vino nell'isola di Terranova...

Sembra una barzelletta, ma è proprio vero, come confermato dal Bollettino Marittimo.

Capita  veramente qualcosa di molto strano nell'Artico: invece di fondersi come ORDINATO dall'IPCC , il ghiaccio ha intrappolato la nave con a bordo i guerrieri del cambiamento climatico a tutti i costi!

E' geniale il primo commento al fondo dell'articolo originale: "Where's Greta when ya need her? (Dov'è Greta proprio quando abbiamo bisogno di lei?".

Facciamoci una bella risata anche noi, continuando a essere tartassati da un branco di ignoranti che segue una Sacra Verità senza nemmeno cercare di capire qualcosa del clima (Papa compreso...).

MALMO

 

18 commenti

  1. Adriano

    Da ridere a crepapelle, spero che abbiano avuto qualche principio di congelamento :mrgreen:

  2. Di sicuro hanno avuto paura... :-P

  3. Gianni Bolzonella

    Ormai questi inconsapevoli comici,fanno,scrivono e sognano comico,anche se poi dominati da menti meno comiche possono diventare tragici, leggete:

    Appena Saviano esorta il nuovo governo: “E’ ora di legalizzare la cocaina”, il sindacalista CGIL preme per legalizzare l’eutanasia e il suicidio assistito (“Fate presto”), dalla Svezia Il professore Magnus Söderlund alla fiera di Stoccolma sul cibo del futuro #GastroSummit ha tenuto un seminario dove spiega come diventare cannibali e mangiare carne umana sia una reale alternativa per salvare l’ambiente. “Nei paesi scandinavi sono sempre avanti nel futuro”...
    Ci presenta la sua profetessa, la bella Ida Auken,ambientalista e futurista insigne...
    https://twitter.com/i/status/1169737325724807169
    “Perché dovreste possedere un cellulare quando potere noleggiarlo? Perché non noleggiare il frigorifero, la lavatrice, la lavapiatti? Perché non aderire a un modello di business nel quale solo l’azienda [produttrice] possiede i beni, e voi li noleggiate? Userà meno materie prime…”.
    E’ questo, come vedete, esattamente il mondo in cui Gli illuminati ci spingono ad entrare con euforia per portare il consumo da 40 tonnellate di materie prime a 20, inquinare meno e lavorare meno.
    “ Niente più auto, elettrodomestici e case di proprietà, bisogna affittarli e condividerli. La donna è un ex ministro danese, già ospite a Davos, la signora propaganda economia circolare = abolizione proprietà privata”, commenta @miia_2018.
    E risale alla fonte dell’utopia – “non possedere nulla/affittare tutto”: la promuove – potete immaginarlo? – il World Economic Forum di Davos, quello dove si riuniscono “oltre 1.000 aziende leader nel mondo per dare forma a un futuro migliore” proponendo il modello di sviluppo industriale nuovo di economia circolare di cui il “guru del primo partito italiano”è esaltato profeta.
    @miia_2018 trova il testo fanta-utopico di Ida Auken postato sul sito World Economic Forum:
    “Benvenuti nel 2030: non possiedo niente, non ho alcuna privacy e la mia vita non è mai stata migliore”...Benvenuti nel futuro!

  4. stanno decidendo se è giunta l'ora del nuovo asteroide da impatto...

  5. THE_BORG

    “Benvenuti nel 2030: non possiedo niente, non ho alcuna privacy e la mia vita non è mai stata migliore”...Benvenuti nel futuro!

     

    Il ritorno del comunismo? Oppure la sua espansione?
    Mah, siamo alle solite.

     

  6. Gianni Bolzonella

    Non è un ritorno al comunismo,peggio,molto peggio,l'essere umano ridotto a bovino.L'ideologia che sta a monte di tutto questo è satanica,orrenda!

  7. Mario Fiori

    Grande Gianni , siamo alla frutta. Totalmente imbambolati da  questi signori e dai signori dela comunicazione. Grande Enzo, l'asteroide se la ride aspettando il uon momento quando l'essere umano è cotto totalmente.

  8. Gianluca

    c'era anche la sorridente Greta?

  9. No, Greta è a NY per parlare alle UN (ma non dovrebbe andare a scuola????)

  10. Mauro

    Chissà se questa notizia la daranno al TG1 delle 20:00...  :lol:

  11. Francesco

    Certo, e sarà sempre colpa dello sconvolgimento climatico, come la neve sulle dolomiti a settembre  :wink:

  12. Pensate che la nave che è andato ad aiutare l'equipaggio era a motore nucleare!

  13. Gianluca

    Greta alle nazioni unite!..a che serve la scuola. A quando il ritorno in Vaticano presso IL MASSONE BERGOGLIO?

  14. Nick82

    Greta, non ha più bisogno della scuola, sta già lavorando a pieno regime..

  15. e la madre con lei... Chissà quando uscirà un libro sul viaggio ecologico (e miliardario) di Greta ? Io scommetto molto presto... :roll:

  16. Maurizio Rovati

    Tra le varie conseguenze del neo Marxismo Postmoderno, perfettamente incarnato nell'ambientalismo d'assalto, c'è il metodo scientifico 2.0, che consiste nel fatto che se i dati osservati non soddisfano i modelli, allora i dati sono sbagliati.

    Se ci pensiamo bene è lo slogan sessantottino " L'immaginazione al Potere! "

    Comunque le "Ship of Fools" non sono una novità, compaiono ciclicamente, sia nell'artico dove si piantano nel ghiaccio nel tentativo di dimostrare che il passaggio a NW è aperto, sia in antartico dove si fanno semplicemente prendere la mano e quando si svegliano, la mattina dopo, il mare non c'è più, sostituito da un lastrone di ghiaccio che secondo loro non ci doveva essere.

    Come dire, l'immaginazione sarà anche al potere, ma la realtà, per ora, non collabora.

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128