postyourgirls.webcam

Si è sempre pensato che le supernove di tipo Ia avessero una luminosità assoluta costante (per questo sono state denominate "candele standard"), il che vuol dire che più appaiono deboli e più lontane dovrebbero essere da noi. Accoppiando questa misurazione con quella proveniente dallo spostamento verso il rosso, si è calcolato il tasso di espansione dell’Universo in tempi diversi e, quindi, la forte accelerazione a cui attualmente appare soggetto. Ciò implica un qualcosa che la determini e questo qualcosa non può che essere un’energia che contrasta la gravità, ossia la cosiddetta energia oscura.

Ma se, invece, le supernove osservate si comportassero in modo diverso a seconda della loro età, potrei vedere scomparire quasi del tutto l’accelerazione dell’espansione: ciò che sto imputando all’espansione sarebbe solo e soltanto un effetto dovuto alla non costanza della luminosità delle supernove di tipo Ia.

Come stanno, allora, le cose? Forse basta mettere il giusto tipo di occhiali per capirlo: se non li metto per niente, ossia guardo nel visibile, le supernove appaiono del tutto identiche tra loro. Ma le cose cambiano se le guardo con occhiali diversi, ad esempio ultravioletti. Ciò che sembrava identico non lo è assolutamente, con tutte le conseguenze del caso! Parliamone... tenendo sempre bene a mente il messaggio di Feynman:

Feynman-regole2

 

12/4/2015 - Anche l'energia oscura si sta schiarendo

27/4/2015 - Approfondimento sul problema delle supernove Ia (di Alvermag)

21/5/2015 - Due tipi di supernove Ia: la conferma

5/6/2015 - Fari nel buio

25/7/2015 - Binarie a eclissi senza idrogeno, un colpo di fortuna eccezionale

23/8/2015 - Il flash ultravioletto: una rivoluzione per le supernove Ia e per l'espansione dell'universo

7/11/2015 - Prendere il toro per le corna e usare solo i gemelli

9/12/2015 - Le candele non sono tutte uguali

5/2/2016 - Basta poco per cambiare un'esplosione

4/3/2016 - Cobalto 57 oppure solo una eco?

8/6/2016 - Problemi per l'energia oscura (tanto per cambiare)

24/10/2016 - Noi l'avevamo sospettato da tempo: l'energia oscura si sta schiarendo!

6/9/2018 - Anche la luminosità delle supernove di tipo II si distacca dai modelli teorici

rx customer service pharmacy canadianonpharmacy

Who makes the best rolex replica watches? the best 2020 rolex website watches

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net