5/04/19

Hayabusa2 colpisce e scappa!

Solo due parole in attesa delle immagini e della relazione completa... Anche il secondo contatto con l'asteroide sembra essere perfettamente riuscito.

maxresdefault

Dopo aver solo sparato un piccolo proiettile e avere recuperato i detriti sollevati dall'urto, Haybausa2 è passato alle maniere forti! Questa volta ha sganciato una vera e propria bomba in grado di produrre un grosso cratere e mettere in primo piano il materiale più profondo, non contaminato dalla sporcizia che ha ricoperto nel tempo la superficie del suo asteroide. Ora non resta che aspettare una quindicina di giorni (il tempo necessario affinché i detriti anche più piccoli si siano depositati) per tornare sul luogo del delitto e analizzare attenente sia il materiale più interno (e sicuramente più " puro" e antico) sia come si sono depositati i frammenti, processo molto importante per capire la resistenza della struttura interna.

Ovviamente, la sonda dopo aver bombardato il bersaglio è velocemente scappata nel lato opposto dell'asteroide per non essere investita dai detriti dell'esplosione. Una fuga più che giustificata!

Aspettiamo tutte le conferme, ma possiamo proprio dire che questi giapponesi ci sanno proprio fare e speriamo che non decidano di trasformare la navicella in... kamikaze!

Qui sotto l'immagine ripresa in posizione di sicurezza mostra che la "bomba" ha colpito sicuramente, come si vede dallo sbuffo di povere sollevata. Non resta che aspettare e poi via con i confronti e con la raccolta del materiale forse più antico e intatto mai studiato finora!

ryugu-1024x724-bis

 

QUI potrete seguire gli aggiornamenti via via disponibili sulla missione Hayabusa 2

Questo articolo è stato inserito nella pagina d'archivio dedicata alle missioni spaziali

 

1 commento

  1. Mario Fiori

    Al solito i gentili, silenziosi e tenaci giapponesi colpiscono a fondo senza troppo rumore: con un mordi e fuggi efficace e comunque spettacolare.

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128