01/06/21

Elena Cattaneo: “Legittimare l’esoterismo biodinamico è abnormità scientifica e aberrazione normativa”

Portiamo avanti la nostra opera di sensibilizzazione contro l'assurdità di una legge approvata dal Senato che, se non verrà modificata alla Camera, consegnerà alla fuffa biodinamica un "certificato" di legalità. Lo facciamo riportando l'intervista che la senatrice a vita Elena Cattaneo (unica a votare no) ha rilasciato alla rivista MicroMega il 31 maggio 2021.

25/05/21

I corni di vacca mettono d'accordo i senatori! (Ultimo aggiornamento: 22/11/2021)

Per fortuna, il coro di voci contrarie al riconoscimento legale delle stregonerie biodinamiche è sempre più ampio. Per tenere viva l'attenzione dei nostri lettori su questa battaglia di civiltà (e con la speranza che la Camera dei deputati corra ai ripari), riportiamo in evidenza l'articolo pubblicato a maggio, nel quale sono stati inseriti molti aggiornamenti. Buona lettura!

25/01/18

Corni di vacca e altre storie… *

Quanto vi propongo è un vecchio articolo del 2008, nel quale ironizzavo sulla biodinamica. Purtroppo, essa è ormai diventata una scienza a tutti gli effetti, pur basandosi solo e soltanto su atti di fede. Dopo aver parlato di Giordano Bruno e aver ricordato il "cargo cult" di Feynman (per non parlare del GW), mi sembra doveroso riproporlo ancora una volta, dopo averlo già inserito come quarta puntata della serie "Che fai tu, Luna , in ciel?".

25/05/17

La musica dell’Universo *

Abbiamo già visto come l’Universo e i suoi attori siano capaci di realizzare opere d’arte strabilianti, che non temono certo il confronto con quelle create dal genio umano, anzi. Basterebbe dire che anche noi siamo Universo e tutto potrebbe risolversi facilmente. Tuttavia, il Cosmo è limitato nelle sue esibizioni artistiche, dato che può mostrarcele solo attraverso l’informazione luminosa. Sì, sappiamo che sta nascendo anche la trasmissione tramite onde gravitazionali, ma siamo ancora all’asilo infantile e i veri capolavori non possono essere recepiti dai nostri mezzi troppo elementari. Tuttavia, le onde gravitazionali ci lanciano verso un discorso ben più ampio che ho piacere di condividere con voi, in attesa di una qualche nuova rivoluzione scientifica.