Mar 22

I Racconti di Mauritius: DUE PESI E DUE MISURE

misura

Se pensate che per accorciare le distanze e dilatare il tempo sia necessario ricorrere alle complicatissime equazioni della Relatività Generale, vi siete sbagliati di grosso e questa ipotesi di riforma delle unità di misura spazio-temporali, ideata da Mauritius (che gli ho sgraffignato a sua insaputa), vi dimostrerà perché! Mi raccomando, però... acqua in bocca! Non fatemi pentire della fiducia che ripongo in voi, cari amici lettori: se questo documento top-secret dovesse cadere nelle mani di chi ha davvero il potere per realizzare il progetto che vi è descritto, potremmo subirne tutti le inevitabili conseguenze!

Giu 22

Il diagramma di Minkowski. 5: dilatiamo graficamente il tempo **

Dopo aver divagato un poco con il paradosso dei gemelli, torniamo al nostro diagramma di Minkowski e iniziamo a vedere come sia facile ottenere graficamente la dilatazione dei tempi e la contrazione delle lunghezze. Ricordate che è fondamentale aver compreso bene il concetto di relatività della simultaneità e poco altro. Iniziamo con la parte più semplice, quella che riguarda la dilatazione dei tempi.

Giu 3

Il diagramma di Minkowski. 4: l’invariante spaziotemporale ***

Figura 12

Questo quarto articolo conclude in qualche modo la presentazione del diagramma di Minkowski da un punto di vista puramente geometrico. Viene introdotto l’invariante spaziotemporale e si capisce molto meglio cosa rappresentano le iperboli trovate precedentemente. La dilatazione dei tempi segue quasi automaticamente. Tuttavia, ci fermiamo un attimo prima. L’articolo può risultare un po’ difficile se non si legge con grande attenzione e non si collega continuamente con quelli precedenti. Lo lasciamo un bel po’ in visione in attesa di domande e dubbi riguardanti “solo” lui. Mi raccomando, non cerchiamo di estrapolare in avanti se no si rischia veramente di confondere i meno preparati. Lo scopo ultimo deve essere quello di regalare a TUTTI la RR e non provare la capacità di pochi…

Mag 14

Il diagramma di Minkowski. 3: il cerchio si … apre **

Questo articolo vuole solo essere una esercizio per mettere alla prova la comprensione dei concetti che abbiamo descritto finora. E’, quindi, un invito a passare all’azione e controllare se avete digerito la logica descritta finora. Completato l’esercizio, ci fermeremo a osservare i risultati ottenuti e cercheremo di capire la loro “stravaganza”. Questa riflessione servirà come punto di partenza per una trattazione molto più tecnica e generale.

Mag 3

Il diagramma di Minkowski. 2: troviamo le unità di misura ***

Continuiamo a prendere conoscenza con il diagramma di Minkowski. Abbiamo visto che la trasformazione di Lorentz trasforma un sistema di assi ortogonali in un sistema di assi non ortogonali. Per definire il nuovo sistema è, però, necessario ricavare l’unità di misura sui nuovi assi ottenuti con la trasformazione.