Giu 15

Le onde gravitazionali hanno concesso il bis?

La cronaca della prima osservazione delle onde gravitazionali e dei successivi sviluppi la trovate QUI

 

Solo due righe per annunciare una possibile nuova rilevazione di onde gravitazionali. Oggi, alle 16, verrà dato l'annuncio in una specie di spettacolo-conferenza. Accettiamo pure questa forma mediatica, sperando che nasconda una  nuova e fondamentale osservazione. Ancora una volta è LIGO che c'ha messo lo zampino. A presto per la conferma...

La pagina odierna di APOD...
La pagina odierna di APOD...

15 commenti

  1. Mario Fiori

    Ehi Enzo ma allora le scoperte si susseguono! Onde gravitazionali che si rivelano nuovamente, tra un po' si potranno studiare meglio e rapportare alle altre forze. Forse sono troppo ottimista , ma l'entusiasmo avanza.

  2. speriamo Mario... ancora l'annuncio non è stato dato... incrociamo le dita

  3. Paolo

    In attesa che Enzo fornisca notizie più precise... qualche aggiornamento...

    Oggi si è tenuta una conferenza stampa al “meeting of American Astronomical Society” di San Diego in cui è stato comunicato un secondo evento registrato da LIGO (Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory) ossia dai due osservatori con interferometri laser per osservare le onde gravitazionali.

    L'evento (natalizio) è stato registrato nella notte tra il 25 ed il 26 dicembre scorso.

    A produrlo dovrebbe essere stata la  fusione tra due buchi neri più leggeri rispetto a quelli del primo storico evento del 14 settembre 2015 (36 e 29 masse solari).

    Le masse stimate dei due buchi neri sono di 14 e 8 masse solari, dalla cui fusione è nato un buco nero di 21 masse solari... ciò significa che 1 massa solare si è trasformata in energia gravitazionale....

    L'evento osservato sarebbe accaduto 1,4 miliardi di anni fa.. ed a quanto pare il processo di fusione è stato osservato per un tempo maggiore rispetto a quello del 14 settembre.

    Qui trovate la notizia sul sito di LIGO: https://www.ligo.caltech.edu/news/ligo20160615

    Paolo

  4. Ferrero Luis

    Paolo questa tua esibizione, giusto per sentirti il primo, te la potevi risparmiare: noi lettori di questo blog non siamo così sprovveduti!

  5. caro Luis,

    Questo è un circolo a cui partecipano tutti. Paolo fa parte del gruppo degli autori e come tale è più che giustificato a scrivere aggiornamenti che siano basati su prove. Non credo proprio che Paolo voglia sentirsi il primo, anzi è proprio contrario al suo carattere, te lo assicuro. Ha solo cercato di dare aggiornamenti in un ora in cui io di solito dormo... In realtà, chiunque poteva postare qualcosa, dato che ho aperto quel post apposta...

    In questo gruppo cerchiamo di non partire prevenuti su certi difetti tipici di altri blog. Qui non si cercano né fama né soldi, c'è solo voglia di conoscere e far conoscere... :wink:

     

     

     

  6. Ferrero Luis

    Ritengo che tutti i lettori di questo blog siano andati a collegarsi alla pagina dell'APOD, poi di LIGO ed anche dell'INAF (su cui la notizia era già apparsa da ore).

    La sua esibizione consisteva nella spiegazione (peraltro da copia e incolla) del fenomeno osservato: beh sarebbe bastato un link, visto che a quell'ora in rete ve ne erano a sufficienza (anche in italiano).

    Diciamo che ha voluto essere il primo, rispetto al tuo post ufficiale, a fornire la descrizione dell'evento.

    È questo lo spirito con cui è stato fatto: qui stava l'esibizione, altrimenti bastavano i link.

    In ogni caso noi lettori di questo blog specialistico abbiamo una cultura media molto elevata in materia: non siamo così sprovveduti. La notizia abbiamo saputo trovarcela da soli. Bisognava solo lasciare spazio al commento ufficiale del prof.

  7. Paolo

    Personalmente né primeggio, né secondeggio , né terzeggio.. sono superclassifiche che non mi interessano.

    Al contrario ho il vizio di socializzare le informazioni… se questo ti da fastidio il problema è solo tuo!

    Paolo

  8. caro Luis,

    posso confermarti ancora una volta che Paolo non è il tipo che vuole primeggiare. Io stesso non posso fare altro che copiare e incollare, dalla fonte originaria, questo tipo di notizie (per non rischiare telefoni senza fili...), aggiungendo, al più, qualche considerazione personale di tipo più emozionale che scientifico.

    Sai, noi amiamo molto la condivisione e lo scambio di vedute. Così come ho aperto le porte del blog a tutti coloro che avevano qualcosa da dire e che -soprattutto- volevano trasmetterlo senza cercare di apparire ma solo di diffondere, così le notizie possono essere trasmesse da chiunque. L'unica cosa che ho sempre cercato di evitare sono i voli pindarici basati su basi scarse o incomplete. Parlare di multiversi senza sapere la RG o la MQ è una cosa che mai accetterò... ma un copia e incolla dalla fonte originaria senza cercare di trasfigurare la notizia mi va benissimo. Al limite ci ritorno sopra con maggiore tranquillità...

    Tu dici che bastava un link... bene lì la colpa è mia... che ho trovato troppe volte siti anche scientifici che hanno travisato e sbagliato vari concetti (sai di chi o cosa parlo). Dato che l'originale era in inglese, Paolo lo ha tradotto praticamente alla lettera senza aggiungerci niente di personale. Tutto lì...

    Forza, in questo circolo lasciamo fuori il pensar male e il cercare di trovare i punti deboli negli altri. Malgrado sia aperto a tutti e non abbia mai cancellato un commento (se non pieni di insulti gratuiti, ma è successo una o due volte soltanto), lo stile è sempre stato alto e socievole.

    Ti assicuro che non difendo Paolo per partito preso, ma solo perché lo conosco molto bene e perché so quanto sia stato umile e ricettivo durante la MQ, la QED, la RR, ecc., ecc.

  9. Ferrero Luis

    Mi dispiace Paolo ma hai voluto primeggiare dinanzi al Prof. , non ci vuole molto per capirlo. Io ho la stessa età del Prof. e seguo l'astrofisica da specialista da quando sono nato.

    Inoltre faccio presente che esistevano già, a quell'ora, ben due articoli su Media INAF.

    Anticipare il Prof. non è reato, ma mi sa di bambini delle scuole elementari che vogliono mostrarsi quanto sono stai bravi a fare i compiti a casa...10 bravissimo, sei promosso al prossimo anno!

     

  10. Paolo

    Ti sbagli di grosso, a me i voti non interessavano nemmeno quando andavo a scuola, figurati adesso..

    Mi interessano invece le onde gravitazionali, come altri argomenti, e preferirei discutere di quello, non di processi alle intenzioni decisamente fuori luogo...

    Paolo

  11. caro Luis.

    direi che è il caso di smettere... e parlare di Scienza. Comunque, vedo che di quanto ti ho assicurato io attorno a Paolo non te ne è interessato molto... Mi sembra che ti arroghi il diritto di giudicare senza ammettere di potere avere sbagliato. E questo non è certo nell'etica del nostro circolo...

    Inoltre, devo ammettere che riferirci a Media INAF dopo gli svarioni multipli e la palese incapacità dei "traduttori" non specialisti mi sembrerebbe poco conveniente :roll:

    Infine, Paolo ha inserito il link all'articolo originario e non ha fatto altro che tradurlo in italiano per facilitare a comprendere i concetti essenziali.

    Oltre che accusare Paolo senza alcun ripensamento (cosa poco razionale) perché non rispondi anche a me?

  12. Ah... dimenticavo Luis. Dici che hai la mia età e che eri uno specialista (professionista penso, quindi). Dove lavoravi? Non mi ricordo il tuo nome... ai miei tempi...

  13. Mik

    È un troll, lasciatelo perdere.

  14. perfettamente d'accordo Mik... ma io cerco sempre di non partire prevenuto... :wink:

  15. Ferrero Luis

    Io sono un fisico dell'università di Parigi. Apprezzo il tuo blog ma non condivido alcuni post. Tutto qua!

    Inoltre vedo che alcuni lettori tuoi sono molto "pseudo-educati" e, cosa peggiore, hanno anche il tuo sostegno...

    Ma questo è  un blog o una specie di "setta"?

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.