Ago 27

Uno scontro molto antico *

La stessa immagine di prima, ma con l’aggiunta delle osservazioni di ALMA (in rosso). Sembra cambiare poco, ma l’informazione è cresciuta di molto. Basta saper leggere tra le … righe!  Fonte: ALMA (ESO/NAOJ/NRAO)/NASA/ESA/W. M. Keck Observatory

Che le galassie collidano tra loro è ormai un dato di fatto. Questi incontri sono estremamente utili per la formazione stellare, in quanto agitano e comprimono il gas, requisiti essenziali per la nascita di nuove stelle. Riuscire a vedere scontri molto antichi vorrebbe dire confrontare episodi simili in situazioni diverse e capire sempre meglio l’evoluzione delle galassie e dell’intero Universo.