13/07/17

Juno osserva la macchia rossa di Giove *

Mai si era vista così da vicino. L’immagine deve ancora essere processata per ottenere quella definitiva, ma il risultato è già stupefacente.

La macchia rossa di Giove fotografata da Juno. Fonte: NASA
La macchia rossa di Giove fotografata da Juno. Fonte: NASA

Stanno già circolando immagini elaborate da privati, ma restiamo in attesa di quelle processate direttamente dalla NASA. La sonda Juno ha effettuato le riprese da un altezza di soli 9000 km rispetto alle nuvole dell’atmosfera di Giove.

Chi vuole  meravigliarsi ancora di più può andare in questo sito

 

QUI le immagini di un'aurora gioviana ripresa da Juno, QUI le sorprendenti immagini dei vortici  presenti ai poli del gigante e alcune considerazioni zappalian-cosmometriche :wink:

QUI parliamo dell’instabilità di Kelvin-Helmholtz, fenomeno all'origine delle turbolenze intorno alla grande macchia rossa di Giove e non solo...

3 commenti

  1. Mario Fiori

    Bellisimo. fantastica la natura e strepitoso l'Universo. Così penso la si potrà studiare molto meglio e poi chissà.

  2. Mario Fiori

    Caro Enzo ho visto le foto NASA pubblicate nel sito da te indicato: nessun artista, anche il più bravo e famoso, può superare la fantastica realtà ( o reale fantasia) della Natura. Wow!!

  3. Eh sì, Mario, possiamo solo provare a imitarla... :roll:  :)

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.