4/02/16

A 2013 TX68 piace la Terra *

L’orbita di 2013 TX68 è molto incerta, dato che non è stato possibile seguirlo sufficientemente bene dopo la sua scoperta. Ne segue che vi è un margine di errore molto ampio, sebbene manchino solo poche settimane all’incontro (5 marzo). L’ellisse di errore va da 9 milioni fino a soli 17000 km. L’unica cosa sicura è che, malgrado ci possa sfiorare, non si corrono rischi di impatto.

Potrà invece farlo nel 2017 (ce l’ha proprio con noi!), ma solo con una probabilità di 1 su 250 milioni. Le sue dimensioni sono estremamente ridotte (30 metri, circa), ma se passasse ancora più vicino, all’interno dell’atmosfera, esploderebbe liberando un’energia due volte maggiore di quella del famoso oggetto di Chelyabinsk, tre anni fa.

Probabilmente non si riuscirà nemmeno ad osservare, vista l’incertezza elevata, comunque è sempre meglio mettere le mani avanti. Chissà mai, che per cambiare un po’ i titoli dei giornali, non si parli tra poco di una “piccola” fine del Mondo?

La nuvola di possibili posizioni nel momento di massimo avvicinamento dell’asteroide 2013 TX68, il 5 marzo 2016. Fonte: NASA/JPL-Caltech
La nuvola di possibili posizioni, nel momento di massimo avvicinamento dell’asteroide 2013 TX68, il 5 marzo 2016. Fonte: NASA/JPL-Caltech
Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbero interessarvi anche questi:
Asteroidi e comete sono più simili di quanto si pensi
Un recente e inatteso incontro ravvicinato
NEA (Near Heart Asteroids) e problemi ad essi collegati
Ruolo degli asteroidi nella verifica di varie teorie scientifiche
e molti altri che potete trovare usando il motore di ricerca...

3 commenti

  1. Mario Fiori

    Beh Enzo 30 metri è un bel sassone (che non è un abitante della Sassonia) e farebbe un brutto effetto se colpisse la Terra ed anche se ne urtasse solamente l'atmosfera. Ecco perchè è meglio qualche Dollaro o Rublo o Euro o Yen ecc. in più per studiare ed individuare meglio e prima possibile questi NEO  (che non sono purtroppo i protagonisti di Matrix) e studiare ancor di più come impedirne il loro bacio che non è proprio di amore.

    Anche se mi sembra di capire che questo è piuttosto insistente e veloce nei suoi passaggi,  un vero e proprio rompiscatole a stretto giro di posta (che non è quella della nota e...trasmissione).

  2. per me ce lo manda Giove.... :wink:

  3. Mario Fiori

    Per Giove , siamo passati dai fulmini ai sassi...già ne abbiamo parlato prima.

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128