lacomics.org
postyourgirls.webcam
23/11/19

Due tramonti al giorno... *

Abbiamo parlato di Stazione Spaziale, un qualcosa riservata solo a pochi eletti. Torniamo con i piedi a terra e facciamoci una domanda un po' strana.

Tutti noi amiamo moltissimo vedere il tramonto... ma, sarebbe possibile vederne due nello stesso giorno, a distanza di tempo di non più di un'ora? Ovviamente, immaginiamo che non esista atmosfera e che essa non possa fare i suoi strani miraggi.

La domanda è semplice: Esiste un posto al mondo dove chiunque di noi potrebbe riuscire nell'impresa? Se fate un po' di calcoli (semplicissimi) la risposta sarà abbastanza immediata. Attendo risposte... tenendo bene a mente che non potete cambiare di un niente le vostre coordinate geografiche (quindi niente aerei, ovviamente).

P.S.: non ha niente a che fare con una bella ubriacatura, capace di fare vedere ... doppio!

Soluzione QUI

23 commenti

  1. Francesco

    Roma, oggi tramonta all 16:44,domani 16:43. In meno di 24ore ci sono 2 tramonti

    Quindi, da qualsiasi punto, quando le ore di luce diminuiscono, vedo 2 tramonti al giorno.

  2. Francesco

    Forse, però, intendevi qualche cosa di diverso?

  3. leandro

    Beh, allora suppongo che dal solstizio di inverno in poi   dovrebbero esserci zero tramonti. In "media" sarebbero sempre 365 all'anno.

  4. siete diabolici... ho dovuto aggiungere una frase nel testo: i due tramonti devono avvenire a non più di un'ora di distanza tra loro...

  5. Gianluca

    stretto di Bering

  6. Re Dani

    I magici giorno del "Tarluc" a Pontebernardo (Cn)

  7. leandro

    Monte Forato , Alpi Apuane

  8. spiegatevi meglio... ditemi il perché!

  9. Gianluca

    all'equatore. Perché il tramonto é repentino senza atmosfera (ipotesi) e se mi sposto indietro di un ora arriverà anche il secondo tramonto

  10. Non ci si può spostare! (c'è scritto chiaro)

  11. Re Dani

    Nel periodo invernale a Pontebernardo (Cn) si può assistere ad un fenomeno che in occitano viene denominato appunto “Tarluc” (dal latino inter lux) a indicare il lasso di tempo in cui il sole scompare dietro la montagna, per ricomparire più tardi. Il “magico” evento è dovuto infatti al monte Ubac (2.800 metri di quota) che sovrasta l’abitato e che, in questo periodo dell’anno, nasconde il sole dando "magicamente" vita a due albe e due tramonti al giorno. Ps. Può valere?

  12. Molto interessante  Re Dani...

    tuttavia, il primo non è un vero tramonto, ma solo la sparizione dietro una montagna...

    Per semplificare ... immaginiamo pure di essere in un luogo in cui il Sole tramonta sul mare e non ci sono montagne che ostacolano il tramonto...

  13. Ernesto

    A Dubai: guardo il tramonto da terra poi salgo agli 829 metri del grattacielo /Burj_Khalifa e mentre salgo vedo il sole che sorge a ovest e quando sono in cima rivedo il tramonto

     

     

  14. Gianluca

    dacci la soluzione

  15. Gianluca

    é forse sulla stazione spaziale?...fa un giro completo in 90 minuti

  16. Gianluca

    condizione necessaria é essere sulla terra...non la stazione spaziale

  17. Francesco

    Il suggerimento di Ernesto ed il post sul bordo della terra mi ha fatto pensare quanto segue:

    In un'ora la terra gira di un ventiquattresimo di giro (cioè' di 15°), cioè, dal nostro punto di vista il sole si sposta verso ovest di 15°. Per semplicità ipotizziamo di essere in un giorno di equinozio (ma mettendoci anche l'inclinazione dell'asse della terra non dovrebbe cambiare molto), la linea del tramonto si sposta lungo il parallelo in cui ci troviamo andando ad occupare meridiani successivi (o meglio, per convenzione precedenti, perché a Londra il sole tramonta dopo rispetto a noi): se siamo all'equatore si sposta di tanti km (circa 40000km/24=1666km), ma andando verso i poli questo spostamento è molto inferiore. Ai tropici è 36000km/24=1500km, ai circoli polari 16000km/24=666km, ai poli tende a zero (lasciamo perdere il limite).

    Quindi se sto a filo del terreno, vedo il sole tramontare all'ora X, se mi alzo in piedi lo rivedo tramontare all'ora X+Y, dove Y lo ricavo considerando di quanto si è ampliato il mio orizzonte spostando il punto di vista di 1,75m in alto (lo ricavo dal post precedente). Probabilmente un nonnulla.

    A questo punto, senza avere spostamenti sulla superficie ma solo in altezza (salendo su una scala, sul palazzo o sul grattacielo) ed ampliando il mio orizzonte, posso rivedere nuovamente il sole tramontare. Cambio le mie coordinate geografiche? Sì, cambio la R dal centro della terra, ma una su tre possiamo far finta di nulla.

    A Dubai dovrei salire a quote dei satelliti in meno di un'ora, ai circoli polari non mi basterebbe nemmeno l'elicottero che arriva a 10000 metri di altezza (abbiamo visto che l'orizzonte si amplia di soli 356km), quindi per altezze umane che non mi facciano cambiare la posizione geografica (ma solo la quota slm) devo andare davvero verso i poli. Il polo lo evito perché anche da quota zero mi troverei sempre con un occhio al sole ed uno alla notte. Ma già spostandomi di qualche passo forse basta alzarsi in piedi.

     

  18. La soluzione giusta è quella di Ernesto (BRAVO!!!). E' l'unico posto al mondo in cui si può ampliare l'orizzonte quel tanto che basta per rivedere il tramonto. La salita fino a più di 800 metri avviene in meno di due minuti, più velocemente di quanto non riesca a ruotare la Terra. Alzandomi in piedi o correndo su per le scale non riesco a stare dietro alla rotazione o non riesco a distinguere la differenza di altezza del Sole...

  19. Francesco

    Ok, facevo l'ascensore più lento.

  20. Re Dani

    Perdonatemi ma se il tramonto dipende dalla prospettiva allora è giusta anche la mia osservazione. Altrimenti anche a Dubai sarebbe valido solo il primo tramonto visto da terra...

  21. Re Dani

    Anzi aggiungerei.. nella località che avevo proposto si sta comodamente seduti ed il tutto avviene in meno di un'ora.. due tramonti al giorno mentre si sorseggia un buonissimo vino..

    Ps. Seguo sempre con grande interesse articoli e vostre discussioni.. un saluto

  22. Francesco

    A questo punto veniamo tutti a Pontebernardo (CN), che è sicuramente più interessante di Dubai, dove non si può nemmeno bere. Grazie dell'invito  :wink:

     

  23. caro Re Dani,

    d'accordo con Francesco sul venire a trovarti e bere un buon bicchiere di vino!

    Tuttavia, se ho capito bene, il primo tramonto sarebbe solo un occultazione del Sole da parte di un ostacolo (montagna) in primo piano. Il tramonto è qualcosa di ben diverso e si riferisce all'orizzonte del luogo. Penso che dopo il primo vi sia ancora luce, anche se si è completamente in ombra... Invece a Dubai hai proprio due tramonti sull'orizzonte, ossia la scomparsa del Sole per effetto della curvatura terrestre.

    Comunque ... viva l'Occitania! Vi sono luoghi e tradizioni fantastiche (un paio di anni fa ho fatto un giro a caccia di meridiane!)

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net