Dic 29

Quiz: Giulietta e Romeo su internet!

Un quiz che mi è piaciuto per la sua semplicità, e che propongo pur sapendo che i più esperti possono esserne a conoscenza, essendo un problema classico di logica creativa. Mi auguro che chi lo conosca non partecipi alla risoluzione.

Cosa sarebbe successo a Giulietta e Romeo ai tempi nostri? Forse si sarebbero conosciuti su internet.

incontri-internet

La storia e questa; i nostri novelli  Giulietta e Romeo si conoscono in internet e si innamorano. Romeo decide di spedire a Giulietta un anello di fidanzamento  molto prezioso.

anello

Sfortunatamente, Giulietta abita nel paese immaginario di   Kleptopia,  dove tutto ciò che viene inviato per posta verrà rubato a meno che non sia racchiuso in una scatola di metallo con lucchetto.

scatola

Giulietta e Romeo hanno ciascuno un sacco di lucchetti e di scatole di acciaio, ma chiaramente non hanno le stesse chiavi a disposizione. Come può Romeo far arrivare in modo sicuro l'anello a Giulietta?

Vedete poi come comportarvi; la soluzione che tiene conto di tutte le condizioni del testo per me è unica. Soluzioni del tipo " Romeo invia una scatola con lucchetto e Giulietta rompe il lucchetto con un martello" per me non sono soluzioni accettabili, in quanto questa azione potrebbe essere compiuta da una qualsiasi persona, compreso il ladro. Dobbiamo immaginare che scatola e lucchetto siano indistruttibili, e astrarci ad una situazione dove domina solo la logica e l'invenzione. E per tagliare la testa al toro, potremmo dire: nella realtà del quizse spediamo una scatola con un lucchetto classico di cui nessuno, a parte il proprietario, ha la chiave, la scatola arriva a destinazione con il suo contenuto. Solo chi ha la chiave del lucchetto può aprirla. In ogni caso, il problema è logico, e non tecnologico.

Quanto alle ricerche on line, può darsi che la troviate su internet, ma in tal caso, per favore, tenetevela per voi.  Una volta trovata la soluzione giusta, il quiz chiaramente perde di interesse. .Vedete voi se scriverla in bianco, anche se la considero una cosa un po' antipatica.In ogni caso , se qualcuno trova altre simpatiche soluzioni, sarebbero bene accettate

Forse a questo seguirà un articolo con o un quiz con una chiave in forma digitale, una vero e proprio sistema di crittografia anche se molto semplice. Buon divertimento!

 

23 commenti

  1. leandro

    G. invia a R. 100  scatole  allucchettate con 100 lucchetti di cui uno   semiaperto (senza che si veda dall'esterno). Il ladro non si accorgerà del lucchetto aperto e non toccherà la scatola la quale arriverà intonsa a R.

    Infine R. inserisce l'anello nella scatola e l'allucchetterà proprio col lucchetto aperto già ricevuto, di cui G. ha la chiave.

  2. Umberto

    complimenti per la fantasia Leandro..ma cerchiamo una cosa più ferrea

  3. Romeo chiude a chiave l'anello in una scatola. Poi mette la chiave in un'altra scatola e l'invia aperta a Giulietta. Infine manda la scatola chiusa ermeticamente a Giulietta che ha la chiave per aprirla. Ovviamente, la soluzione non è valida se i ladri rubano anche le chiavi di scatole che non posseggono... :-?

  4. Umberto

    purtroppo è così Vincenzo. I ladri rubano tutto quello che non è chiuso nella scatola con un lucchetto. Potrebbero rubare anche una chiave.

  5. Domanda... i lucchetti si possono chiudere anche senza chiave?

    In tal caso, G invia a R una scatola con dentro un lucchetto (aperta, dato che R non abita a Kleptia). R mette l'anello nella scatola  (anche sua) e la chiude con il lucchetto di G. La spedisce  a G, che può aprirla avendone la chiave

  6. Umberto

    si si possiamo chiudere senza chiave. Anche se R non abita a klepta il pacco deve essere chiuso con un lucchetto. Non arriva direttamente a casa di G. Può passare per uno sminamento portale. Come scritto in corsivo nel testo la scatola deve essere chiusa.

  7. In poche parole anche G deve spedire ogni cosa chiusa con lucchetto, malgrado R non abiti a Kleptia?

  8. Le scatole hanno tutte la stessa grandezza?

  9. Una scatola con un lucchetto aperto senza niente dentro arriva al destinatario?

  10. Umberto

    si

    no

    si

  11. Umberto

    se non sono stato chiaro mi dispiace. Pensavo di aver chiarito bene nella frase scritta in corsivo nel testo del quiz:

    per tagliare la testa al toro, potremmo dire: nella realtà del quiz, se spediamo una scatola con un lucchetto classico di cui nessuno, a parte il proprietario, ha la chiave, la scatola arriva a destinazione con il suo contenuto. Solo chi ha la chiave del lucchetto può aprirla. In ogni caso, il problema è logico, e non tecnologico.

  12. ho capito! bello, molto bello... meglio chiudere per bene.... a volte non basta un solo lucchetto!

  13. Scusa... però se mi rispondi sì all'ultima domanda (quella del lucchetto aperto), allora la soluzione è banale... G invia una sua scatola con lucchetto aperto a R e poi R infila l'anello e la chiude, dato che G ha la chiave...

    Così però e troppo banale. Si può anche non permettere di lasciare aperto un lucchetto... ma non dico altro...

  14. Umberto

    intendevo dire Che arriva la scatola, non il suo contenuto.non è detto.

  15. Umberto

    cioè il ladro può rubare anche il lucchetto. Per essere sicuri che qualcosa arrivi bisogna chiudere con il lucchetto.c e scritto nel testo.

  16. Ok, allora vuol dire che possono rubare anche un lucchetto aperto che sta FUORI dalla scatola. Va bene... allora che ne vogliono veramente due.... :wink:

  17. Francesco

    Risposta dei ragazzi

    R mette nella scatola l'anello, e la chiude con il lucchetto e la spedisce a G

    G mette un secondo lucchetto e rispedisce il tutto a R

    R toglie il suo lucchetto e spedisce la scatola ancora chiusa con il lucchetto di G

    G apre il suo lucchetto e prende l'anello

    Poi le ragazze hanno aggiunto che gli anelli non si regalano più, è roba da vecchi, e sono scappati tutti via ridendo... mi devo preoccupare?

  18. Francesco

    Io non ci arrivavo, continuavo a ragionare sull'aprire, mentre loro hanno ragionato quasi subito sul chiudere.

  19. Umberto

    Quanti anni hanno queste ragazze? Hai fatto bene a proporgli il quiz. Fagli pure i miei complimenti.

  20. Francesco

    Terza media e qualche fratellino più piccolo. Anche con i quiz di Vincenzo si divertono (quelli adatti alla loro età).

    È molto interessante vedere come utilizzano un pensiero ancora acerbo ma libero da preconcetti e rigidità scolastiche. Certe volte devo frenarli e mi dispiace tantissimo, ma hanno purtroppo professori troppo rigidi mentalmente : non hanno problemi a pensare in geometria non euclidea, tutti hanno avuto mappamondi fin da piccini e per loro esistono triangoli con tre angoli retti, ce li mostravano con l'equatore e due meridiani precisi. Il problema è che lo mostrano anche in classe, con le ovvie conseguenze. Devo sempre ricordare loro che a scuola si studia la geometria euclidea (o dei fogli, come la chiamano loro).

    In più si sono assunti la missione di convincere un coetaneo che la terra è tonda (ebbene sì, anche in un paesino piccolo come il mio ci sono terrapiattisti), e prima fanno le prove con noi.

  21. Umberto

    sono molto soddisfatto della loro partecipazione. Ringraziali molto.

    Ciao

    Umberto

  22. Magnifico Francesco!!! Che belle speranze per il nuovo anno.... :-P

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.