3/06/16

Arizona, terra di sogni e di … bolidi! *

Prendete un piccolo asteroide di tre metri e fatelo esplodere nella nostra atmosfera. Il risultato è un “botto” che libera un’energia pari a 10 kilotoni e una luce almeno dieci volte quella della Luna piena. No, non è l’inizio di un film catastrofico, ma ciò che è stato visto alle 4 del mattino del 2 giugno nel cielo dell’Arizona.

E’ il bolide più grande osservato dalla rete americana della NASA, per la scoperta delle meteore, nei suoi otto anni di vita. La Fig. 1 mostra ciò che si vedeva dopo lo scoppio: dei bellissimi filamenti trasportati dal vento.

Fonte: Mike Lerch  di Phoenix
Fonte: Mike Lerch di Phoenix

La Fig. 2 mostra , invece, tre foto, scattate prima, durante e dopo l’impatto. La luminosità raggiunta è stata veramente notevole.

Fonte: Marsha Adams di Sedona
Fonte: Marsha Adams di Sedona

Si pensa che buona parte dell’Arizona sia stata colpita da una pioggia di piccole meteoriti. La ricerca è iniziata. Nessun danno a persone o cose…

Un filmato con varie riprese dell’evento è recuperabile QUI.

1 commento

  1. Lampo

    Che spettacolo! Ma sti bolidi perché non cadono mai a Varese?!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128