Mag 17

La terra è circondata da specchi e si sa sempre meno del clima… **

La luce solare si riflette su cristalli di ghiaccio sospesi nell’atmosfera e va a colpire la camera di un satellite artificiale. Una specie di sfera di vetro che interrompe la luce che vorrebbe arrivare sulla Terra. Nella figura , uno di questi flash è cerchiato in rosso. Fonte: NASA's Goddard Space Flight Center

Un satellite NASA che guarda verso la Terra si è sentito, probabilmente, sotto attacco nemico. In un solo anno di vita si è accorto di centinaia di flash luminosi diretti contro di lui. Attacchi terra-aria? No, probabilmente riflessioni su specchi d’acqua, visti con la giusta angolazione. Nessuna guerra globale in corso (almeno, per adesso…), la spiegazione è ancora un’altra.

Giu 22

Una pessima notizia per i catastrofisti del clima: il livello dei mari non si alzerà *

Fonte:  T. J. Fudge et al., Geophysical Research Letters.

Ancora una bufala sui cambiamenti climatici è venuta alla luce, attraverso uno studio eseguito in Antartide e relativo agli ultimi 15 000 anni. Ci martellano con l’aumento del livello dei mari a causa del riscaldamento globale e nessuno ci dice come questo possa succedere. Di sicuro deve fondersi l’Antartide, ma lui non ne ha nessuna voglia (e anche da tanto tempo). Sono sicuro che questa notizia, nitida e comprensibile a tutti, verrà tenuta ben nascosta dai media prezzolati.

Apr 22

Il giorno della Terra e delle menzogne

Oggi è il giorno della Terra, ovviamente strumentalizzato dai soliti terroristi del clima e non solo. In realtà, l’unica vero dramma della popolazione umana del nostro pianeta proviene dalla guerra e da tutto l’inquinamento che deriva anche dai “buonisti” a parole, che non vogliono il petrolio, ma lo usano senza limiti. Ovviamente, queste tragedie non vengono mai menzionate dagli attivisti dell’ambiente.

Feb 25

Il terrore degli ambientalisti *

Un'articolo che fa un'analisi netta e chiara della situazione energetica negli USA. La gente risparmia, ma non tutti sono contenti nel vedere volar via un sacco di soldi dalle proprie tasche e andare ad aiutare la popolazione. Motivi puri? ma fatemi il piacere... ARTICOLO Un commento personale: io sono un ambientalista convinto, nel senso che […]

Feb 25

Farfalle in TV e pinguini in Antartide *

Mentre la TV sta per iniziare un nuovo programma in cui il ben noto “farfallino” non climatologo per studi eseguiti, ma tuttologo di fatto, ci delizierà (potrei sbagliarmi, ma ci scommetterei parecchio) con previsioni tragicomiche sul riscaldamento globale, sui soliti ghiacciai che si sciolgono (quante volte è successo nella storia della Terra?), sugli orsi polari che ormai sono costretti a giocarsi a dadi l’ultimo pezzo di ghiaccio (è stato dimostrato che stanno molto meglio di qualche decennio fa), sui poveri pinguini rimasti isolati sull’ultimo iceberg dell’Antartico (ne parliamo a parte), nonché sull’innalzamento degli oceani che ormai dovrebbe, secondo le previsioni di qualche anno fa, aver allagato tutta la Pianura Padana e trasformato Piazza Duomo a Milano in una spiaggia turistica, ci sono ancora veri climatologi che hanno appena dimostrato che la fermata del riscaldamento globale degli ultimi 18 anni è reale e che i tentativi di mascherarla con dati artefatti è stata una misera messinscena.

Feb 10

Godiamoci El Nino finché possiamo… *

Anche se molti dei nostri esperti televisivi se lo sono dimenticato (ma lo hanno mai saputo?) la corrente oceanica El Nino è la causa dell’anomalo riscaldamento registrato quest’inverno. Un’anomalia ricorrente che ha raggiunto valori eccezionali, del tutto simili a quelli del 1982/83 e 1997/98. Purtroppo (o per fortuna?) la corrente ha raggiunto il suo picco lo scorso dicembre e ora si sta spegnendo. Si stabilizzeranno le condizioni per l’avvento de La Nina e dovremo, con molta probabilità, aspettarci un periodo di freddo insistente.

Feb 6

La scienza disonesta è ancora Scienza?

Un interessante sondaggio eseguito da una prof.ssa di psicologia delle comunicazioni, sui comportamenti degli scienziati (tedeschi) coinvolti nelle ricerche sul clima, mette in luce un comportamento che chiamare solo disonesto è veramente troppo poco. Molte cose si chiariscono e stimolano riflessioni su interessi che ben poco hanno a che fare con Scienza: Galileo non abita più qui...

Dic 17

Una dichiarazione ufficiale del Presidente della Società Italiana di Fisica

cari tutti, l'amico Domenico Licchelli mi informa di una dichiarazione ufficiale del Presidente della SIF Luisa Cifarelli che allego con molto piacere, ringraziandolo per l'importante contributo. Come si vede benissimo, la componente politica e mediatica ha chiaramente travisato il ruolo della Scienza. La visione estremamente scettica della validità dei modelli che cercano di essere proposti con metodi del tutto alternativi e coercitivi (o così o niente), ne esce ancora una volta rafforzata, Parigi o non Parigi... Buona lettura...