19/01/16

E’ attivo oppure no?

La forma generale ricorda sicuramente un vulcano. E non è una struttura da poco: largo 150 km e alto circa 4000 metri... un vero gigante. Nelle immagini a colori che sono giunte da New Horizons si notano due caratteristiche molto interessanti. Innanzitutto, vi sono delle macchie marroni che fanno pensare a residui di eruzioni, in cui c’entra sicuramente il metano. La sola cosa strana è la distribuzione piuttosto limitata attorno alla “bocca”. Altrettanto importante è la mancanza di crateri da impatto su tutta la superficie dell’enorme montagna e anche in un’area abbastanza ampia alle sue falde (ne è stato visto uno solo). Pochi crateri vuol dire “vestito” nuovo e la lava, di qualsiasi tipo sia, è la cosa migliore per cambiare “look”.

Quando si sia spento, e se veramente lo sia, è, per adesso, un mistero. Peccato che non ci sarà nessuno a poter assistere a un suo eventuale risveglio…

Fonte: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute
Fonte: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute

2 commenti

  1. Mario Fiori

    Urca ma gli indizi sembrerebbero indicare che sia attivo, da quando non pioverebbero rocce sul Grande Plutone? Tanto da lasciare intonse le pendici del nostro (suo) vulcano?

  2. caro Mario,

    pensa alla povera Plutopompei che è rimasta sotto l'ultima esplosione... :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128