Mag 5

Non potevo non citarlo...

Avevo promesso di escludere il Coronavirus dal nostro Circolo per motivi facilmente comprensibili in un mondo virtuale che si diverte a far diventare tutti esperti e creatori di fakenews (ma chiamarle bugie?). Purtroppo anche certi personaggi che dovrebbero essere veramente esperti dimostrano il contrario, creando caos, confusione, ma scrivendo immediatamente qualche libro sul virus con l'appoggio pubblicitario dei media. No, voglio solo presentarvi un articolo apparso su Nature e che sembra veramente qualcosa di serio e anche molto ricco di speranze su tempi relativamente brevi.

L'articolo si intitola

A human monoclonal antibody blocking SARS-CoV-2 infection

ed è basato su studi effettuati all'Università di Utrecht

Leggiamolo pure con l'aiuto del nostro medico di famiglia, ma  qualsiasi commento da saputelli o da negazionisti sarà cancellato. Come sempre, ci vorrà tempo per confermare la validità della scoperta e l'assenza di effetti collaterali, ma la notizia mi sembra particolarmente importante (e, come tale, difficilmente sarà data dai nostri super esperti che si stanno preparando per la sfilata televisiva del giorno...).

2 commenti

  1. Mario Fiori

    Molto interessante caro Enzo. Non voglio assolutamente polemizzare ma, documentandomi qua e la su internet , ho capito che molto spesso ci dicono quello che fa comodo dirci e ci negano quello  che non fa comodo alla loro immagine; spesso escludono studi interessanti o comunque da valutare bene insieme ad altri e , se eventualmente ne parlano li presentano come sicure sciocchezze. Così non si và caro Enzo, anzi si và eccome ma a finire male. Ho anche trovato che una buona fetta degli esperti nominati, incaricati, pagati , a livello internazionale sono considerati ai gradini molto bassi della scala degli esperti ; abbiamo invece delle eccellenze che non sono assolutamente nominati e incaricati di nulla. Posso dire solo "NON CI SIAMO".

  2. esattamente caro Mario... i nostri super esperti valgono solo politicamente e mediaticamente.  Sarebbe molto interessante (come facciamo noi) andare a vedere chi sono realmente. Ma sai, vale il motto: "Se metti il tuo amico, io devo mettere il mio, e via dicendo". Altro che burocrazia soltanto, qui si dovrebbe usare un'altra parola: mafia!

    Ma, lasciamo perdere... non vorrei rischiare una nuova polemica facebookiana. Chi vuole capire ha già capito...

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.