Ott 14

Occhio ai Centauri ! *

I Centauri potrebbero essere un bel serbatoio di possibili impattori della Terra. Non sono moltissimi, ma le loro dimensioni non trascurabili. Il botto sarebbe assicurato...

I Centauri sono una popolazione di corpi minori che ha orbite comprese tra quella di Giove e Nettuno. Ne abbiamo parlato varie volte, in particolare vedendoli come una configurazione passeggera di oggetti provenienti dalla fascia transnettuniana (QUI). La loro evoluzione dinamica li porta più o meno lentamente a diventare dei NEA, ossia oggetti in grado i intersecare le orbite dei pianeti interni come Venere, Marte e la stessa Terra.

In verde
In verde i Centauri conosciuti, vera popolazione di passaggio tra  transnettuniani e gli asteroidi.  I numeri in ascissa e ordinata sono espressi in Unità Astronomiche. Fonte: Wikipedia inglese.

Un mio caro collega viennese (R. Dvorak, che organizzava piccoli congressi e scuole di gran classe tra le Alpi austriache) ha provato a vedere quale potrebbe essere stato (e quale potrebbe essere) il loro contributo ai crateri da impatto sulla Terra e non solo. i Centauri (più vicini alle comete che agli asteroidi) hanno due caratteristiche poco piacevoli (per noi): hanno dimensioni nettamente più grandi, come valori massimi, rispetto agli asteroidi potenzialmente "pericolosi" presenti tra Marte e Giove e hanno velocità di incontro chiaramente più alte. Sembra che nell'ultimo miliardo di anni almeno un paio di grandi impatti centauriani (D > 12 km) possa essere avvenuto sul nostro pianeta, trasportando una quantità d'acqua non indifferente, circa 10-5 dell'acqua presente oggi negli oceani..

In generale, le simulazioni orbitali hanno mostrato che la probabilità di un impatto con un oggetto centauriano maggiore di 1 km (se ne stimano circa 44 000) non è per niente trascurabile, aggirandosi su 1 ogni 14.5 milioni di anni per il nostro pianeta, 1 ogni  13 per Venere  e 1 ogni 46 per Marte. Tra parentesi, non è che l'acqua su Marte ce l'abbiano portata proprio i Centauri?

Insomma, se vedete una strana luce in cielo, con la testa umana e il corpo da cavallo... cominciate a preoccuparvi!

centauro

Articolo originale QUI

 

Centauri a parte, se pensate che la possibilità di un impatto asteroidale sia così remota, leggete QUI e cambierete idea!

 

3 commenti

  1. Mario Fiori

    acc... Enzo, ma tunguwska ( o come si scrive, ora mi sfugge)era forse uno di loro che...ha sfiorato le cime degli alberi ? mettiamoci a seguirli il più possibile !!

  2. Chissà... ma era solo un frammentino di circa 50 metri... :roll:

  3. Mario Fiori

    Piccolinooo... :mrgreen:  :mrgreen:

Lascia un commento

*

:wink: :twisted: :roll: :oops: :mrgreen: :lol: :idea: :evil: :cry: :arrow: :?: :-| :-x :-o :-P :-D :-? :) :( :!: 8-O 8)

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.