lacomics.org
postyourgirls.webcam
Mag 30

La favola di Muo * (sempre relatività ristretta è ...)

elfo3

Questo articolo potrebbe essere il numero ZERO del progetto sulla semiotica relativistica. Oppure un provino per metterci alla prova. Sta a voi dare un giudizio e criticarci o correggerci, se necessario. Sicuramente ci farete aggiustare il tiro che ha sempre un solo scopo impellente: insegnare a tutti la bellezza della scienza vera e capire che anch’essa può essere facile come una fiaba.

Mag 30

Soluzione elementare del quiz della ciliegia *

bocca

Le risposte avute finora sono sicuramente “abbastanza” (a parte qualche incertezza sulle altezze) precise, ma sono anche un po’ troppo “elevate”. Bastava qualcosa di molto più empirico, ma sufficiente a Peppa per disegnare con buona precisione ciò che viene richiesto da Pappo e Pippo

Mag 30

Il mondo è sempre più … verde! *

terra

Sarà dovuto alla crescita della CO2 o a quei cento e più processi fisici che avvengono nell’atmosfera e negli oceani (e che ancora non conosciamo) o semplicemente al fatto che, uomini o no, la Terra si adatta alle condizioni che cambiano continuamente (lo ha imparato in più di 4 miliardi di anni!) e trova la soluzione migliore per i suoi abitanti (animali e piante), fatto sta che il mondo sta diventando più verde (non politicamente!), ossia la vegetazione aumenta, soprattutto in Africa, dove ce n’è più bisogno. La Terra è sanissima e rimane una mamma amorevole per i suoi figlioli (anche se ogni tanto qualche schiaffone è necessario).

Mag 27

QUIZ: niente torta per Pippo e Pappo, solo ciliegie… */**

Figura 2

Pappo e Pippo a furia di mangiar torte si sono “beccati” una terribile gastroenterite. Conclusione? Mai più dolci per loro e per il dopo pranzo solo e soltanto frutta. Ovviamente, due menti vulcaniche come le loro hanno subito escogitato un gioco fuori dal normale per rimanere nei limiti della dieta impostagli dal medico.

Mag 26

La Vera Storia di Vin-Census (11): UNA SORPRENDENTE STORIA PROIBITA

banana

Chi ha seguito fin qui le appassionanti vicende di Vin-Census alle prese con il mondo del vino e si è divertito con lui quando ci ha insegnato a ruotare il calice nel giusto modo e con la giusta forza per contrastare la "malefica" forza di Coriolis, oppure quando ci ha spiegato quale posizione del polso e della schiena il degustatore deve tenere per evitare che gli effetti della marea luni-solare spezzino la catena dell'alcol etilico, si sarà chiesto come mai il Nostro Eroe si è allontanato dai blog enologici per tornare ad abbracciare il mai sopito amore per l'astrofisica... i due articoli che propongo oggi forse vi faranno intuire la risposta.

Mag 25

Non solo musica per l’esagono di Saturno *

saturnoesagono

Nuove, fantastiche, immagini dell’esagono del polo nord di Saturno, mostrano un cambiamento di colore altamente suggestivo. Esso è legato sicuramente al trascorrere della primavera del pianeta che ha aumentato l’illuminazione dell’emisfero nord, andando verso il solstizio d’estate dello scorso 24 maggio.

Mag 25

Il cucciolo nascosto si è messo a mangiare **

Immagini radio (VLA) della zona centrale di Cygnus A (in arancione) sovrapposte a quelle di Hubble (la nuova “macchia” è appena visibile). Fonte: Perley, et al., NRAO/AUI/NSF, NASA

L’unione di due buchi neri supermassicci ha probabilmente creato le prime onde gravitazionali osservate dall’uomo. In qualche modo, a parte l’estremo interesse della scoperta, questo evento dimostra che, a seguito di collisioni galattiche, i motori centrali tendono ad avvicinarsi, a formare coppia e, infine, a unirsi in uno solo. Non è certo facile rilevarli e bisogna aspettare che si mettano a mangiare…

Mag 25

La musica dell’Universo *

nota

Abbiamo già visto come l’Universo e i suoi attori siano capaci di realizzare opere d’arte strabilianti, che non temono certo il confronto con quelle create dal genio umano, anzi. Basterebbe dire che anche noi siamo Universo e tutto potrebbe risolversi facilmente. Tuttavia, il Cosmo è limitato nelle sue esibizioni artistiche, dato che può mostrarcele solo attraverso l’informazione luminosa. Sì, sappiamo che sta nascendo anche la trasmissione tramite onde gravitazionali, ma siamo ancora all’asilo infantile e i veri capolavori non possono essere recepiti dai nostri mezzi troppo elementari. Tuttavia, le onde gravitazionali ci lanciano verso un discorso ben più ampio che ho piacere di condividere con voi, in attesa di una qualche nuova rivoluzione scientifica.

Mag 24

Il mondo dell’ignoranza

girotondo

Cari amici, sono stato poco presente in questi giorni per motivi familiari che, fortunatamente, sembrano appianarsi, ma i validissimi collaboratori hanno mantenuto alto il vessillo del Circolo (anzi... magari meglio di me). Questo articolo che dice poco (o tanto, come preferite) è solo uno sfogo, cosa ormai ben nota a tutti. In realtà, avrei voluto scrivere un racconto più o meno sarcastico, ma poi gli avvenimenti degli ultimi giorni mi hanno fatto propendere per un grido (forse inutile) contro un mondo sempre più assurdo.

Mag 22

I Racconti di Ciccio e Astericcio (11): VIAGGIO NEL "PIANETA INFORMAZIONE" (2° parte)

mauriccio6

Ecco che finalmente possiamo fare la conoscenza di Mauriccio, quello strano e misterioso riccio con le antenne verdi che abbiamo incontrato al termine della prima parte di questo viaggio. Ma non ci limiteremo a conoscere lui, infatti avremo modo di incontrare molti suoi compaesani, dalle abitudini più strane: memorioni, smemoteloni, scrittorioni, memoeti e… una ciliegina finale assolutamente da non perdere!

Mag 21

Matematiche pure 9: Il gruppo delle curve ellittiche, parte prima.

nodo

Riprendiamo il discorso sulle curve ellittiche; nell' articolo precedente (qui), abbiamo trovato il punto all'infinito di una curva ellittica di equazione generica: ; esso coincide con il punto all'infinito dell'asse delle y; questo ci fa capire che la curva all'infinito è tangente all'asse delle y. Adesso volevo evidenziare meglio il fatto che la curva ellittica non […]

Mag 20

Non perdetevi i Papalli !

papalli

Poco tempo fa abbiamo messo in evidenza gli approfondimenti che stanno nascosti nell'archivio, insieme a molte altre avventure e spiegazioni che sconfinano dall'astrofisica e toccano molti campi del sapere. Non dimentichiamoci, però (e forse meriterebbe di entrare negli approfondimenti) la matematica e la fisica di Papalla, opera del nostro grande Paolo, bravissimo divulgatore e disegnatore sopraffino.

Mag 20

Senza nome, ma con un satellite **

Queste due immagini, prese a distanza di un anno, rivelano la presenza di un satellite attorno a 2007 OR10, un futuro pianeta nano della Fascia di Kuiper, che è il più grande mai osservato dopo Plutone ed Eris. Fonte: NASA, ESA, C. Kiss (Konkoly Observatory), and J. Stansberry (STScI)

Sapete bene che la divisione fatta tra pianeti e pianeti nani non mi soddisfa più di tanto, anche se è basata su una caratteristica fisica più che valida. Tuttavia, li hanno fortemente voluti per non gettare Plutone nel mucchio selvaggio dei corpi minori e, allora, tanto vale parlarne un po’, in occasione della scoperta di un satellite attorno a un futuro pianeta nano, ancora senza un nome ufficiale.

Who makes the best rolex replica watches? the best 2020 rolex website watches

shemale777.com vrpornx.net kinkydom.net