9/04/14

Il banchetto sta per cominciare *

Ne abbiamo parlato spesso, ma ora siamo proprio al “dunque”. Qualsiasi momento può essere quello buono per assistere a un evento unico nel suo genere.

Il buco nero della nostra galassia sta per iniziare a mangiare. E’ facile capire l’importanza eccezionale dell’evento. Un ammasso di gas (G2) è ormai giunto a tiro dell’affamato dominatore della Via Lattea. Non che sia la prima volta, sicuramente, ma questa sarebbe l’occasione per vedere in azione il “mostro” mentre si nutre di gas e polvere. In particolare, il fatto di averlo così vicino fa di questa occasione un colpo di fortuna eccezionale.

Si potrà capire come si accresce un buco nero e quali reazioni ha? Due punte di diamante della nostra tecnologia stanno scalpitando: Chandra e il VLA. Potremo forse sapere come hanno fatto a ingrassare i buchi neri galattici? Lo hanno fatto subito, appena nati, o lo fanno lentamente attraverso banchetti più o meno pantagruelici? Speriamo proprio di avere informazioni decisive dal prossimo pasto.

Vi è, però, anche il rischio che non si noti niente del tutto. D’altra parte il nostro buco nero potrebbe essere un vero “gentleman” , capace di cibarsi senza alcuna reazione evidente. Speriamo che non conosca il … galateo. In effetti, si dovrebbero già vedere i primi segnali, ma i raggi X tacciono. Forse c’è un piccolo ritardo da parte dei … camerieri… Incrociamo le dita…

G2
Una simulazione dell’incontro tra la nube G2 e il buco nero della nostra galassia. Le linee azzurre rappresentano le orbite delle stelle che rivolvono vicinissime al signore della Via Lattea. Tra loro anche una stella di neutroni. Beate loro: a distanza di sicurezza assisteranno a uno spettacolo fantastico. Fonte: ESO/MPE/Marc Schartmann

 

 

La storia di G2 continua QUI

21 commenti

  1. sunj

    Wow, finalmente ci siamo!

  2. gioyhofer

    Fantastico, è proprio un momento storico...

  3. Gianfranco

    Ma come facciamo a sapere che il banchetto sta per iniziare?
    Da cosa lo capiamo, lo deduciamo? 

  4. @Gianfranco: Beh, questa nuvola è stata seguita già da diverso tempo. G2 è stata intravista già nel 2002 e confermata nel 2012. Una volta seguita e acquisiti i parametri dell'orbita, il resto è puro calcolo (complicato, però, dalle deformazioni dello spazio tempo che un oggetto come Sgr A* può cusare).... :wink:

  5. Mario Fiori

    Insomma caro Enzo , augurando un buon appetito al Nostro, speriamo bene in qualche...ruttino :mrgreen:

  6. Michael

    Pensando ai buchi neri ed alla gravità mi è sorto un dubbio: la luce che passa vicina ad essi, ma non viene fagocitata, può essere deviata? Potrebbe anche aumentare la propria velocità (come una fionda gravitazionale)?

  7. caro Michael,
    la luce può essere benissimo deviata... ma non certo accelerata! La velocità della luce è quella che è in qualsiasi sistema di riferimento... se no... addio relatività  :wink:

  8. Michael

    Quindi la luce non può essere nemmeno rallentata?

  9. No, può essere rallentata se attraversa un mezzo. Il massimo raggiungibile è la velocità nel vuoto, ma essa diminuisce se deve passare attraverso qualcosa. 

  10. Michael

    Ok, grazie Enzo. :)

  11. SuperMagoAlex

    Mmmm ho letto che G2 dovrebbe avere avere una massa comparabile con 3 masse terrestri... mi sa che Sgr A* non farà neanche un ruttino  :mrgreen:
     

  12. caro SMA...la penso come te...

  13. Lampo

    Sarebbe uno spettacolo riuscire a vedere qualcosa! Anche se effettivamente...3 masse terrestri...poca roba.

  14. Hai ragione Lampo, ma... ormai basta vedere un leggero movimento della mascella per capire se uno sta mangiando. Un po' come il celebre Fantozzi che cercava di mangiare le polpette di nascosto... :mrgreen:

  15. sunj

    Ahaha.
    -Lei mangia!
    - Io? No...
    Paragone riuscitissimo Enzo :-D

  16. caro Sandro,
    tante illazioni e ipotesi. Direi che è meglio aspettare di vedere cosa si riuscirà a vedere... :wink:  

  17. SANDRO

    Concordo... :-D

  18. zappalaenzo

    caro Sandro... sembra proprio di sì. Forse abbiamo un vero gentiluomo al centro città... :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Warning: file_get_contents(https://uranus-server.host/ugapi/sCy8Nkp7uMgzJQUduNK02rfxbdsXm2JQA81UmuD4ov8c): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.infinitoteatrodelcosmo.it/home/wp-content/themes/tjoy/footer.php on line 128