Giu 23

Soluzione al quiz logaritmico.

Il quiz, che trovate qui,  richiedeva di confrontare  e , senza far uso di calcolatrici. In pratica, non usando le espressioni decimali di tali logaritmi. Cerco di spiegare nei dettagli la soluzione di Fabrizio, che comunque è perfetta, ma forse non tutti i lettori possono capirla al volo. Intanto ricordo che sia nel caso del logaritmo in base […]

Giu 19

Un quiz logaritmico.

log

Scusate se mi permetto di scrivere un quiz che ha come argomento i logaritmi.. ma in fin dei conti penso che almeno la definizione di logaritmo la conoscano tutti. In fin dei conti qualsiasi scuola media-superiore li tratta . E a dir la verità restano impressi. Per risolvere il quiz è sufficiente conoscere solo la […]

Giu 15

Soluzione del quiz: la chiave del deposito.

soluzionedeposito

Il quiz è stato ampiamente risolto come potete vedere nei commenti. Propongo qui una dimostrazione leggermente diversa, che però richiede delle conoscenze che forse tutti non hanno. Il bello di questo quiz era appunto il fatto che poteva essere risolto anche usando solo la matematica elementare. La nostra trattazione richiederà una infarinatura delle classi di resto […]

Giu 9

Quiz:La chiave del deposito

chiave

Ancora un quiz che non richiede particolari conoscenze matematiche; tutti lo possono risolvere pur non essendo affatto semplice. Visto e considerato che i quiz "numerici" sembrano più graditi .. continuiamo per questa strada.

Giu 9

Quiz astronomico sul Sole usato come telescopio. 2 ***

astrofilo

La soluzione del quiz della volta scorsa la darò insieme a quella di questa seconda parte (anche se nei commenti è facile dedurre il procedimento approssimato da svolgere). Proseguiamo nello "studio" pratico dell'effetto lente del grande Albert.

Giu 8

Geometria dello spazio - settima parte (altri esempi di superfici di rotazione)

iperboloide a una falda

In questo articolo della serie dedicata alle superfici di rotazione ricaviamo la rappresentazione analitica di iperboloidi di rotazione a una falda e a due falde. Possibilità di visualizzare i relativi modelli geometrici, anche in 3D.

Giu 6

Si fa presto a dire...Evolvente **/****

cicloide e pendolo

Tre secoli e mezzo fa, Christian Huygens pubblicava quello che può essere considerato il suo capolavoro: Horologium Oscillatorium, un'opera che assieme al Discorso sulle due nuove scienze di Galileo e ai Principa Mathematica di Newton, rientra fra i tre lavori scientifici più rilevanti del 17°secolo.
Nell'Horologium Oscillatorium si parla,tra molte altre cose, di orologi a pendolo e di cicloidi. Perché, Huygens, aveva capito che solo affidandosi al particolare profilo della cicloide si sarebbe riusciti ad ottenere una traiettoria migliore di quella circolare per il movimento del pendolo.