Mag 13

Andamento e riflessioni "circolari"

Cari amici lettori,

in questo anno, che dir tragico è poco, volevo fare il punto sul Circolo ed esprimere la mia gratitudine a tutti i collaboratori e ai lettori.

Come molti sanno, oltre al coronavirus che ci accomuna tutti, ho subito la perdita improvvisa di mia moglie. Dopo 52 anni insieme è stato un colpo durissimo che probabilmente non riuscirò mai a digerire. Devo ammettere che ho avuto la tentazione di smettere con questo Circolo... ma l'amicizia grandissima che mi è stata espressa da molti di voi e l'aiuto enorme datomi soprattutto da Maurizio, Umberto, Fabrizio, Guido e, ovviamente, Daniela, è riuscito a tenere in piedi la baracca. In molti articoli, sicuramente, non ho avuto la concentrazione e la continuità che avrei voluto avere, ma Maurizio mi è stato vicinissimo, dandomi un enorme aiuto e rimettendo in sesto molti argomenti, aggiustando e completando con la duttilità eccezionale di cui è capace.

Umberto ha macinato come pochi le sue trattazioni sulla matematica superiore, facendo brillare argomenti, ben difficili da reperire sulla rete con tale ricchezza di particolari e di esempi. Poi c'è stato l'arrivo di Guido, una pedina essenziale che ci mancava, e il ritorno dirompente di Fabrizio che ha affrontato impavidamente e perfettamente una bestia nera come la diseguaglianza di Bell.

Forse ho lasciato un po' da parte l'astrofisica vera e propria, ma devo ammettere che su di lei, nell'archivio e nei più di mille articoli ancora non catalogati, è stato detto sicuramente non tutto ma certamente... di tutto. Cerco di mantenere viva la sezione delle news, selezionando con il mio sistema personale che ormai conoscete bene, e ho spinto molto su quiz che potessero dare spunto ad argomenti di fisica, geometria e matematica non molto noti, ma di grande interesse sia intellettuale che storico.

Non certo ultima come importanza (anzi...) è stata la solita immensa Daniela, alias Papalscherzone, che continua come uno schiacciasassi a mantenere ordine e razionalità nella struttura del Circolo, dando sempre preziosi consigli e sfoderando spunti eccezionali su cui riflettere. Dell'aiuto insostituibile di Marko, poi, è inutile parlare...

Insomma, senza di loro e senza di voi che continuate a seguire questo piccolo enclave che ancora cerca di mantenere viva la mente, quasi certamente non ce l'avrei fatta. Ed è di conforto vedere l'andamento dei lettori che vi propongo di seguito.

Vi è sicuramente l'effetto coronavirus, ma aver raggiunto la soglia dei 1500, partendo dai 500 del 2016 è di enorme soddisfazione. Per noi questi sono "grossi" numeri, impensabili all'inizio. Emozionante è anche la distribuzione dei lettori che spazia nei cinque continenti, con alcuni fedelissimi, presenti ogni giorno con regolarità quasi "matematica".

Proprio uno di questi, la mia "nipotina" Maria Pia, ci ha conosciuto quando era in Uruguay ed ora che è tornata in Italia non la lasceremo più scappare. Lei rappresenta un classico e mirabile esempio di una giovane ragazza con lo sguardo aperto verso il futuro, intrisa dei pregi ormai troppo facilmente persi per strada: preparazione, volontà, umiltà e vivacità intellettuale. Non voglio precorrere i tempi, ma tra poco uscirà il suo primo articolo e ci farà tutti riflettere sulla nostra stessa essenza.

Va bene, basta con discorsi che tendono a cadere nello stantio e nel patetico. Forza e avanti senza paura e sia quello che deve essere, ma un GRAZIE immenso a tutti voi non posso tenermelo dentro!

12 commenti

  1. Gilberto Franco

    Caro Enzo avendo la fortuna, potendo parlare direttamente con te, di ringraziarti personalmente per quello che stai facendo con questo blog, non commento mai su questa pagina. Purtroppo non ho la stessa possibilità con i tuoi collaboratori che hai citato, non li conosco personalmente ma li seguo con passione, fin dove le mie conoscenze lo permettono, ed ormai li considero amici cari per cui mi sento in dovere di ringraziarli. Grazie a tutti. Gilberto

  2. Giorgio

    Grazie a te Enzo, al tuo immenso lavoro, ed a tutti coloro che hai nominato e...innominato..

    Il Clic "giornaliero" sul Blog è diventato un'abitudine, quasi come la pausa caffè, a cui è impossibile rinunciare.

    Sappiamo tutti benissimo che i visitatori giornalieri potrebbero triplicare solo con un paio di "interventi" appropriati ma rispettiamo la tua scelta che mira alla qualità più che alla quantità.

     

  3. Caro Gil,

    che piacere sentirti! Speriamo di avere un po' di tempo per chiacchierare a tu per tu... mi manchi molto!

    Caro Giorgio,

    ringraziarti è troppo poco. Lo so che potrei aumentare i visitatori, ma la qualità dei commenti che ricevo sono più importanti dei soliti interventi che girano sul web...

  4. FRANCO TRAVAGLINO

    Grazie. Sono profondamente addolorato e commosso per la tua gravissima perdita e stupefatto per la tua incredibile perseveranza. Sto facendo il "corso di matematica" sperando, piano piano, di recuperare almeno il vecchio liceo e capire qualcosina in più della miniera inesauribile che è il sito. Ancora grazie a te e a tutti i collaboratori.

  5. givi

    Grazie di tutto Enzo

  6. Adriano

    Un grandissimo grazie e tutti

  7. Mario Fiori

    Grande Enzo , grazie infinite di tutto. Continua così che noi ci siamo. Grazie di cuore.

  8. Lampo

    Grande Enzone! Complimenti davvero per tutto...te ne meriteresti un milione di lettori al giorno!

    E quel numero di lettori, in un mondo in cui la gente è interessata solo a sapere come si veste ogni giorno la Ferragni...è davvero  un grosso risultato.

    Ci vediamo presto carissimo, un abbraccio!

     

     

  9. speriamo proprio che finisca in fretta! un abbraccione a tutti

  10. guido

    Buongiorno e grazie Enzo, il blog è un riferimento irrinunciabile ed una miniera di conoscenze.

  11. Lorenzo

    Grazie Enzo, fare parte di questo blog ormai da anni è bellissimo e ne siamo orgogliosi!

    nonostante tutti gli anni di studio, mi hai insegnato moltissime cose che non sapevo, mi hai appassionato con la tua chiave di lettura, e più di tutto mi hai insegnato la perseveranza e la coerenza di idee che in tutti i tuoi articoli è evidente.

    grazie per questo circolo!

  12. Ma che dite! Grazie a tutti voi: la vostra presenza lo rende vivo e utile!!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.