Giu 21

C’è materia e materia… *

La notizia sembra uno “scoop” eccezionale. Sicuramente è importante, ma direi che era ormai abbastanza chiaro che i filamenti tra galassia e galassia contenessero una quantità di gas primordiale ben maggiore di quanto si riuscisse a osservare (ne abbiamo parlato QUI). Comunque sia, si tratta sempre di materia barionica e lascia sempre aperte tutte le porte per la materia oscura

Per sapere qualcosa di più potete leggere tranquillamente la notizia data da Media INAF

Articolo INAF

 

 

Tantissima materia “normale”, fino ad oggi invisibile, si sta scoprendo grazie a tecniche osservative sempre più avanzate: aloni galattici (QUI, QUI e QUI) grumi di gas interstellare, moltissime nane brune e pianetoni gassosi, buchi neri giganti in galassie nane, buchi neri a iosa (QUI QUI e QUI)...

 

1 commento

  1. Mario Fiori

    ho letto, ho letto  caro Enzo e l'ho fatto con la dovuta cautela. Bella scoperta, o perlomeno bella conferma di ciò che si immaginava,  ma anche belle parole , appunto, per dire che questi filamenti un po' sfuggenti poggiano sulla materia oscura e via così , ancora avanti nel mistero oscuro che fa' tanta audience.

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.