Set 18

NEW: tre alieni capricciosi (con AIUTO supplementare) *****

Vediamo se un quiz veramente difficile, riesce a scuotere un po' i nostri abilissimi solutori... Questo articolo ne descrive uno di pura logica con i fiocchi e i controfiocchi. Ho messo 5 asterischi, riferendolo alle mie capacità mentali, ma potrebbe anche essere più facile per molti di voi. Lo spero vivamente! D'altra parte può essere risolto senza alcuna conoscenza matematica, al limite con quella delle scuole elementari. Quindi TUTTI possono provare.

Siete in viaggio con la vostra astronave e volete raggiungere il pianeta "Capriccio" che è sicuramente abitato da una razza molto evoluta tecnologicamente, ma anche molto capricciosa. In fase di atterraggio qualcosa non funziona a dovere e la vostra astronave subisce un danno particolarmente grave. Voi non vi siete fatti niente, ma in quelle condizioni non potreste mai ripartire.

In quel momento, ecco giungere tre alieni che hanno, come è ovvio in quel pianeta, delle caratteristiche molto strane. Uno dei tre (il VERO) dice sempre la verità, uno (il FALSO) dice sempre una bugia e uno (il FORSE), il più capriccioso, risponde in modo del tutto casuale, ossia può dire sia il vero che il falso. Essi hanno tutto l'occorrente per riparare la vostra astronave, ma vogliono prima mettervi alla prova (sono o non sono capricciosi?). La loro richiesta è molto semplice: scoprire chi dice sempre la verità, chi dice sempre una bugia e chi risponde a casaccio.

Per riuscire a soddisfarli avete a disposizione tre domande a cui gli alieni possono rispondere soltanto  SI o NO.

Il problema più grosso è, però, che, mentre loro vi capiscono perfettamente, conoscendo la vostra lingua, voi non conoscete assolutamente la loro. Essendo molto capricciosi non risponderanno mai con un SI o con un NO, ma con le analoghe parole dette nella loro lingua. Ciò che potete aspettarvi come risposte alle vostre domande saranno, perciò, due parole per voi incomprensibili: OTO e ALA.

Quali domande dovete porre per risolvere l'enigma e farvi aggiustare l'astronave?

Le domande devono essere solo tre e possono essere fatte una alla volta sempre allo stesso alieno, oppure a un alieno sempre diverso 0 anche due ad uno solo ed una ad uno degli altri due. Siete liberi di scegliere.

Ciò che si chiede non è quindi una risposta secca, ma la strategia (ossia tre possibili domande), che deve essere seguita per raggiungere il risultato.

Vi assicuro che non è impresa facile... lo dico per esperienza diretta.

Buona fortuna!!!

P.S.: Per chi volesse un piccolo aiuto ne ho nascosti due (in ordine di importanza) nelle righe che seguono...

PRIMO AIUTO

SECONDO AIUTO

AIUTO FONDAMENTALE

 

QUI una precisazione su una risposta data nei commenti

QUI la soluzione

12 commenti

  1. sbaglio o lo state un po' snobbando... eppure è veramente un quiz "eccezionale"... Forza Andy, Leandro, Fabrizio, Artù & co. !!! La vostra astronave può essere aggiustata solo con l'aiuto dei tre capricciosi alieni...

  2. Giuseppe_KRK

    Caro Professore,

    Si puo' fare una domanda rivolta a tutti e 3 contemporaneamente?

    Grazie

    Giuseppe

  3. No, caro Giuseppe... lo dice chiaramente il testo (spero) ...

    "Le domande devono essere solo tre e possono essere fatte una alla volta sempre allo stesso alieno, oppure a un alieno sempre diverso 0 anche due ad uno solo ed una ad uno degli altri due. Siete liberi di scegliere."

    Una alla volta e non contemporaneamente...

    Benvenuto alla sfida!

  4. Giuseppe_KRK

    Ah! E' vero.

    Quindi per adesso la cosa certa e' che, pur non conoscendolo, il mio livello di capacita' logiche e' superiore al livello di comprensione dell'italiano. :)

    Grazie, Professore.

  5. Vedo che i tentativi latitano... ancora oggi e poi aggiungerò un aiutino ulteriore ! OK ?

  6. leandro

    Eureka!
    Supponiamo che i tre alieni si chiamino T F o R (vero, falso, casuale)
    la strategia è di fare invertire la risposta se OTA non è si e se chi parla è F. in modo che se la risposta è Ota corrisponda sempre ad una affermazione si o casuale.
    domande:
    1) chiedi al primo : " il secondo è R? ma se Ota=no inverti e se sei F inverti ancora la tua risposta.
    risposte possibili:
    caso Ota: il secondo è R oppure il primo è R.
    gli ordini possibili sono TRF FRT RFT RTF.
    ----> sicuramente il terzo NON è R.
    VAI A DOMANDA NR2.

    caso Ala: il secondo non è R oppure il primo è R.
    gli ordini possibili sono: RTF RFT FTR TFR.
    --> il secondo non è R.

    VAI A DOMANDA NR 3.

    2)chiedi al terzo (T o F) : "il primo è R ? ma se ota=no inverti e se sei F inverti di nuovo.
    caso OTA: il primo è R , le sequenze possibili sono RTF RFT.
    VAI A DOMANDA NR 4
    caso ALA: IL primo non è R,
    la seq possibili sono TRF FRT
    VAI A DOMANDA NR 5.

    3) chiedi al secondo (T o F): "il primo è R? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il primo è R: sequenze possibili RTF RFT
    VAI A DOMANDA NR4.
    caso Ala, il primo non è R: seq possibili FTR TFR.
    VAI A DOMANDA NR6.

    4) chiedi al secondo (T o F): "il terzo èT? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il terzo èT, soluzione finale: RFT

    5) chiedi al primo: il terzo è T? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il terzo èT, soluzione finale: FRT.

    6) chiedi al primo: il secondo è T? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il secondo èT, soluzione finale: FTR.
    caso ALA, il secondo è F , soluzine finale TFR.

    A questo punto non capisco più niente, ho il cervello intrecciato.... va bene?

  7. leandro

    c'erano risposte mancanti, mi correggo:
    Supponiamo che i tre alieni si chiamino T F o R (vero, falso, casuale)
    la strategia è di fare invertire la risposta se OTA non è si e se chi parla è F. in modo che se la risposta è Ota corrisponda sempre ad una affermazione si o casuale.
    domande:
    1) chiedi al primo : " il secondo è R? ma se Ota=no inverti e se sei F inverti ancora la tua risposta.
    risposte possibili:
    caso Ota: il secondo è R oppure il primo è R.
    gli ordini possibili sono TRF FRT RFT RTF.
    ----> sicuramente il terzo NON è R.
    VAI A DOMANDA NR2.

    caso Ala: il secondo non è R oppure il primo è R.
    gli ordini possibili sono: RTF RFT FTR TFR.
    --> il secondo non è R.

    VAI A DOMANDA NR 3.

    2)chiedi al terzo (T o F) : "il primo è R ? ma se ota=no inverti e se sei F inverti di nuovo.
    caso OTA: il primo è R , le sequenze possibili sono RTF RFT.
    VAI A DOMANDA NR 4
    caso ALA: IL primo non è R,
    la seq possibili sono TRF FRT
    VAI A DOMANDA NR 5.

    3) chiedi al secondo (T o F): "il primo è R? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il primo è R: sequenze possibili RTF RFT
    VAI A DOMANDA NR4.
    caso Ala, il primo non è R: seq possibili FTR TFR.
    VAI A DOMANDA NR6.

    4) chiedi al secondo (T o F): "il terzo èT? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il terzo èT, soluzione finale: RFT
    caso ALA, il terzo è F, soluzione RTF.

    5) chiedi al primo: il terzo è T? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il terzo èT, soluzione finale: FRT.
    caso ALA , il terzo è F , soluzione TRF.

    6) chiedi al primo: il secondo è T? ma se ota =no inverti e se sei F inverti ancora.
    caso Ota, il secondo èT, soluzione finale: FTR.
    caso ALA, il secondo è F , soluzine finale TFR.

  8. caro Leandro,

    mi sto intrecciando anch'io... :mrgreen:  penso, comunque, che tu abbia azzeccato la chiave fondamentale. Tuttavia, si potrebbe ottenere lo stesso in modo meno complicato. Pensaci bene...  Non c'è bisogno di chiedere di cambiare la risposta, ci pensa già da solo il Falso...

    MOLTO BRAVO!

  9. cari tutti...

    non fatevi scoraggiare dalla risposta piuttosto intricata di Leandro. Si può rendere il tutto molto più stringato e comprensibile ai più. Merita provarci ancora... mi spiace dare l'aiuto decisivo... forza, questo quiz merita la vostra attenzione prolungata!!! Poi vi dirò il perché...

  10. irene

    posso fare la stessa domanda a ciascuno dei tre?

  11. Cara Irene,

    puoi anche fare la stessa domanda a ciascuno dei tre, ma non contemporaneamente. Prima a uno, poi all'altro e poi all'ultimo. Questo sì, è possibile, ma per ogni domanda ottieni una sola risposta e non tre!

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.